Commento
Ivano Costa

Prudenza tra numeri e curve

La realtà è che non ci sono dati certi, la situazione non è chiara: meglio far ricorso ciascuno al proprio istinto di conservazione
di IVANO COSTA