Yourcenar/Clitennestra
Yourcenar/Clitennestra
Milano, 14 novembre 2018 - Fino al 18 novembre 2018, sul palco del Pacta Salone di Milano potrete assistere alla prima assoluta di Yourcenar/Clitennestra, il nuovo spettacolo con Debora Zuin e la regia di Paolo Bignamini. Una produzione Compagnia Lombardi - Tiezzi, la piece è tratta da “ Fuochi - Clitennestra o del crimine” di Marguerite Yourcenar: Clitennestra, in piedi dinanzi al pubblico, rivendica le ragioni del suo crimine, tramite un’autodifesa che chiama in causa anche i suoi fantasmi più profondi.

Clietennestra, l’eroina greca moglie di Agamennone e madre di Crisotemi, Elettra, Ifigenia e Oreste: una vita che fu una tragedia. Agamennone, per riuscire a partire per Troia, dovette sacrificare Ifigenia. Clitennestra non perdonò mai il marito per il gesto e, mentre il marito era lontano a Troia, lo tradì con il cugino Egisto. Successivamente, al suo ritorno da Troia, Clitennestra uccise Agamennone per vendicarsi della morte della figlia. Ma vendetta chiama vendetta: Clitennestra e Egisto verranno poi uccisi dallo stesso Oreste.

Nello spettacolo Clitennestra gioca con il paradosso di quello che fu la sua vita, narrandoci tutte le incongruenze che la portarono a compiere tale gesto: il suo fu un cuore ferito e sanguinante, ma pur sempre vivo. Un viaggio nella Storia che ci permetterà di analizzare anche noi stessi, forse arrivando anche a comprendere il concetto di perdono.