Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
8 giu 2022

Milano Latin Festival 2022, dove mangiare, programma e come arrivare

La guida completa al festival che si svolge ad Assago dal 9 al 16 giugno

8 giu 2022
featured image
Milano Latin Festival
featured image
Milano Latin Festival

Dopo due anni di stop a causa della pandemia da coronavirus torna il Milano Latin Festival. La rassegna, che ormai è diventata un punto di riferimento per appassionati di musica latinoamericana, si svolge da giovedì 9 a giovedì 16 giugno. Una settimana di eventi e di concerti. Concerti che però non si concluderanno il 16 giugno. Le serate proseguiranno, tutte con musica latinoamericana dal vivo, sino all'inizio di agosto.

Il programma delle serate

Tradizione e volti nuovi si mescolano nell'edizione 2022 del Milano Latin Festival. Il 10 giugno torna dopo alcuni anni di assenza uno dei volti più rappresentativi della musica latinoamericana nel mondo: Marc Anthony. L'11 giugno spazio a Frank Reyes, mentre il 12 tocca ad Havana D'Primera. Il 15 giugno a salire sul palco sarà un volto noto del talent show Amici, ovvero Riki. Ad esibirsi la stessa sera sarà Astol. Il Festival vero e proprio si conclude giovedì 16 giugno, ma i concerti che Milano Latin Festival proprone nella stessa location di Assago vanno ben oltre. Il 17 giugno spazio a Jhay Cortez, il 19 a Carlinhos Brown, mentre il 22 ecco l'asso Fred De Palma. Il 24 altro nome noto, quello del Grupo Extra, seguito il 30 dai Gente de Zona. Prince Royce sarà sul palco il primo luglio, spazio a Salsenato vol.2 la sera seguente, a Camilo il 3, a El Alfa e Willy William il 4 . Baby K sarà la star della serata del 6 luglio, mentre il 7 sul palco salirà Justin Quiles, l'8 Chimbala, il 10 Juanfran, Carlos Torres & Kino. Milton Nascimento animerà l'11 luglio, Anitta sarà la protagonista della serata del 13. Oscar d'Leon sarà sul palco il 14, Anuel AA il 15, Chaval il 17, Carlos Vives il 21, Blessd e Myke Tower il 22, Feid & Ryan Castro il 24. Eva Ayllon si esibirà il 29 luglio, Tony Succar il 30 e gli Hombres G il 31. A chiudere la rassegna saranno i Los Van Van il 7 agosto. 

I balli latini nelle quattro piazze

La rassegna di Assago si compone anche di quattro piazze da ballo: in Plaza Cuba si terranno stage gratuiti di balli e danza cubane e momenti di animazione, in piazza Barrio Caribe si balla al ritmo del genere musicale che viene presentato sul palco centrale, in Plaza Santo Domingo a tenere banco sono bachata, reggaeton, salsa, merengue, dembow e commercial, in Plaza Urban l'animazione sarà affidata a famosi dj. 

Dove mangiare

Street food, chiringuitos, caffetteria e gelateria, oltre a postazioni bar e cocktail:  al Milano Latin Festival i sapori, rigorosamente tipici, non mancano. Si possono trovare punti ristoro di alcune delle diverse nazionalità che sono rappresentate all'interno della rassegna.

Come arrivare

Con i mezzi pubblici si può arrivare al parcheggio Atm, in viale Milano Fiori ad Assago, dove si svolge il Milano Latin Festival. Le linee di autobus che fermano in zona sono 321, 352, 328, Z501, Z510, Z515 e 353, mentre la metropolitana è la linea verde M2. La fermata è quella di Assago. Da lì poi si procede a piedi verso la location. Se arrivate in auto, è consigliabile parcheggiare non proprio vicinissimo al luogo della manifestazione. Il rischio è quello di rimanere imbottigliati nel traffico.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?