Festival dell'Oriente
Festival dell'Oriente

Milano, 3 giugno  2016 - Concerti, sagre, mostre e molto altro. Venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 maggio tanti appuntamenti in programma a Milano e in tutta la Lombardia. Ecco qualche "dritta" per il week-end

MILANO

Il 27 maggio, 28 maggio, 29 maggio, dall' 1 giugno al 5 giugno a Segrate presso Parco Esposizioni di Novegro Festival d'Oriente, folkore, arti marziali, salute e benessere, biologico e molto altro; un'occasione per avvicinarsi alla cultura orientale in tutte le sue forme.

Domenica 5 giugno si terrà l’ultimo appuntamento di Scambiolibro prima dell’estate, l’incontro mensile di Piazza Portello in cui i piccoli ospiti potranno scegliere un libro da leggere durante le vacanze estive: un’iniziativa divertente e formativa per incoraggiare i più piccoli a coltivare l’amore e il piacere della lettura. Dalle ore 10.00 alle ore 18.30, ogni bambino potrà portare un libro da condividere e “scambiare” con altri a propria scelta, per appropriarsi delle esperienze di migliaia di personaggi immaginari e farne tesoro nel mondo reale. Nel pomeriggio, a partire dalle 16, i piccoli ospiti saranno coinvolti nella rappresentazione teatrale “Nel libro…che spettacolo!”: dalle pagine magiche di un libro incantato prendono vita storie divertenti e avventurose animate da stravaganti attori. I bambini stessi diventeranno protagonisti del racconto trasformandosi in alberi, mostri e tanti altri personaggi prendendo parte alla storia.  Gli appuntamenti Scambiolibro, che quest’anno hanno le fiabe come filo conduttore, tornano a settembre con laboratori creativi, spettacoli di animazione, intrattenimento ed educational per imparare divertendosi.

Un artista che unisce rap e cantautorato, melodie pop e ritmiche jazz, soul e funk. Il Carroponte inaugura venerdì 3 giugno con Ghemon (foto a destra) la nuova stagione estiva 2016. Quello che meglio

9 – Ghemon, 20 novembre (Alcatraz) inquadra Ghemon è la sua musica innovativa. Ingresso gratuito in via Granelli 1 a Sesto San Giovanni, dalle 21.30.

A Milano il 4 giugno la Fiera di Sinigallia, tradizionale mercato di anticaglie, artigianato, abbigliamento previsto presso Alzaia Naviglio Grande angolo Via Valenza. 

Il 5 giugno a Milano Naviglio Martesana l'evento El Mercatel su la Martesana, bancarelle di vintage e altre piccole curiosità da Cascina de Pomm al Ponte di Greco.

Il 5 giugno a Milano  al Villaggio Barona La domenica del Villaggio, Arte in piazza e mercatino dell'usato.

Presso Spazio Oberdan Milano fino al 5 giugno 2016 Fondazione Cineteca Italiana presenta Desconocido – Resa dei conti, un titolo di recentissima uscita, una sorprendente opera prima del galiziano Dani de la Torre. Si tratta di un film di rara tensione emotiva. A contorno di Desconocido, sono poi in programma altri 4 film nei quali l’automobile si erge a protagonista delle vicende narrate: un classico come Punto zero, una delle punte di diamante del Nuovo cinema americano anni ’70; e i più recenti Cosmopolis (del visionario David Cronenberg), Locke (altro film tesissimo che riesce a interrogarci su fondamentali questioni morali della nostra vita), e Taxi Teheran, che attraverso i percorsi di diversi passeggeri riesce a raccontarci lo spirito complesso della società iraniana nei suoi aspetti sia drammatici che divertenti.

SIMBOLISMO_11530352_154436Con oltre 2.000 mq di superficie espositiva e 24 sale site al piano nobile di Palazzo Reale di Milano, "Il Simbolismo. Arte in Europa dalla Belle Époque alla Grande Guerra" (aperta fino al 5 giugno) mette per la prima volta a confronto i simbolisti italiani con quelli stranieri grazie a circa un centinaio di dipinti, oltre alla scultura e una eccezionale selezione di grafica, che rappresenta uno dei versanti più interessanti della produzione artistica del Simbolismo, provenienti da importanti istituzioni museali italiane ed europee oltre che da collezioni private. (venerdì e Domenica 9:30 - 19:30, sabato 9:30 - 22:30).(Tutte le informazioni e le foto).

Dal 2 al 5 giugno, originali spazi del quartiere Isola ospitano gli spettacoli di diverse compagnie nazionali selezionate da una commissione artistica. La rassegna si tiene nell'ambito di Milano Off Festival e prevede ogni giorno, dal pomeriggio alla sera, 12 spettacoli sul palco di 4 location: Fonderia Napoleonica, Isolacasateatro, Stecca 3.0, Teatro Verdi (PROGRAMMA). Gli spettacoli più votati da spettatori e giuria potranno partecipare all'edizione 2017 del Festival OFF di Avignone, di IN Scena New York e al cartellone 2017 del Teatro Libero.

Con l'avvicinarsi dell'estate torna il Gelato Festival a Milano e la data d'inizio è proprio giovedì 2 giugno. Fino al 12 giugno  i truck con ben 18 gustitutti da assaggiare saranno in piazza Castello, ogni giorno dalle 12 alle 22. E ognuno potrà trasformarsi in giudice di gusto, votando il gelato preferito nell'ambito del grande concorso nazionale che porterà alla finale di Firenze il miglior gelataio di ogni città interessata dal tour del Gelato Festival. In ogni tappa infatti ci saranno dagli 8 ai 16 migliori gelatieri selezionati sul territorio. A Milano ci saranno due concorsi: dal 2 al 7 primo concorso con premiazione finale il 7, dall'8 al 12 il secondo concorso con premiazione finale il 12. Con la gelato card sarà possibile assaggiare tutti gli 8 gusti eccezionali (realizzati apposta per l'evento) più altri 6 fuori concorso offerti dagli sponsor. Con la Gelato card sarà possibile partecipare a tutti gli eventi riservati. I primi due vincitori di ogni tappa si sfideranno a Firenze, in una finale dedicata a 22 maestri gelatieri top d'Europa.

Dal 20 febbraio al 5 giugno a Palazzo della Ragione ci sarà la mostra "In equilibrio", antologica sul fotografo Herb Ritts. Le star, il lavoro sul corpo in movimento e il viaggio in Africa del 1994 fra i Masai sono le tre sezione della rassegna dedicata all'artista che con le sue immagini contribuì a creare la nuova mentalità degli anni Ottanta, creando icone di sogni e desideri nella moda, nel cinema e nella pubblicità. Tutte le informazioni

Una copertina di Star Wars

Dal 19 marzo al 5 giugno, al al Wow Spazio Fumetto, va in scena la mostra "Star Wars: dal fumetto al cinema… e ritorno".  Il percorso espositivo unirà due aspetti fondamentali: la passione dei fans, che prestano i gioielli delle loro collezioni private, e il percorso editoriale compiuto dai fumetti parallelamente al cinema, dal 1977 (e ancora prima come fonte d’ispirazione) ad oggi. In mostra saranno esposti tavole originali di autori italiani e stranieri, tra cui un prezioso omaggio realizzato appositamente da Milo Manara, albi provenienti da tutto il mondo (dal mitico n. 1 americano a quello italiano, fino agli albi giapponesi e a quelli autografati), gadget rarissimi, manifesti cinematografici, foto di scena, grafiche, statue, accuratissime riproduzioni dei costumi usati per il film, postazioni multimediali, video, diorami in LEGO emodellini provenienti dagli archivi del Museo e delle associazioni di fans coinvolte. Durante tutta la durata della mostra saranno organizzati eventi in collaborazione con la redazione del mensile Best Movie. Il catalogo della mostra è realizzato da WOW Spazio Fumetto e dalla redazione di SBAM! Comics. La mostra gode delpatrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti d'America ed è inserita nel palinsesto Ritorni al futuro del Comune di Milano. Tutte le informazioni

Domenica 5 giugno sarà una giornata calda all’insegna delle cose belle.  Al mercatino Ravizzino al Parco Ravizza di Milano sono previste nuove curiose bancarelle. Vi ricordiamo che gli orari sono sempre dalle ore 9,30 alle ore 18,30  e le domeniche sono sempre la prima e la terza del mese, fino a Natale 2016. Il mercatino è al suo quinto anno di attività, e da sempre si incrociano  gli hobbisti e gli amatori di cose belle curiose ed interessanti. C’è tempo per trovare diverse e buone occasioni nell’ambito dell’ artigianato, modernariato, libri e dischi, bigiotteria, vestiti, arte. Senza corse ma con calma. Vedere, incontrare gente, camminare, passeggiare nel verde urbano tra attività per bambini e spazi per amici dell’uomo o semplicemente attività sportiva. Il mercatino ci riserva sempre delle sorprese come un incontro di poesia, un concertino. Piccolo è bello non è solo un semplice retorico slogan ma una visione di vita piacevole ricercata e voluta.

Coca Cola Sport villageIl “Coca-Cola Sport Village”, un allegro villaggio dedicato allo sport e al divertimento, riapre le porte al pubblico, dopo il successo del 2015,da venerdì 3 a domenica 5 giugno all’interno del Centro Commerciale Auchan di Vimodrone (MI). Numerose le attività gratuite che possono essere praticate e, in occasione degli Europei di calcio, saranno tutte dedicate esclusivamente alla disciplina calcistica. L’iniziativa, promossa da Coca-Cola HBC Italia, ha come obiettivo quello di portare lo sport in luoghi insoliti affiancando allo shopping le diverse attività che si susseguiranno nel villaggio nel corso dell’intera giornata: dai calci di rigore, al dribbling, alla possibilità di battere calci di punizione fino al calcio balilla. Non mancheranno poi appuntamenti dedicati al pubblico femminile come lezioni di pilates, aerobica e divertenti prove di equilibrio. 

 

BERGAMO

Un one day event che riunisce i mostri sacri del mixer osannati in tutto il globo da decenni: Sven Vath, Ricardo Villalobos, Chris Liebing insieme alle superstar italiane che hanno ottenuto ilIl dj Ilario Alicante rispetto degli appassionati di tutto il mondo techno: Joseph Capriati, Ilario Alicante (nella foto a destra), Marco Faraone. E per completare l'opera, anche i berlinesi Dewalta e Janina. La location, immensa, è quella della Fiera di Bergamo in via Lunga. Ingresso 38 euro. Shade Music Festival durerà 14 ore, dalle 16 alle 4 di notte.

Dal 1° giugno al 3 giugno a Ponte Nossa, al Centro del paese dalle 18, è prevista la Festa patronale della Madonna delle Lacrime. Commemorazione religiosa dell’Apparizione della Madonna delle Lacrime il 2 giugno. Il primo giugno: spettacolo di fuochi d'artificio e bancarelle.

Il 2 giugno a San Pellegrino Terme, in Viale Papa Giovanni XXIII dalle 9, è previsto il mercatino: "Il bello, il buono e il bio".

A Chiuduno dal 27 maggio al 12 giugno, presso il Centro Fiera, si svolge la manifestazione: "Lo spirito del pianeta 2016 Festival dei popoli ". Nel periodo sono previsti: concerti, conferenze, danze tradizionali. Orario previsto: dalle 19 ALLE 24.

Da mercoledì 27 aprile a sabato 4 giugno è in programma il 53° Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo. Il titolo dell’evento è “Tre volti del classicismo: Mozart, Haydn, Clementi” e prevede: A Bergamo: 12 concerti presso il Teatro Donizetti e 3 appuntamenti in provincia.

 

BirraBRESCIA

Da giovedì 2 a domenica 5 giugno 2016 presso Piazzale la Splaza a Montecampione è in programma il 1° Summer Fest, una nuova rassegna dedicata alla birra artigianale italiana. La festa si propone come una kermesse dedicata al territorio, ed in particolare ai birrifici Artigianali Camuni presenti in Valcamonica: il 2016 è dedicato al Birrificio Agricolo della Vallecamonica “La Martina” con sede a Ono San Pietro. In questa occasione saranno presenti i titolari del birrificio artigianale a km O per dare la possibilità di conoscere e di degustare questa preziosa bevanda. Inoltre, le cucine proporranno esclusivamente piatti della cucina tipica Camuna con la possibilità di gustare ottime pietanze tipiche sia a pranzo che cena. Ogni sera musica, balli e concerti come da programma specificato nella locandina. Sarà allestito anche un mercatino con la possibilità di asporto di tutti i prodotti degustati (formaggi, salumi e marmellate) ed anche, ovviamente, delle birre!

Si concluderà nella notte di sabato 4 giugno a Palazzolo sull'Oglio, con un’apertura serale straordinaria dei monumenti cittadini dalle 19 alle 24, l’edizione 2016 de Le Meraviglie della Terra del Fiume, la manifestazione culturale-turistica, organizzata dall'Assessorato alla Cultura, in collaborazione con diverse Associazioni locali. Come sempre molte saranno le iniziative e gli eventi collaterali: si potrà iniziare con un aperitivo, a cura dell’AssCom San Fedele, alle ore 19 in Piazza Roma presso i bar della piazza oppure degustarlo a Mura alle ore 19:30, presso la Cappella di S. Rocco (adiacente alla Chiesa di S. Giovanni) grazie alla collaborazione con l’Associazione Noi di Mura, accompagnati dalle note degli allievi del Centro di Formazione Musicale “Riccardo Mosca”. In Castello, alle ore 19:00, gli allievi del Circolo fotografico Palazzolese metteranno in mostra le proprie opere fotografiche, mentre in Piazza Zamara, l’Associazione Kuma organizzerà “Kiss my book: Nessun dorma! Edition”, il mercatino del libro usato. Per gli appassionati dell’usato e dell’handmade tutto al femminile, invece, dalle ore 19 alle ore 22:30, in Piazza Roma ci sarà “Il Mercatino delle donne di Marzo”. Spostandoci alla Pieve (o Auditorium San Fedele), dalle ore 20:45 alle ore 22: si avrà “Lectura Dantis” a cura del prof. Orlando Barozzi, con accompagnamento musicale della famiglia Sottini. Al contempo, la Compagnia Filodirame, dalle ore 20 alle ore 22, presso il Teatro Sociale e via Bissolotti ricorderà il 400° anniversario della morte di Shakespeare, con “Shakesperando”: spettacolo di danza, musica e teatro. E sempre il teatro sarà protagonista nelle vie del quartiere di Mura con un Reading letterario a cura di Saltuaria Teatro.Animazione anche per i più piccoli con i Truccabimbi dalle ore 19:00 alle ore 23:00 in Piazza Zamara, a cura dell’Associazione ClaunOrsotti di Camilla. Per concludere la serata, dalle ore 22 in Piazza Roma, Concerto conclusivo con l’esibizione di gruppi giovanili e il rapper dialettale bresciano Dellino Farmer, che presenterà l’ultimo lavoro discografico “Riciapet! Tour 2016” (organizzato da Musicherie). 

"Suonami! Piazza che vai, pianoforte che trovi", la terza edizione della rassegna pianistica promossa dall'associazione Cieli Vibranti con il sostegno del Comune di Brescia e di numerosi sponsor privati si terrà da sabato 4 al 12 giugno, le piazze e le strade del centro storico di Brescia saranno "invase" da undici pianoforti verticali colorati, messi a disposizione di chiunque voglia suonarli; alla rassegna prenderanno parte allievi e studenti del Conservatorio "Luca Marenzio", del Liceo Musicale "Veronica Gambara", dell'USCI Brescia e di molte scuole di musica e associazioni della città e della provincia. Ogni giorno, alle 18.30, al pianoforte di corso Zanardelli, nei pressi del Teatro Grande, è in programma un incontro/intervista con un personaggio della musica (e non solo). Ecco il calendario degli interventi: sabato 4 giugno, Giancarlo Facchinetti, compositore; domenica 5 giugno, Rolando Giambelli, fondatore e presidente dei Beatlesiani d’Italia; lunedì 6 giugno Eleuteria Arena, cantautrice, La Crisi di Luglio (Daniele Ardenghi – Andrea Podestani), gruppo musicale; martedì 7 giugno, Walter Lazzarin, scrittore itinerante; mercoledì 8 giugno Umberto Fanni, sovrintendente e direttore artistico dell’Opera di Muscat (Oman); giovedì 9 giugno, Giuseppe Bergomi, scultore; venerdì 10 giugno, Marco Santi, regista; sabato 11 giugno, Oscar del Barba, pianista jazz; domenica 12 giugno, Emilio Del Bono, sindaco di Brescia e Gianluca Galimberti, sindaco di Cremona. Un pianoforte sarà inoltre collocato nel centro commerciale Italmark di Pisogne, portando così la magia di "Suonami!" anche sulle rive del Sebino. 

La Rocca a Lonato del GardaDomenica 5 giugno dalle 10 alle 18, appuntamento con Fiabe nella Rocca a Lonato del Garda. Il tema dell’avventura in costume è Il Signore degli Anelli, quindi i ragazzi dai 3 ai 16 anni dovranno interpretare gli Hobbit, gli Elfi, i Gondoriani ei Rohirrim per proteggere e custodire l’Anello contro il terribile esercito i Sauron. In caso di pioggia l’evento verrà annullato

Da giovedì 2 a domenica 5 giugno 2016 Piazza Cavour e Piazza Palestro a Rovato, ospitano Street Food con Mercanti d’europa: bancarelle con prodotti tipici, enogastronomia nazionale ed internazionale, artigianato italiano ed etnico di qualità. Somministrazione di prelibatezze italiane ed europee, allietati da intrattenimento musicale.

 

COMO

Dal 31 maggio al 6 giugno a Menaggio, in piazza Garibaldi nella sala mostre, si svolge l'esposizione di Galbiati Gianluigia-ceramica.

Uno street food (scritto Fud) Festival in versione birraiola. Si terrà dal 2 al 5 giugno al castello di Carimate e sarà dedicato alle eccellenze delle specialità italiane presentate su truck con un occhio di riguardo alla selezione delle birre artigianali. La location sarà la piazza dell’imponente e splendidocastello, con una selezione esclusiva di ambrate, chiare e scure, cucina aperta dalle 12 alle 24, area bimbi. Ingresso libero.

Cantugheder è ancora realtà. Dopo un 2015 sperimentale venerdì 3 giugno torna l'appuntamento estivo a Cantù con inaugurazione della stagione che durerà fino all'11 settembre. Palco principale della manifestazione il magnifico e centrale parco Villa Calvi. A partire dalle 19 potrete sarà possibile accedere all'area rifornita con "street food", ben quattro ristoranti su ruota con menù diversi e specialità nostrane a cura di Street FUD Festival, comprese birre alla spina e cocktail. Per la prima serata dalle 22 inizieranno i concerti con i Les Beat, omaggio ai The Beatles. Per l'occasione saranno distribuiti i libretti con tutta la programmazione estiva. Ingresso gratuito, via Roma 8. 


Luna ParkCREMONA

Tradizionale Luna Park di San Pietro 2016, dall'1 al 29 giugno.  Piazza Atleti Azzurri d'Italia a Cremona.

Appuntamento a Cremona, in largo Marinai d'Italia, da dove dal 2 giugno al 15 luglio prenderà il via 'Jazz & Blues Sul Fiume', navigazioni a ritmo di jazz sul Po con buffet Km 0 al tramonto e cene colorate sotto le stelle. Tre serate esclusive trasformeranno il Po nel Mississippi per un’estate di navigazioni al tramonto e sotto le stelle degustando ricchi aperitivi o cenando a bordo a ritmo di Jazz! Il fiume e la musica sono uniti da un legame inscindibile che scandisce il tragitto di alcuni corsi d'acqua come fosse un pentagramma, mentre le note scrosciano disubbidienti al richiamo di un ritmo che diviene improvvisazione. Il calendario si apre il 2 giugno con la Cena Rosa in Jazz.

Appuntamento venerdì 3 e sabato 4 giugno al parco Bonaldi di Crema (ore 20) per l'edizione 2016 del May Rock, due giorni di musica con due grandi band ospiti della kermesse: Shandon e Punkreas.

LECCO

Venerdì 3 giugno alle 21, in Piazza Antichi Padri a Civate si terrà l’evento “Music Fantasy”. Durante la serata verrà suonata musica d’ascolto anni ‘70/’80 e verranno proposti balli di gruppo e ballo liscio.

Sabato 4 giugno alle 21, nella  Chiesa di San Giovanni in Lecco in occasione dell’inaugurazione del restauro dell’organo verrà proposto un Concerto che vedrà Flavia Crotta all’organo e Stefano Casiraghi e Luciano Marconcini alla tromba. L’ingresso è gratuito.

 

Faber Street Food AcademyLODI

Sbarca a Casale, per la prima volta nel Lodigiano, il Mercato Europeo di Fiva Confcommercio, e dal mattino di venerdì 3 giugno fino alla mezzanotte di domenica 5 giugno ci saranno in piazza banchi e stand di operatori in arrivo da tutto il Vecchio Continente e non solo. Con il contorno di un Fuorimercato fatto di eventi e piccole manifestazioni organizzate dai commercianti della città. La manifestazione è organizzata da Ascom Confcommercio in collaborazione con il comune di Casale e con la partnership di Camera di Commercio di Lodi, Dat - Distretto dell'Attrattività Turistica della Bassa Lodigiana e "Il Cittadino" di Lodi. Gli ambulanti saranno tra gli ottanta e i cento, distribuiti per tipologia. Piazza Mercato sarà il regno delle attività alimentari, prodotti da acquistare per il consumo a casa ma anche tante specialità di street food da gustare direttamente per strada, Piazza del Popolo invece presenterà gli stand dei prodotti tipici dei Paesi del Vecchio Continente. Il mercato apre alle 10 del mattino e prosegue fino a mezzanotte per tutti e tre i giorni, con una serie di iniziative collaterali, musica live (sabato notte in deroga fino alle 2), esposizioni, shopping, organizzate dai commercianti locali a partire da venerdì sera.

POLENTA_9976986_202829Lavagna è in festa con la Sagra della Pulentada, ottima cucina, musica, eventi ed allegria nei week end del 3-4-5 e del 10-11-12 giugno. La cucina aprirà tutte le sere alle 19.30, i sabato e la domenica anche alle 12.30 ma su prenotazione, mentre i complessi si esibiranno sempre alle 21. Previste anche la ruota della fortuna e la pesca di beneficenza. Venerdì 3 si esibisce "Zeromila". Per tutte le informazioni e le prenotazioni contattare il 324/6897614. La manifestazione è allestita presso gli spazi dell'oratorio.

Sabato 4 giugno alle 18 all'Antico Arsenale per Naturarte 2016 si inaugura "Natura madre. Art'orto... e dintorni", orti d'artista dalla semina al raccolto a cura di Mario Quadraroli e Ornella Piluso. In collaborazione con l'associazione Arte da Mangiare - Fondazione Umanitaria Milano. Opere di Clara Bartolini, Loredana De Lorenzi, Pier Luigi Meda, Mara Senno, Ambrogio Ferrari, Marilena Panelli, Gabriella Grazzani, Daniela Gorla, Luigi Poletti, Lina Ferrandi, Paola Blesio, Silvia Capiluppi, Monica Wolf, Micaela Tornaghi, Mauro Laqua, Donatella Baruzzi, Mariele Nova, Giulia Bonaldi, Mario Diegoli, Mario Gavino, Claudio Zanini, Gregorio Dimita, Tindaro Calia, Beppe Cremaschi, Maria Antonietta Rossi, Studio Pace, Francesca Groppelli, Sara Valmacco, Carlo Malandra, Serena Rossi, Veronique Pozzi Painè, Antonella Proto Giurleo, Antonio Sormani, Roberto Munari, Alessio Milillo, Laurentiu Craiovecanu, HuizHong Song, Renato Galbusera, Maria Jannelli, Edy Persichelli, Vito Giacummo, Omar Giacummo, Li Dingh, topylabrys, Marialisa Leone, Antonio Devincenti, Orlando Zambarbieri. Nella suggestiva ambientazione dell'Arsenale di Bertonico è prevista la presentazione dei progetti, delle documentazioni, delle installazioni e delle simulazioni degli orti d'artista gi realizzati e da realizzare, affiancati da opere d'arte ispirate ai temi della Natura Madre. Nel contesto dell'iniziativa si terrà anche "Resurrrection... Nel paese di mia madre...": sui versi di Ada Negri il ricordo di quei poveri eroi contadini che hanno disegnato le nostre campagne. Di Angelo Reccagni, installazione e azione performativa con gli studenti della scuola media Feederico Fellini di Tavazzano. La mostra resterà aperta fino al 12 giugno nei seguenti orari: sabato e domenica 10-12 e 16-19. Finissage domenica 12 giugno alle 18.

MusicaUn mese di festeggiamenti a Brembio con "Giugno brembiese": una rassegna di eventi, concerti, manifestazioni sportive, promosse dall'amministrazione comunale insieme alle associazioni del paese. Domenica 5 giugno Brembio si colora come l'arcobaleno, per l'undicesima marcia dei colori con partenza da piazza Europa e arrivo sempre in piazza Europa. L'evento è promossa dal gruppo marciatori con inizio intorno alle 9 del mattino. Alle 12.30, pranzo su prenotazione a base di pesce (costo 13 euro).

A Lodi la mostra "Legàmi & Passioni - immagini parole e suoni di Pietro Terzini". Pietro Terzini torna ad esporre a Lodi con quello che lui stesso definisce "un evento pittorico-poetico con musica", quadri e poesie dell'artista lodigiano con accompagnamento al pianoforte di Renato Cipolla. La produzione sarà la parte più recente di un work in progress iniziato nel 2010 con la mostra "Terra acqua cielo" e proseguito con "mente cuore risvegli" (2011), "diario di uno psicologo di montagna" (2012/2013) e "dirottamenti" (2014). Appuntamento nell'ex chiesa dell'Angelo in Via Fanfulla, dal 21 maggio al 5 giugno.

 

Un piatto di risotto alla milanese MANTOVA
 
Da giovedì 2 a domenica 19 giugno a Villimpenta in provincia di Mantova, torna una nuova edizione della Festa del Risotto. L’evento che quest’anno giunge alla 70° edizione propone tanta musica, ballo e stand gastronomico con risotti speciali

L'1 giugno e 2 giugno a Suzzara Notte Bianca a Suzzara, 30 ore di spettacoli, musica, bellezza, danze, motori, arte e cultura, buskers, international& local food e mercatini.

Dal 2 giugno al 5 giugno a Mantova Raduno Motonautico Internazionale per scafi sul lungolago di mezzo, barche a motore d'epoca e classiche che possono tenere una velocità da crociera di almeno 20 km/h.
 
BLACK LIST_10030727_143245
Dal 2 giugno al 5 giugno a Ceresara la Festa della Ciliegia, domenica presenza in paese delle rosse Ferrari, per l’incontro tra appassionati “Rosso Ferrari - Rosso Ciliegia” che, dopo il ritrovo, sono impegnate in un tour sulle vicine colline moreniche, nel pomeriggio Triciclo GP una corsa con i tricicli aperta a tutti i bambini, al quale faranno seguito giochi con le ciliegie. 
 
Dal 2 giugno al 5 giugno a Commessaggio Festa del la Saresa, cibi della cucina tradizionale mantovana e anche le pizze.
 
Da giovedì 2 a domenica 5 giugno nella Corte Matilde a Bondeno di Gonzaga in provincia di Mantova, è in programma la 4° edizione della Festa dei Prosciutti e dei Formaggi
 
Il 5 giugno a Castel Goffredo Libri sotto i portici.
 
 

Ayrton Senna dentro la sua Williams prima dell'incidenteMONZA

Ayrton Senna. L'ultima notte”. Una mostra curata dallo scrittore Giorgio Terruzzi e dal fotografo Ercole Colombo in cui vengono ripercorsi i momenti più significativi della vita del campione brasiliano: gli inizi con il kart, l'esordio in F1 dopo aver battuto ogni record in Formula 3, le vittorie e le sconfitte, gli amici, i colleghi, i rivali, gli amori, la famiglia e le sue ultime, drammatiche ore in pista. Un centinaio di foto, tute, caschi e il kart degli esordi per raccontare “un campione ammirato e celebrato”, “un uomo che ha lasciato un segno indelebile non solo nell'universo sportivo”. Orari: la mostra, nell'area museo dell'Autodromo, resterà aperta fino al 24 luglio da mercoledì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; sabato e domenica dalle 10 alle 19. Lunedì e martedì chiuso. Biglietti: intero 7 euro, ridotto 5.  

Dai "Sampietrini", primo suo scatto a 17 anni, al famoso "Bacio" diventato icona di parigi città dell'amore. I capolavori di uno dei più grandi fotografi del Novecento sono in mostra da oggi e fino al 3 luglio all'Arengario di Monza. La mostra “Robert Doisneau. Le merveilleux quotidien”, a cura dell’Atelier Robert Doisneau, è realizzata da Fratelli Alinari. Fondazione per la Storia della Fotografia e ViDi in collaborazione con il Comune di Monza e con la consulenza scientifica di Piero Pozzi (Tutte le informazioni).

Vi piacciono i ritmi di Woodstock? Venerdì 3 giugno, a Parco Tittoni di Desio c'è il "Peace & love 70s party". Con il live di The Doors lysergic experience, Sexperience, Woodstock alive. In via Lampugnani 66, ingresso a 5 euro. Apertura cancelli 19.30, inzio concerti 21.30. Info: parcotittoni.it.

Un trio, una serata di musica live, un palco. Quello dell'Honky Tonky (via Comina 35) di Seregno, che sabato 4 giugno ospita i Radio Days e le loro fresche sonorità powerpop. L'ingresso è gratuito con tessera Acsi. Inizio ore 22. Per info: honkytonky.it

Domenica 5 giugno si svolgerà la settima edizione della Strasolaro, la manifestazione podistica non pompetitiva a passo libero aperta a tutti. Il ritrovo e il punto per iscriversi al centro sportivo comunale di corso Berlinguer a Solaro alle 8. Alle 9 la partenza. La preiscrizioni sono raccolte presso l'ufficio Sport del Comune sabato 28 maggio (10-11.30) e sabato 4  giugno (10-11.30). Per i gruppi l’iscrizione deve essere effettuata entro sabato 4 giugno.

jazzPAVIA

Dal 18 maggio al 3 giugno, Vigevano Jazz:  giovedì 2 giugno ore 18.30 Intervista a Massimiliano Pani con T. Forte e C. Comeglio - Venerdì 3 giugno, alle 21,  Lomellina in Jazz: colonna sonora tratta dal film di Eriprando Organizzazione: Associazione Jazz Company in collaborazione con Comune di Vigevano e Fondazione Piacenza e Vigevano.

La passeggiata con merenda tra natura, leggende e prodotti tipici del monte Vallassa "Sapori e leggende sui sentieri di San Ponzo" si svolgerà domenica 5 giugno dalle ore 14.30 alle 18 in piazza della Pieve Romani a San Ponzo Semola (Ponte Nizza). Una fresca e facile passeggiata tra i boschi del monte Vallassa con visite guidate e merenda a tema alla scoperta dei luoghi legati a questo misterioso eremita medievale, la cui figura è circondata da numerose leggende riguardanti perfino la sua alimentazione ed i prodotti naturali e tradizionali di questa zona. La partenza della passeggiata è prevista per le 14.30 di fronte alla pieve medievale dove sono conservate le reliquie del santo. Dopo la visita guidata della chiesa, ci si trasferirà al vicino caseificio Verardo, una piccola azienda artigianale che ha ripreso l’allevamento delle razze di ovini, bovini e suini un tempo tipiche del territorio e ora in via di estinzione, allo scopo di produrre salumi e formaggi secondo le antiche tradizioni. Dopo un breve tour delle strutture, si partirà in compagnia di esperti di natura e storia locale per una passeggiata ad anello che avrà come prima tappa il piccolo borgo medievale che dalle case in sasso, per poi inoltrarsi lungo i sentieri boschivi del Monte Vallassa, uno dei siti fossiliferi ed archeologici più importanti dell’Oltrepò Pavese.

Domenica 5 giugno, dalle 21, il centro sociale Cesare di Canneto Pavese celebrerà l'omaggio ai caduti della Grande Guerra. Verrà proiettato il docufilm 'Il Piave mormorava', docufilm storico di Tullio Scolè, artista e documentarista vogherese che, tra le altre, ha ricevuto dalle mani del Presidente della Repubblica Sandro Pertini la “Croce di Cavaliere” al merito della Repubblica Italiana per l’opera artistica dedicata a coloro che si sacrificarono e morirono per la Patria. Il film di Tullio Scolè si fregia del logo ufficiale del Centenario della Prima Guerra Mondiale, su espressa autorizzazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Anche quest’anno torna la Sagra della Lomellina ad aprire l’estate della Bassa. Dal 3 al 5 giugno 2016, nel suggestivo scenario del chiostro cinquecentesco dell’abazia di Breme e nella Piazza della Fiera, si terrà una folta serie di eventi patrocinati dall’Ecomuseo del Paesaggio Lomellino, in collaborazione con la Polisportiva bremese. La Sagra, nata nel 2012 e fortemente voluta dai coordinatori dell’Ecomuseo, rappresenta il massimo momento di coesione tra le diverse realtà della Lomellina, che portano “alla sbarra” le proprie eccellenze e, edizione dopo edizione, cerca di coinvolgere tutto il territorio, scegliendo location sempre diverse. Quest’anno si è candidata per la seconda volta la città di Breme, forte del successo ottenuto nel 2014, quando la Sagra ha contribuito a far conoscere meglio la Dolcissima bremese, che viene esportata anche all’estero. E proprio questo è il cuore della manifestazione: i prodotti. I visitatori che verranno il primo weekend di giugno potranno gustare, in esclusiva, tutte le tipicità gastronomiche lomelline, cucinate da una batteria di 24 fuochi e almeno altrettanti cuochi esperti, al prezzo di una normale Sagra.  Inoltre non mancheranno postazioni di street-food.

Palco libero a SondrioSONDRIO

Castello Masegra riapre sabato e domenica dal primo maggio al 25 settembre. Da domenica 1° maggio 2016 fino a domenica 25 settembre 2016 il castello è aperto il sabato e domenica, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. Visite guidate: ogni sabato e domenica, al mattino alle 10 e al pomeriggio alle 15.30, i visitatori che raggiungeranno il castello per ammirare il panorama della città e della valle potranno accedere, a pagamento, all’interno dell’edificio accompagnati da esperti operatori presenti all’ingresso. La durata della visita è di circa 50 minuti. E' gradita la prenotazione telefonando al MVSA - Museo Valtellinese di Storia e Arte tel.0342.526553 - 0342526269 - da martedì a venerdì 9:00-12.00 / 15:00-18:00 oppure inviando una mail a: museoreception@comune.sondrio.it. Si consiglia di consultare sempre il sito del Comune di Sondrio per aggiornamenti su tariffe ed eventuali chiusure

A Sondrio dal 12 maggio al 5 giugno arriva "Palco Libero”, organizzato dal Comune di Sondrio, Servizio Amministrativo e Eventi, per offrire la possibilità ai giovani di esprimersi attraverso la musica, le attività teatrali, la danza, le “arti performative” in genere. Da giovedì a domenica dalle ore 18 alle ore 21, sarà messo a disposizione un palco, con l’allacciamento elettrico necessario, nella centralissima e storica piazza Cavour (piazza Vecchia) di Sondrio, dove chiunque potrà esibirsi liberamente. L’organizzazione di “Palco libero 2016” accetta qualsiasi genere musicale/teatrale/coreutico e relativo alle arti performative proposto dai soggetti/gruppi/artisti, senza restrizioni di strumenti né di forme di canto o di espressione artistica. Le date e gli orari in cui potranno esibirsi i vari artisti sono le seguenti: giovedì 12 maggio, venerdì 13 maggio, sabato 14 maggio, domenica 15 maggio; giovedì 19 maggio, venerdì 20 maggio, sabato 21 maggio, domenica 22 maggio; giovedì 26 maggio, venerdì 27 maggio, sabato 28 maggio, domenica 29 maggio; giovedì 2 giugno, venerdì 3 giugno, sabato 4 giugno, domenica 5 giugno. Ogni serata potranno esibirsi due soggetti/gruppi, il primo dalle 18 alle 19.30, il secondo dalle 19.30 alle 21.

 

La raganella italiana (foto Marta Biaggini)VARESE

Venerdì 3 Giugno, alle 21.15, ritorna anche quest’anno il consueto appuntamento con lucciole, allocchi e raganelle, per scoprire il fascino della Palude Brabbia nella veste notturna con quattro incontri dedicati agli animali della notte!
Dopo un’introduzione su curiosità e stranezze degli animali notturni, attraverseremo la Riserva all’incomparabile luce della notte, alla scoperta delle tante lucciole che brillano nei prati, osservando rane e raganelle e tendendo l’orecchio verso il bosco, dove usignoli ed allocchi fanno sentire la loro presenza con i loro inconfondibili richiami. In caso di maltempo la date dell’evento è annullata. Prenotazione obbligatoria: donazione 5 € adulti, 3 € bambini. Sconti per i soci LIPU. Si consigliano scarponi, torcia e antizanzare. Per info e prenotazioni degli eventi telefono: 0332.964028 e-mail: oasi.brabbia@lipu.it.

Al Circolo Gagarin sabato 4 giugno arriva la musica di Urali, un folk viscerale, a volte intimo e delicato, altre volte sopra un muro di chitarre oscure e monolitiche come la catena montuosa da cui prende il nome.In Urali c'è la calma di Sun Kil Moon e il vortice nero dei Jesu, la soavità di Sufjan Stevens e la distorsione dei My Bloody Valentine. Ivan Tonelli, che è anche chitarrista dei Cosmetic, sarà al Circolo Arci Gagarin di Busto Arsizio in via Galvani 2 bis, ingresso gratuito per i tesserati.