Una pizza
Una pizza

Milano, 3 maggio 2019 - Tanti gli eventi in programma nel week-end del 3, 4 e 5 maggio tra mostre, concerti, laboratori, film, workshop ed inaugurazioni.

Per chi vuole dedicarsi a storia, natura e spiritualità, ecco 10 cammini religiosi in Lombardia

 

Gelato Festival a MilanoMILANO

Il 4 e 5 maggio arriva a Milano Gelato Festival, iniziativa dedicato al dolce più amato nella stagione estiva. Il festival conclude il suo tour italiano nel capoluogo lombardo all’ombra del Castello Sforzesco, con una due giorni dedicata al gelato di qualità, declinato in tutte le sue forme. In stretta connessione con la “Milano Food Week”, piazza Castello ospiterà infatti la kermesse con 16 tra i migliori gelatieri artigianali della Penisola, ognuno dei quali porterà in assaggio un gusto inedito: il pubblico potrà quindi scoprire le creazioni di 16 gelatieri, diversi per ogni tappa, e votare il suo preferito. Tra assaggi, iniziative a tema e laboratori didattici allestiti all’interno dei tre grandi food truck, sarà presente anche il “Buontalenti” che rappresenta il più grande laboratorio mobile di produzione di gelato al mondo. Il biglietto darà diritto all'assaggio di tutti i gelati in gara, più quelli degli sponsor, e alla partecipazione alle attività del villaggio. "Gelato Festival”, che quest’anno compie 10 anni, è organizzato con Carpigiani e Sigep. La cerimonia di premiazione a Milano avverrà il 5 maggio alle ore 19. Tutte le informazioni

Paella e SangriaDal 3 al 5 maggio, Festival Latino Americano al Carroponte di Sesto San Giovanni, in provincia di Milano. L'obiettivo è promuovere lo scambio e il confronto culturale, portando il pubblico all’interno di una quotidianità diversa dalla nostra, ricordando che il confronto è il miglior canale per accrescere le proprie vedute. Questa manifestazione vuole portare la conoscenza della cultura sudamericana, incrementando così il raffronto tra formazioni intellettuali e patrimoni di conoscenza diversi, attraverso l’esperienza diretta con musica, ballo, artigianato e gastronomia latinoamericana. All’interno del festival sarà allestita un’area feste contornata da food trucks con cucine tipiche del Sud America: Venezuela, Colombia, Perù, Messico, Brasile, Cuba, Spagna e chiringuiti che prepareranno i cocktail tipici quali per esempio la brasiliana Caipiriñha, il Pisco Sour dal Perù, l’immancabile Cuba Libre e tanti altri ancora. Nell’area feste verranno proposti balli e lezioni gratuite di danze latinoamericane (Bachata, Merengue, Salsa, Raggaeton, ecc..) con istruttori del campo. Verrà infatti allestita una pista da ballo, che sarà integrata da un’area service palco, utilizzata per momenti di musica live, intrattenimento e lezioni tematiche inerenti alla cultura Latina durante l’orario pomeridiano e serale. Ingresso libero.

 Da venerdì 3 a domenica 5 maggio a Sesto San Giovanni arriva il Festival della carbonara e della cucina romana. L'appuntamento è in piazza Oldrini, venerdì solo a cena, sabato e domenica a pranzo e a cena. Per tre giorni i visitatori hanno la possibilità degustare la vera carbonara e molti altri piatti della tradizione romana: gricia, amatriciana, carciofi alla giudea, porchetta.

Moard, Percorso del gustoSarà un weekend all’insegna dell’innovazione quello del Moard, il primo salone al mondo dedicato al design motociclistico che si terrà al Palazzo del Ghiaccio di Milano dal 3 al 5 maggio. E, se da un lato saranno esposte le ultime novità e i più sofisticati bolidi a due ruote delle principali case mondiali, dall’altro ci sarà un ampio spazio dove saranno protagonisti i "custom designer del food", i nuovi talenti della gastronomia “made in Roma”, che proporranno rivisitazioni di piatti della tradizione, attenti a non sprecare e a sfruttare le parti meno nobili di carni, pesci e verdure. L’area food che farà da contorno all’esibizione, aperta a pranzo, cena e dopocena, con tapas e piatti celebri della tradizione, è stata curata nei minimi dettagli dallo chef Gabriele Ciocca, artefice della rivoluzione “post-industriale” del Lanificio Cucina di Roma, il ristorante che ha portato una ventata di novità nella gastronomia della capitale. Il "Percorso di Design del Gusto”, situato al primo piano e sulla terrazza del Palazzo del Ghiaccio, infatti, ospiterà alcuni tra i più promettenti chef under 30 del panorama romano, provenienti da diverse realtà della cucina e della ristorazione, che proporranno ai visitatori una nuova concezione di esperienza sensoriale di qualità, radicata nella tradizione laziale e, al contempo, ispirata all'universo futuristico delle moto esposte. 

PizzaDa venerdì 3 a domenica 5 maggio, alcuni tra i migliori pizzaioli d'Italia si danno appuntamento a Milano: per tutto il weekend, in piazza Gae Aulenti, l'appuntamento è con il Pizza Festival, una tre giorni dedicata alla degustazione e valorizzazione della pizza e i suoi derivati. Presente un Villaggio della Pizza per degustare moltissime tipologie di pizza, comprese la pizza fritta, il panpizza e la farinata, ma anche altre varietà di street food nazionale. Il Pizza Festival in piazza Gae Aulenti a Milano è aperto al pubblico a ingresso gratuito in orario 18.00-24.00 venerdì 3 maggio e in orario 12.00-24.00 sabato 4 e domenica 5 maggio. Tutte le informazioni

In occasione di Milano Food City 2019, nel cuore di Milano è tornato Pane in Piazza: 150 fornai provenienti da tutta Italia sfornano gratuitamente prelibatezze regionali dolci e salate con il pane a farla da re, per sostenere insieme con i milanesi la costruzione di un panificio industriale in Etiopia, già avviata grazie alle donazioni raccolte nell'edizione 2018. L'appuntamento è fino a sabato 4 maggio, e successivamente nel nel Giardino dei Ciliegi della Società Umanitaria giovedì 2, venerdì 3 e domenica 5 maggio.

'Alto Adige a tavola' a MonzaDa giovedì 2 a domenica 5 maggio, in piazza della Croce a Garbagnate Milanese , si svolge il mercatino Alto Adige a Tavola. L’evento rappresenta un gustoso appuntamento con l’enogastronomia altoatesina: terra di confine, l’Alto Adige è un territorio unico tra vette alpine e valli che, a seconda delle latitudini, danno origine ad una produzione enogastronomica di eccellenza.  Vino e speck sono i prodotti tipici altoatesini più conosciuti, ai quali si aggiungono produzioni tipiche legate ai territori montani, dove tradizione e passione per la buona tavola possono contare sulla qualità delle materie prime. Tra le specialità anche salumi a base di selvaggina, raffinati formaggi presidio Slow Food, i tradizionali wurstelche si affiancano ad una gamma di prodotti affumicati che sono una caratteristica ben conosciuta dell’Alto Adige

Dumpling NightsNuovo appuntamento con la cucina internazionale da East Market Diner, dal 2 al 5 maggio va in scena, infatti, una nuova edizione di Dumpling WeekQuattro giorni non stop dedicati ai dumpling, i tipici ravioli orientali diventati ormai protagonisti sulle tavole degli italiani.  Diversamente tortelli, ravioli o tordelli che tutti conosciamo, i dumpling sono cotti al vapore, oppure saltati o fritti. L'offerta culinaria di East Market Diner, -lo spin-off del popolare mercatino domenicale East Market- prevede cinque diversi tipi di raviolicarne al vapore, gamberi al vapore, verdure al vapore, Shao Mai al vapore e Gyoza alla piastra. I ravioli alla piastra rappresentano la tipica versione giapponese che prevede un impasto molto sottile, mentre il ripieno è a base di carne di maiale. Vengono fritti, anche se quelli generalmente più apprezzati sono saltati in padella e bagnati con l’acqua. Così facendo il vapore permette ai ravioli di rilasciare l’amido, formando una crosticina irresistibile che avvolge i dumpling e li lega in un unico pezzo. Quelli al vapore, invece, appartengono alla tradizionale cucina cinese e sono più conosciuti e apprezzati nel mondo. Questi ravioli sono preparati con un impasto a base di acqua e farina, dunque assolutamente privi d'uovo, e si presentano in svariate versioni secondo il tipo d'ingredienti utilizzati e dalla regione di provenienza. Sono cotti al vapore, nei classici cestelli di bambolo e possono avere un ripieno di pesce o di carne: tradizionalmente i ravioli al vapore sono guarniti con carne tritata finemente alla quale è aggiunto nell'impasto sherry, aglio e cipolline, mentre i ravioli di gamberi al vapore sono invece costituiti principalmente da polpa di gambero. I condimenti possono variare dalla classica salsa di soia, olio di sesamosale e pepe, fino ai preparati agrodolci e alle salse più piccanti a base di peperoncino e spezie. Offerta speciale per il vassoio comprensivo di una porzione di dumpling per ogni tipo. Oltre alla sala interna è anche disponibile il terrazzo sul tetto dell'edificio con quaranta posti a sedere e proprio per la natura informale e legata alla tradizione dello street food non è previsto il servizio al tavolo.

Spiedini di carneÈ tempo di Gnam!, il festival del cibo da strada che torna in città dal 3 al 6 maggio. La rassegna è in programma nel parco Ravizza in zona Bocconi e presenta il meglio del panorama nazionale e internazionale, con cibo e preparazioni di qualità elevata ed espositori pluripremiati. In quattro giorni i visitatori potranno seguire i percorsi del gusto e assaporare nuove scoperte tra gli stand, ricchi di tipicità culinarie. La manifestazione ha iniziato nel 2014 il suo tour di sapori in giro per l’Italia e continua a proporre il meglio dello street food italiano e internazionale. L’evento si propone di valorizzare la conoscenza delle tradizioni alimentari come elementi culturali ed etnici, puntando sulla genuinità dei prodotti agro-alimentari tipici regionali. Agli ospiti sarà offerta la possibilità di degustare e scoprire prodotti tipici regionali introvabili e i piatti internazionali più famosi, in vere e proprie isole gastronomiche, nelle quali osservare dal vivo la preparazione delle ricette più golose e ascoltare il racconto dei produttori.

Dal 3 al 5 maggio in piazza Leonardo Da Vinci a Milano arriva Streeat, Food Truck Festival, una tre giorni dedicata al buon cibo di strada e alle birre artigianali. Le proposte culinarie dei Food Truck provenienti da tutta la Penisola sono varie e la degustazione degli innumerevoli street food sarà arricchita dalla presenza di Birrifici Artigianali tra i più rinomati d’Italia, e una selezione di vini naturali.

Un gufo realeIl 4 e 5 maggio 2019 Villa Castelbarco a Vaprio d'Adda, in provincia di Milano, ospita il Festival dei Gufi, la più importante manifestazione in Europa dedicata al mondo dei rapaci notturni, ideata per far conoscere al grande pubblico questa specie animale fantastica, misteriosa, magica. Nei giorni del Festival si potrà conoscere il mondo dei Rapaci Notturni da vicino, attraverso l’arte, la scienza, il gioco, la didattica, le performances, la fantasia. Si potranno anche osservare i gufi dal vivo, visibili nel modo più rispettoso possibile, senza turbare la loro preziosa natura selvatica.

Il 4 e 5 maggio, Wunder Mrkt ritorna a Villa Litta a Lainate uno dei luoghi più affascinanti d'Italia grazie alla sua cornice dall'atmosfera magica. Il pubblico potrà scoprire il parco dal fascino assoluto, premiato come il più bello d'Italia, insieme alle sue serre liberty, una villa cinquecentesca oltre al famoso ninfeo dagli incredibili giochi d'acqua. Un evento di due giorni dove gustare buon cibo e bevande, ascoltare musica, spettacoli di magia, partecipare a workshops e alle visite guidate o dove poter acquistare opere sorprendenti, creazioni artigianali, vintage, pezzi unici, oggetti di design e arte.

Winx, cartone animatoWinx Club compie quindici anni, e il 2019 è l’anno delle celebrazioni delle fatine. Il 28 gennaio 2004 debuttava infatti su Rai Due la prima serie delle magiche eroine nate dalla fantasia e dal talento di Iginio Straffi. Quindici anni di avventure, amicizia, coraggio, e successi da coronare insieme ai fan di ieri e di oggi con una serie di eventi. Dal 26 gennaio al 12 maggio 2019, a Milano, il museo Wow Spazio Fumetto ospita 15 Years of Magix, una speciale mostra a tema, organizzata in collaborazioe con Rainbow e Rai Ragazzi, per trasportare il pubblico nella dimensione magica del leggendario team di fatine che nel corso di questi anni ha conquistato intere generazioni di bambini e ragazzine di ogni latitudine del mondo.

Fino al 6 gennaio 2020 al presso il MUBA - Museo dei Bambini di Milano - sarà possibile scoprire la nuova mostra-gioco Natura, per bambini dai 2 ai 6 anni. La mostra nasce con l’obiettivo di ampliare la capacità di osservazione dei più piccoli, fornendo strumenti che possano facilitare l’esplorazione della natura e proponendo attività ed esperienze extra-ordinarie, non possibili in una situazione naturalistica tradizionale. Non solo: l'iniziativa intende offrire suggestioni con lo scopo di stimolare la curiosità attraverso le quattro categorie di percezione sensoriale quali spazio, materia, forma e colore declinate in altrettante aree di gioco. Saranno infine pre iste diverse installazioni dedicate alle forme presenti in natura, agevolando l'interazione dei piccoli ospiti.

Leonardo da Vinci ParadeFino al 13 ottobre, il Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia di Milano ospita la mostra Leonardo da Vinci Parade, la prima iniziativa realizzata nell’ambito del palinsesto di celebrazioni vinciane del 2019 Milano e Leonardo. La mostra temporanea Leonardo da Vinci Parade, curata e realizzata dal Museo in collaborazione con la Pinacoteca di Brera, mette in dialogo, in una visione d’insieme inedita, storicamente affascinante e di grande impatto visivo, i modelli storici e gli affresch idi pittori lombardi del XVI secolo, concessi in deposito nel 1952 da Fernanda Wittgens, allora direttrice della Pinacoteca, a Guido Ucelli, fondatore del Museo della Scienza e della Tecnologia Leoanrdo da Vinci.

Dal 29 marzo al 19 maggio, il NYX Hotel Milan di piazza IV Novembre presenta “BLU MILANO”una mostra fotografica dell'astista milanese Ilaria Borraccino, a cura di Question Mark Milano.

Prorogata fino al 5 maggio, a Milano, Real Bodies, la mostra di anatomia umana che presenta oltre 50 corpi interi e 450 organi umani. L'edizione 2018 si intitola Nuova Real Bodies e viene presentata, dopo 3 anni di lavoro, in anteprima mondiale a Lambrate, presso lo Spazio Ventura XV. Tra le novità della nuova mostra, 30 reperti umani ispirati ai disegni di Leonardo Da Vinci, un'intera sezione dedicata all'anatomia comparata, con organi umani e animali a confronto, e un'altra sull'immortalità e la conservazione oltre la morte.

Una delle fotografie di Valentina Tamborra“Mi Tular - Io sono il confine” è iniziata il 4 aprile alla Galleria Après-coup Arte di Milano (via Privata della Braida 5). Si tratta di un progetto di Valentina Tamborra, realizzato con il sostegno di Visit Norway nel giugno 2018 alle Isole Svalbard, luogo al centro della civiltà, ai margini del rumore. La mostra, che fa parte del circuito Photofestival 2019 e sarà visitabile fino al 7 giugno, è a cura della direttrice artistica della galleria Après-coup Arte, Sarah Lanzoni, e costituisce una prima selezione del più ampio lavoro sul tema dei confini svolto dalla fotografa. Il progetto è ancora in corso di svolgimento e va inteso come un percorso di studio, approfondimento e riscoperta delle isole Svalbard e dei suoi abitanti, anche per questo destinato a subire ulteriori evoluzioni in futuro. “Mi Tular” in antico etrusco significa “Io sono il confine”. In questo lembo di terra ghiacciata incastonato nel Mar Glaciale Artico, orsi polari e uomini si contendono un confine invisibile. La parola “Tular” riporta alla mente il mito dell’Ultima Thule, l’ultima isola al di là del mondo conosciuto. Per lungo tempo le Svalbard - isole dove in inverno la temperatura scende fino a -35°, la luce è un miraggio che dura poche ore al giorno e gli orsi polari superano numericamente gli abitanti - sono state meta di lavoro per un periodo limitato, luogo di passaggio in cui fare qualche soldo per costruire poi la propria vita sulla terraferma. Tuttavia, negli ultimi anni qualcosa è cambiato: le persone che decidono di rimanere sono sempre più numerose.

Expo per lo Sport all'Arena Civica di MilanoAnche quest’anno l’appuntamento con lo sport per i bambini e i ragazzi di Milano, e non solo, è da giovedì 2 a domenica 5 maggio, quando l’Arena Civica Gianni Brera (ingresso trionfale da Parco Sempione) si trasforma in un parco giochi dello sport con Expo per lo Sport. Bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni sono accolti all’interno dell’Arena Civica da oltre 40 discipline sportive da scoprire, provare e conoscere: prima con la scuola, quando vengono organizzati i tour sportivi appositamente studiati per le diverse fasce d’età; poi con la famiglia, quando i giovanissimi possono girare liberi tra le varie discipline e scegliere cosa più li attrae. ra le discipline che animano l’Arena Civica di Milano, quest’anno bambini e ragazzi possono trovare, oltre ai classici basketpallavoloatleticacalcio e rugby, anche il twirling, il badminton, l’ultimate frisbee, il golf, il curling, il tiro con l’arco, il taekwondo e l’hockey su prato, la pallamano e la vela. Le iscrizioni sono aperte sia per le famiglie, sia per le scuole: accedendo al sito internet di Expo per lo Sport: la partecipazione è gratuita.

Pet TherapyPiazza Città di Lombardia a Milano si trasforma in una grande area benessere interamente dedicata alla salute della famiglia: sabato 4 e domenica 5 maggio arrivano anche a Milano i Kid Pass Days 2019, la manifestazione nazionale giunta alla quinta edizione che si svolge in contemporanea nelle principali città italiane. Aperitivi digital detox (benessere digitale) per grandi e bambini, attività con i cavalli, pet-therapy, esperti di mindfulness, un ricco programma di talk, laboratori e attività gratuite sul tema salute con pediatri, nutrizionisti, psicologi. E non manca neanche la merenda sana offerta a tutti i bambini. Special guest della rassegna il blogger Daniele Tarenzi, in arte Papà Imperfetto. Il programma di edutainment di Kid Pass invita le famiglie a provare, divertendosi, nuove attività che avvicinano alla cultura, all'arte e alla tecnologia, adatte a tutte le età, dagli adulti ai bambini. Fra le iniziative collaterali contenute in questo progetto c'è il Family Talk, il tendone che per due giorni accoglie a Milano le famiglie milanesi e non nella piazza a forma di occhio.

L'appuntamento è domenica 5 maggio dalle ore 18.00 alle 20.00 nello storico cortile di Palazzo Bovara, sede di Confcommercio Milano, cornice stupenda aperta per la prima volta a un parterre inconsueto per la location. Gli ospiti sono i "pet owner", i tanti amanti degli animali che con il loro amici a quattro zampe sono invitati a un aperitivo attraverso il quale diffondere il messaggio della "convivenza nel rispetto dell'etologia". L’evento è organizzato da Pets in the City, la nuova manifestazione fieristica aperta al pubblico che debutterà dal 4 al 6 ottobre 2019 a fieramilanocity ed è inserito nel più ampio palinsesto delle iniziative della Milano Food City, settimana di appuntamenti legati al mondo del cibo di qualità e della corretta alimentazione con il patrocinio di inLombardia, Regione Lombardia e Comune di Milano. Spazi relax per gli amici a 4 zampe, realizzati dall’azienda Croci, storico marchio italiano; ciotole per l’acqua e gadget offerti ai primi 200 ospiti da Eukanuba, brand di qualità internazionale del settore pet food. Mylandog, l’associazione culturale per una vita a sei zampe in città, sarà presente per condividere buone pratiche, idee e opinioni su come si vive con il cane a Milano e realizzerà un piccolo set fotografico a tema, per uno scatto - ricordo della serata. Ingresso gratuito.

Il 4 e 5 maggio,  al Parco Esposizioni Novegro si svolgerà la 65.a edizione di Militalia, Fiera del collezionismo militare. Moltissime le manifestazioni collaterali, tra cui la Conferenza  di Giordano Bruno Guerri, Presidente della Fondazione il Vittoriale  degli italiani. La componente rievocativa  è anche rappresentata  da alcuni campi, allestiti nell’area all’aperto, animati da appassionati  in uniformi d’epoca.


Le Mura Venete cingono la Città Alta (De Pascale)BERGAMO

L’antica Bergamo è una città che ha ancora tanti segreti da svelare. Sabato 4 maggio alle 21.30 in Città Alta si accenderà Lumen, un’esperienza da vivere nella notte, quando ad aprire le porte sono alcuni dei luoghi più antichi e misteriosi, ma difficilmente accessibili, che custodiscono la memoria della città. Il percorso si snoda in 9 tappe, tutte raggiungibili a piedi in pochi minuti. Partendo da piazza Vecchia, bisognerà farsi guidare dalla live performance Skin (in funzione dalle 20 alle 24) e andare a caccia degli elementi luminosi che guideranno lungo l’itinerario. A ogni tappa una guida accompagnerà i partecipanti alla scoperta di un tassello della storia di Bergamo: i 40 anni di scavi nell’archeoracconto della Bergamo romana della mostra "Bergomum. Un colle che divenne città" al Palazzo della Ragione; la discesa, strato dopo strato, dalla città del Rinascimento all’epoca romana, nel museo immersivo del Tesoro della Cattedrale; il viaggio dentro il foro romano nell’area archeologica del palazzo dl Podestà; le torri di carta di San Michele all’Arco che svettano verso la "battaglia in cielo" affrescata sulla cupola; lo spaccato millenario dal V secolo a.C. fino all’Ottocento nell’area archeologica di vicolo Aquila Nera; 263 scalini per conquistare la cima della torre medievale del Gombito e godere di un panorama mozzafiato; un viaggio nel tempo sulle tracce di celti, romani e longobardi al Civico Museo Archeologico; dentro le viscere delle mura veneziane scoprendo la Cannoniera di San Giovanni, gioiello del Patrimonio Unesco. Ingresso gratuito e senza prenotazione. 

Ferrero a LeolandiaFino a domenica 5 maggio al parco divertimenti Leolandia, a Capriate, sarà presente la “Fabbrica delle Sorprese Kinder”. Per la prima volta grandi e piccini potranno scoprire tutti i segreti delle sorprese Kinder. Si tratta del kick off di un progetto internazionale, che prende il via in Italia proprio a Leolandia e che proseguirà poi in diverse altre città. I bambini saranno coinvolti in attività interattive e divertenti attraverso tecnologie molto innovative ed entreranno a 360° nel cuore di Kinder, dove l’immaginazione diventa realtà e le idee si trasformano in giochi. Il pubblico sarà accompagnato in questa entusiasmante scoperta attraverso nove stazioni differenti.

L'anteprima oggi pomeriggio alle 18,30 in piazza della Libertà

Da sabato 20 aprile al 5 maggio, torna sul Sentierone di Bergamo la Fiera di librai più antica d’Italia. In  programma, per la sessantesima edizione,  laboratori con i bambini e oltre 110 incontri con autori nazionali e internazionali per riscoprire il piacere di leggere. Nel grande stand sono allestiti un grande spazio espositivo, un’area lettura e svago per i piccoli e una location con 200 posti dedicata ai grandi ospiti. Sabato 20 aprile alle 17 appuntamento con Maurizio De Giovanni, il noto scrittore napoletano di romanzi polizieschi da cui è tratta la serie tv di Rai 1 "I bastardi di Pizzofalcone". De Giovanni presenterà "Le parole di Sara". Ambiente ed ecologia sono al centro dell’incontro. Ingresso gratuito. 

Da sabato 16 febbraio fino al 19 maggio, il Palazzo della Ragione, in Città Alta, ospiterà la mostra "Bergomum: un colle che divenne città", la prima grande mostra che racconta la storia millenaria di Bergamo. Il quadro frammentario restituito dai tanti ritrovamenti e dalla rete delle aree archeologiche riportati in luce da decenni di scavi, oggi viene integrato dagli studi, dalla tecnologia interattiva e dalla realtà aumentata, per far riaffiorare dal sottosuolo l’immagine e la vita di Bergamo antica città romana. Il visitatore si calerà nei panni di un antico romano che entra nel cuore di Bergomum. Un viaggio che è destinato a cambiare il modo di guardare la città.

Istanti Urbani di Giorgi GalimbertiDal 4 al 12 maggio: Dalmine Maggio Fotografia 2019 - 8° edizione.  Il festival della fotografia ospitato nella città di Dalmine (Bg). Ospite d'eccezione Maurizio Galimberti che per la prima volta espone insieme al figlio Giorgio. Un 'occasione per visitare, tutte gratuite, mostre di artisti di fama nazionale e internazionale e scoprire nuovi artisti da seguire. In programma anche serate a tema, incontri con fotografi, concorsi e workshop. Un festival ospitato in sale dedicate, teatri e locali come in spazi all’aperto, piazze e vie della città. Un festival che si è ormai affermato come atteso appuntamento nel panorama fotografico nazionale. Tra i tanti artisti presenti al festival – più di una decina le mostre da visitare - anche Rossella Giacomelli, Simone Pollastrini, Massimo Spinelli, Mariagrazia Beruffi, Sandro Lasco. 

Bergamo ospita un importante evento dedicato al cibo di strada. Dal 3 maggio al 5 maggio le migliori specialità di street food fanno tappa a Bergamo al Parco Goisis. 

Sabato 4 e domenica 5 maggio torna a Sarnico 'Un Lago di Vino'. Due giornate dedicate ai prodotti enogastronomici in cui si potranno assaporare diverse etichetti di vini, locali e non, accompagnati da prodotti gastronomici del territorio. Nel corso della manifestazione verranno organizzati corsi di avvicinamento al vino e laboratori Slow Food.

 

Seridò (Foto Facebook)BRESCIA

Da giovedì 25 a domenica 28 aprile, mercoledì 1 maggio e da venerdì 3 a domenica 5 maggio, torna presso il Centro Fiera di Montichiari, Seridò, la grande festa dedicata ai bambini, con aree gioco, spazi creativi, stand attivi, attrazioni e attività che permettono ai bambini di giocare liberamente.

Venerdì 3 maggio, alle 21, al Music Temple (via Giorgione 7, Brescia) si esibiranno gli Strange Brew. Concerto e serata promossi dall'Associazione Brescia in Blues.

Domenica 5 maggio a Bagnolo Mella è in programma Famiglie in Gioco, un pomeriggio ricco di sorprese e iniziative per partecipanti di tutte le età. In programma la Caccia al tesoro 3.0 e The magic show, viaggio nel mondo della magia e dell'illusone. Alle 16.30 merenda per tutti. Appuntamento alle 15 al Parco della Stella (via Stella 10). Info e iscrizioni: age.bagnolomella@gmail.com. In caso di maltempo l'evento si sposterà all'oratorio San Luigi.

CioccolatoDal 19 aprile al 5 maggio dalle ore 9.30 alle 22.00 Piazza Cappelletti a Desenzano ospita la Festa del Cioccolato con Arti e Mestieri.

Da venerdì 3 a domenica 5 maggio, il cortile del Municipio di Borgosatollo, ospita la 3° edizione della Sagra delle Rane.

Da giovedì 25 aprile a domenica 12 maggio torna l’appuntamento con la Festa delle Alberelle a Calcinato.

 StrawomanLe donne di Brescia ancora insieme con StraWoman! Per il IX anno consecutivo ritorna la corsa/camminata non competitiva di 5 e 10 km dedicata alle donne, ma aperta anche a bambini e uomini. Una giornata da dedicare a se stesse e al proprio benessere, l’occasione giusta per fare sport, conoscersi, incontrarsi e trascorrere una giornata insieme alle proprie amiche. Non è necessario essere delle runners esperte, basta avere entusiasmo e tanta voglia di divertirsi. Il ritrovo  è fissato alle ore 9.30 presso lo Strawoman Village, un’area allestita presso Piazza della Vittoria e interamente dedicata alle partecipanti, dove ci si potrà iscrivere e ritirare il kit gara, con dj set, attività ludico-sportive, riscaldamento e l’intrattenimento di Radio Viva FM, la radio ufficiale dell’intero tour. Alle ore 10.30 il via: un fiume di maglie rosa animerà le vie del centro di Brescia. La marcia è a ritmo libero, ciascuna potrà scegliere la propria andatura. All’arrivo rinfresco finale, defaticamento, premiazioni, gadget e medaglie di partecipazione attendono tutte le runners. Tante saranno le iniziative e le sorprese a tema rosa durante l’intero evento.  La quota di iscrizione è di €. 10.00 e comprende T-Shirt tecnica, bag e pettorale gara, medaglia di partecipazione, ristoro finale, gadget offerti dai partner dell’evento e assistenza medica. Ci si può iscrivere online o nei punti ufficiali convenzionati. 

ViniliUn nuovo prestigioso appuntamento per gli appassionati di collezionismo, a Brescia. Presso il Centro Commerciale Freccia Rossa, il quale aveva già ospitato il Temporary Shop di Ernyaldisko natalizio, nelle giornate di sabato 4 maggio e domenica 5 maggio, gli appassionati vivranno un’esperienza musicale a 360°: espositori da tutta Italia con file e file di vinili di ogni genere, CD, DVD e memorabilia musicali. Gli orari della Fiera del Disco di Brescia saranno dalle 10:00 alle 21:00. L’ingresso alla fiera è gratuito.

Il 4 e 5 maggio, piazza Tebaldo Brusato a Brescia, ospiterà la Fiera Del Disco – I Mitici Anni ’60 ’70 ’80 per la gioia di tutti collezionisti e appassionati di musica.Organizzata dall’Associazione Vinile Vintage, in collaborazione con il Comune di Brescia: Grande esposizione di dischi in vinile, CD, DVD, oltre che fumetti, foto, riviste e tutto quanto ruota attorno al mondo del collezionismo e della musica. Tutti i generi di musica saranno ampiamente rappresentati come il pop, il rock, il progressive, il funky, ecc…  Info: pickup@pickuprecords.com tel. 338 2001012.

Nuovo appuntamento a Castello Quistini in Franciacorta, sabato 4 e domenica 5 Maggio con lo speciale format green che unisce natura, botanica, design & handmade market, laboratori e incontri gratuiti, street food e concerti. Il market di Garden Festival sarà come sempre unico nel suo genere, ma ancor più selezionato: espositori provenienti da tutta Italia che spazieranno tra creatività e artigianato (kokedama, terrarium, abbigliamento sartoriale, accessori e bijoux, illustrazioni, arredo per la casa e il giardino, ceramiche, libri e manuali, profumeria botanica, ma anche collezioni e rarità di piante come carnivore, piante grasse, perenni e fioriture di stagione, oltre alle centinaia di rose in vendita del vivaio di Castello Quistini). Tra le novità della nuova edizione uno speciale allestimento luminoso che renderà magico l’intero giardino, con i portoni del castello che per la prima volta resteranno aperti fino alle ore 23.00 della giornata di Sabato, un ottimo modo per ammirare i giardini e il castello di sera, il tutto sapientemente illuminato.

Street FoodCOMO

Da venerdì 3 a domenica 5 maggio ricominciano gli eventi enogastronomici a Cagno, in provincia di Como, con il primo appuntamento con lo Street Food Festival. Un weekend di gusto e allegria in Piazza Mercato – Via Odescalchi -. Un evento speciale per unire i piaceri della vita: goloso street food con tantissime specialità di cucina da strada dolci e salate, fresca birra artigianale, buona musica dal vivo tutte le sere e tanto divertimento con animazione per grandi e piccini. Ingresso libero.

I rododendri costituiscono una delle collezioni più importanti del giardino di Villa Carlotta. Li vediamo nei giardini, li apprezziamo per le loro vistose infiorescenze fatte da tanti fiori dalla forma ad imbuto, sappiamo che sono cugini delle azalee…ma oltre a ciò, cosa c’è da scoprire? Ve lo diciamo noi: c’è un mondo fatto di colori e di forme, ci sono tante curiosità e aneddoti, c’è la bellezza della biodiversità e c’è anche il sapere dei nostri giardinieri che si prendono amorevolmente cura di loro. Domenica 5 maggio Villa Carlotta dedica quindi al Rododendro una giornata speciale pensata per godere appieno della complessità e bellezza dei loro fiori, della sinuosità dei loro tronchi e del fascino del loro portamento.

Dal 3 al 23 maggio, va in scena, 'Lake Como Light Festival 2019' – Eventi al Chiaro di Luna intorno a Como. Il Festival della Luce si riallaccia alla tradizione scientifica di Como, città natale di Alessandro Volta che, con l’invenzione della pila, ha aperto la strada non solo alle innumerevoli applicazioni dell’elettricità, ma all’intero mondo moderno in quanto complesso di tecnologie e saperi che vanno dall’energia, alla comunicazione e all’automazione, fino all’informatica e alle sue sconfinate applicazioni. Il Festival è organizzato dalla Fondazione Alessandro Volta e promosso e sostenuto dall’Associazione Città della Luce.

 


Mercato europeoCREMONA

Mercato Europeo a Cremona nei giorni 3-4-5 maggio. L'evento, in corso Garibaldi e corso Campi, nasce per far rivivere i colori, i suoni, gli odori di un Mercato artigianale ricco di cultura e storia, con prodotti tipici del territorio. Grande spazio verrà dato ai prodotti tipici, valorizzando la cultura del cibo, la sostenibilità e l’educazione a km 0. Ci sarà spazio anche per lo street food di qualità, con cucine on the road. Si potranno gustare le prelibatezze italiane ed europee. Il tutto accompagnato dalle migliori birre artigianali , in una vera e propria "food e drink experience". Europa Market - Mercato Europeo,  è l’appuntamento con produttori e commercianti provenienti da ben 16 paesi europei e Sud America con oltre 50 banchi in esposizione. Gli stand saranno un mix di buona cucina internazionale e shopping europeo. L’iniziativa, è l'occasione per degustare sapori e profumi internazionali e fare acquisti particolari, insoliti, tipici dei Paesi di provenienza dei commercianti che arrivano da tutta Europa e non solo.  Lasciatevi conquistare dai profumi e dai sapori di: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Rep. Ceca, Slovenia, Spagna, Ungheria, Olanda, Polonia, Gran Bretagna, Argentina, Brasile, Messico, e naturalmente l’Italia.

jazzVenerdì 3 maggio al via la quinta edizione di Cremonajazz. Le atmosfere mediterranee della chitarra di Al Di Meola saranno protagoniste alle 21, all’auditorium Giovanni Arvedi.  Il concerto sarà preceduto, alle 18.30, da AperiJazz, il momento musicale all’ora dell’aperitivo che coniuga il jazz con le specialità gastronomiche di Chiave di Bacco, il ristorante del Museo del Violino; appuntamento aperto a tutti con il trio formato da Marco Bianchi al pianoforte, Alex Carreri al basso e Maxx Furian alla batteria.

Un nuovo appuntamento per il Monteverdi Festival è con il giovane ensemble spagnolo Cantoría, che proporrà domenica 5 maggio (ore 11.00) nella suggestiva Chiesa del Foppone, un programma dedicato alle musiche rinascimentali spagnole. I biglietti sono in vendita alla biglietteria del Teatro, aperta tutti i giorni feriali dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30 (tel 0372.022001/02) – info@teatroponchielli.it –www.teatroponchielli.it.

 

Un salame (foto archivio)LECCO

La tradizionale Festa del Salame di Campofiorenzo di Casatenovo si avvicina. La 47esima edizione prenderà il via giovedì 25 aprile e si protrarrà fino a domenica 12 maggio in via Don Consonni 1 (piazzale Giovanni Paolo II). La cucina, disponibile anche da asporto, proporrà tantissime prelibatezze tra cui panini con salamino alla griglia, polenta taragna liscia, con salamino o zampone, pasta al ragù, al pomodoro o con sugo alla boscaiola, casoncelli burro pancetta e salvia, porchetta, trippa, brasato, cassoeula, dolci e molto altro.

14^ edizione della PrimaVera Festa di Rancio,  sabato 4 e domenica 5 maggio. Un ricco programma animerà i cortili, i vicoli e i luoghi storici del rione lecchese. La manifestazione è organizzata da LTM con gli abitanti, le associazioni e la parrocchia di Rancio, il Circolo Libero Pensiero, il Circolo Pio X, in collaborazione con il Liceo Leopardi e la delegazione di Lecco del FAI e con il patrocinio del Comune di Lecco.

"Leo Lab: 500 anni nel di-segno di Leonardo" è il titolo della mostra ideata e realizzata dagli studenti del Liceo Leopardi di Lecco, che sabato 4 e domenica 5 maggio inaugurerà il programma della XIV edizione della PrimaVera Festa di Rancio. Un percorso in quattro "stanze" allestito negli spazi di Oto Lab - in via Mazzucconi 12 - per addentrarsi nel mistero e nella bellezza del disegno di Leonardo Da Vinci, un omaggio alla sua eclettica genialità nell'anno in cui ricorre il 500° anniversario della morte.

Street foodLODI

Il 5 maggio, Festa di Primavera a Galgagnano: mercatino degli hobbisti e street food. 

Dal 20 aprile al 12 maggio sarà possibile ammirare la mostra fotografica di Paolo Ribolini "L’abito della città. 2015-2019", curata da Chiara Cardini.  Le immagini, scattate tra il 2015 e il 2019, raccontano la naturale ed inevitabile trasformazione della città. La mostra è ospitata dalla Fondazione Banca popolare di Lodi presso lo Spazio Bipielle Arte ed è aperta nei seguenti orari: giovedì e venerdì, dalle 16 alle 19. Sabato, domenica e festivi (escluso il giorno di Pasqua), dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Per informazioni telefonare al n. 0371.580351, durante gli orari d'apertura. Inaugurazione sabato 20 aprile alle 17. Ingresso libero.  

Sabato 4 e domenica 5 maggio, ospitato nella cornice di Piazza del Popolo a Casalpusterlengo, si terrà l’iniziativa “Alto Adige a Tavola”. L’evento rappresenta un gustoso appuntamento con l’enogastronomia altoatesina e passeggiare tra le bancarelle di questo mercatino sarà come immergersi in un piccolo angolo di Alto Adige. Vino e speck sono i prodotti tipici altoatesini più conosciuti, ai quali si aggiungono produzioni tipiche legate ai territori montani, dove tradizione e passione per la buona tavola possono contare sulla qualità delle materie prime. E’ previsto una parte di somministrazione con spaztle, stinco e diversi piatti tipici altoatesini

 

Mercatino d'antiquariatoMANTOVA

Torna a San Martino dall’Argine la 23a edizione della “San Martino Antiquaria”  la mostra mercato di antiquariato e oggetti vari aperta ad antiquari e hobbisti. La manifestazione si terrà nella splendida cornice dei Portici Gonzagheschi in Piazza Castello nei giorni 3-10-17-24-31 maggio.

Sabato 4 e domenica 5 maggio a Ostiglia in provincia di Mantova è in programma la 74esima edizione de "La Primavera in Fiera". Appuntamento nel centro storico con la festa della musica.

Da mercoledì 24 aprile a domenica 5 maggio a Ostiglia torna la nuova edizione della Grande Festa del Riso Ostigliese e la Battaglia del Riso.

Mantova si prepara a tingersi ancora una volta di romanticismo per la terza edizione di Mantova Lovers, il festival tra spettacolo, cultura e gastronomia che si terrà da sabato 27 aprile a domenica 12 maggio, trasformando Mantova nella città dell’amore. Un festival ricco e originale, con un calendario di ben 43 eventi spalmati su 16 giorni.

Una biciclettaCome è ormai tradizione, anche quest’anno la “Compagnia delle Torri” e il Comune di Ceresara (Mantova) invitano tutti domenica 5 maggio alla “Biciclettata delle Torri – Mangialonga in Bicicletta”, una tranquilla passeggiata cicloturistica lungo le strade del territorio comunale di Ceresara, con ritrovo ed iscrizioni alle ore 8.30 e partenza dalle ore 9.00 dalla centrale Piazza Castello.
Il percorso prevede un suggestivo itinerario con tappe gastronomiche, tra corti, cascine e luoghi di interesse storico. Lungo il tragitto sono previste soste ristoro e il percorso si concluderà con un pranzo per tutti i partecipanti presso la caratteristica “Locanda del Secco” di Palazzo Secco-Pastore di San Martino Gusnago. Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione: http://www.compagniadelletorri.it

'Braque vis-à-vis. Picasso, Matisse e Duchamp' è la mostra ospitata a Mantova, al Palazzo della Ragione dal 23 marzo al 14 luglio per documentare l'influenza che Georges Braque ebbe sull'arte francese del '900. A cura di Michele Dantini, l'esposizione si compone di circa 150 opere risalenti prevalentemente al periodo tra le due guerre e al secondo dopoguerra.

 

Un hamburgerMONZA

Gusto e divertimento a stelle e strisce in piazza Don Giussani a Desio, in priovincia di Monza: da venerdì 3 a domenica 5 maggio sono in programma tre giorni a base di cibo da strada con l'American Food Festival 2019. I piatti ricchi e golosi della tradizione statunitense sono ormai entrati a far parte anche del nostro immaginario comune, e anche in Brianza arriva una ventata di sogno americano a base del più amato street food. Un weekend con le migliori specialità Made in Usa dolci e salate per tutti i gusti. Hamburger, Bbq Ribs, pulled pork, philly cheesesteak, donuts, snacks, american chips, cheesecake, onion rings, muffin, buffalo wings, hot dogs, brisket sono solo alcune delle pietanze che saranno presenti durante il festival del cibo americano.

'Lentate - Cultura, Gusto e Motori' arriva a Lentate sul Seveso dal 3 al 5 maggio, in via Matteotti, per la seconda edizione. In programma un ricco palinsesto di eventi, con tanto divertimento per tutta la famiglia e cibo da passeggio. Si parte sabato 4 maggio con un'esibizione musicale e, nel pomeriggio, un'esposizione di una bicicletta di Leonardo. Si prosegue domenica 5 maggio con una mostra di mezzi di soccorso, un mercatino di hobbisti e un ritrovo di motociclisti.

Sagra dell'Asparago rosa di MezzagoA Mezzago in provincia di Monza e Brianza si svolge nei giorni dal 27 Aprile al 24 Maggio la 59a edizione della Sagra degli AsparagiL’Asparago Rosa di Mezzago. Diversamente da quanto accade in tutto il resto d’Italia, dove si producono turioni completamente verdi o bianchi, gli asparagi coltivati a Mezzago hanno l’apice rosato e la rimanente parte completamente bianca. Il caratteristico colore e le peculiari qualità organolettiche, dovute alle condizioni pedoclimatiche del mezzaghese (terreno argilloso con particolare presenza di minerali ferrosi), fanno dell’Asparago Rosa di Mezzago un prodotto unico e particolarmente pregiato.

Sagra romana al  Centro Sportivo di Senago, in Via G.di Vittorio, 2 -aSenago. E' possibile pranzare domenica 5 maggio e cenare venerdì 3 e sabato 4 maggio. Numerose specialità da non lasciarsi scappare: spaghettoni cacio e pepe, rigatoni alla gricia, fusilli alla vaccinara e coda alla vaccinara, saltimbocca alla romana, baccalà alla romana , carciofi ripieni e puntarelle. 

Degustazione di vinoASPI - Associazione della Sommellerie Professionale Italiana dà appuntamento domenica 5 maggio alla Villa Reale di Monza per un intero pomeriggio dedicato al mondo della sommellerie, dello Champagne e delle auto di lusso. L'elegante cornice ospiterà infatti il Concorso per il Miglior Sommelier Junior ASPI 2019, che decreterà il miglior giovane aspirante sommelier italiano, Champagne in Villa, l'evento di degustazione che proporrà assaggi delle pregiate produzioni di 30 diverse maison, e un'esposizione di lussuose Dream Cars. La giornata vedrà anche la partecipazione del vicepresidente RL Fabrizio Sala al fianco del presidente ASPI Giuseppe Vaccarini per la consegna dei diplomi agli oltre 300 giovanissimi aspiranti Sommelier formatisi con ASPI in otto istituti lombardi. Gli eventi sono aperti a tutti, con accesso libero e gratuito al Concorso e alla finale.

Red Color Run, la corsa organizzata da Avis Regionale Lombardia insieme ad Avis Provinciale e Comunale Monza, arriverà al Parco di Monza sabato 4 maggio. La manifestazione podistica sarà a passo libero, aperta a tutti e caratterizzata dall’uso dei colori. I partecipanti indosseranno una maglietta Avis Rossa, a simboleggiare il colore del Sangue e, durante il percorso di 6 km, verranno colorati dai volontari dell'associazione, in una festa di colori e amicizia.

Liz Taylor di Andy WarholDal 25 gennaio alla Reggia di Monza si tiene la mostra 'Andy Warhol. L’alchimista degli anni Sessanta'. La rassegna presenta 140 opere del padre della Pop Art. (Tutte le informazioni). L’esposizione è stata prorogata fino al 5 maggio e rimarrà aperta a Pasqua, Pasquetta, 25 aprile e 1 maggio.

Dal 10 aprile al 29 settembre, 'Toulouse-Lautrec La Ville Lumière'. Le prestigiose sale della Villa Reale di Monza, ospitano 150 opere provenienti dall’Herakleidon Museum di Atene per celebrare il percorso artistico di uno dei maggiori esponenti della Belle Époque: Henri de Toulouse-Lautrec. L'artista divenne noto soprattutto per i suoi manifesti pubblicitari e i ritratti di personaggi che hanno segnato un’epoca rimanendo ben impressi nell’immaginario collettivo. Manifesti, litografie, disegni, illustrazioni, acquerelli, insieme a video, fotografie e arredi dell’epoca ricostruiscono uno spaccato della Parigi bohémienne, riportando i visitatori indietro nel tempo. Tra le opere più celebri presenti in mostra litografie a colori, manifesti pubblicitari,  disegni a matita e a penna, grafiche promozionali e illustrazioni per giornali diventati emblema di un’epoca. Curata da Stefano Zuffi, la mostra Toulouse-Lautrec è prodotta e organizzata da Arthemisia con Nuova Villa Reale di Monza, in collaborazione con l’Herakleidon Museum di Atene.

Leonardo Da VinciDal 13 aprile al 19 maggio, nella Cappella Reale della Reggia di Monza (Viale Brianza 2), la mostra "Avvicinare Leonardo". Evento espositivo in occasione delle celebrazioni del 500.mo anniversario della morte del grande maestro Leonardo da Vinci. In mostra tre dipinti provenienti da una collezione privata milanese che indagano la Passione di Cristo. Il bellissimo "Ecce Homo con Madonna", capolavoro di Giovan Pietro Rizzoli detto il Giampietrino, pittore che appartiene alla rosa elitaria degli allievi diretti del genio toscano, dialoga con il "Cristo incoronato di spine" di Giulio Campi, opera di notevole cifra stilistica, e il superbo "Cristo davanti a Caifa" di Bernardo Strozzi, che mette in scena il processo a Gesù. Il visitatore è invitato ad ammirare opere raramente esposte al pubblico, ma anche a riflettere su quanto prezioso sia stato il ruolo svolto dai «seguaci» di Leonardo nell’assicurare la continuità del riferimento all’arte del Maestro durante tutto il Cinquecento e nei secoli successivi.

Una biciclettata alla scoperta degli angoli nascosti di Monza, per lasciarsi sorprendere da quelli scorci che spesso sfuggono all'attenzione. L'associazione Art-U e Monza Reale hanno organizzato per domenica 5 maggio alle ore 15.30 presso l'Arengario l'iniziativa "Pedalando Curiosando". Le guide turistiche di Art-U, in 7 tappe, racconteranno di luogi segreti e pezzi della storia di Monza, per imparare a conoscerla meglio insieme ed amarla ancora di più. "Trascorreremo un pomeriggio in allegria, imparando tante cose interessanti! Coop poi allieterà la visita con una sfiziosa merenda" spiegano gli organizzatori. Costo: 10 euro a persona (bambini dai 6 ai 12 anni: 6 euro) Biciclettata a numero chiuso: massimo 25 partecipanti Ritrovo: ore 15.30 in Arengario (Piazza Roma, Monza). Prenotazione obbligatoria all'indirizzo: monzareale@gmail.com

Il Fiore e il Lago, 7° Mostra mercato dei Fiori e del VerdePAVIA

Il Fiore e il Lago, 7° Mostra mercato dei Fiori e del Verde,  si terrà sabato 4 e domenica 5 Maggio, all’interno del Parco dei Tre Laghi a Gravellona Lomellina (PV). L’evento propone una ricca esposizione di piante, fiori, sementi, attrezzature e macchine per il giardinaggio e la cura del verde, con la presenza di florovivaisti selezionati provenienti da diverse Regioni Italiane. Inoltre consigli e consulenze gratuite sul giardinaggio e sulla progettazione e realizzazione di giardini, terrazzi ed orti, allestimenti particolari, composizioni floreali e laboratori didattici per adulti e bambini. Il Fiore e il Lago non è soltanto un’importante manifestazione florovivaistica nazionale, ma significa anche valorizzazione di prodotti artigianali ed enogastronomici di qualità, nonché sport, divertimento e musica per tutta la famiglia. Bambini e adulti infatti potranno divertirsi tutto il giorno in mezzo al verde, tra caprette, asini e animali da cortile, effettuare laboratori didattici e divertenti giochi ispirati alla vita contadina ed all’aria aperta e salubre, imparare a realizzare composizioni floreali ed intaglio di frutta e verdura per la decorazione dei piatti e della tavola.

RunnerDomenica 5 maggio alle 8, si terrà la seconda edizione di "StraNaviglio", corsa podistica ludico-motoria "competitiva e a passo libero" nel Feudo Mezzabarba del Parco Visconteo a Borgarello. Terza edizione della corsa podistica libera nel Parco Visconteo, circuito 6-10 km, inserita nel calendario Comitato Marce, abbinata a Sempre in Marcia, tessera kilometrica. Competitiva ore 9, partenza libera dalle 8 alle 9 da Villa Mezzabarba Borgarello, con arrivo nello stesso sito e rinfresco finale. Premi individuali di categoria, per gruppi e classe scolastica più numerosa.  Preiscrizioni: info@villaincomune.it o What'sUp: 3396417480 Iinfo e iscrizioni: 339 6417480 (via Whatsapp).

Un punto di vista nuovo sulla storia dell'arte. Un sorprendente affondo sul genere della natura morta attraverso un dialogo inedito tra maestri del Seicento e del Novecento italiani per una proposta originale con cui coinvolgere il pubblico più vario. Un percorso espositivo accattivante con un apporto scientifico di eccellenza. Per la stagione espositiva primaverile il Settore Cultura, Istruzione, Politiche Giovanili del Comune di Paviaorganizza 'De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose', presso i Musei Civici del Castello Visconteo dal 19 aprile al 28 luglio 2019. Curata da Antonio D'Amico, con la collaborazione scientifica di Elena Pontiggia e Maria Silvia Proni, la mostra offre un affascinante percorso in cui un gruppo di superbe nature morte napoletane del Seicento, eseguite con una lenticolare adesione alla realtà da artisti caravaggeschi (Paolo Porpora, Giovanni Battista e Giuseppe Recco, Giovanni Battista Ruoppolo), dialoga con importanti opere di Filippo de Pisis, con un nucleo raro di Vite silenti di Giorgio de Chirico e con alcune meditabonde nature morte di Carlo Carrà, pittori che nel Novecento hanno dato origine alla Metafisica, attribuendo agli oggetti ritratti un valore simbolico e lasciando così emergere la vita nascosta delle cose. Realizzata per volontà dell'Amministrazione comunale guidata da Massimo Depaoli con Giacomo Galazzo Assessore alla Cultura, l'esposizione – che consta di un percorso di sessanta opere, provenienti da prestigiose collezioni private italiane e straniere – permette anche di sviluppare contestualmente un dialogo suggestivo e per certi versi imprevisto con gli spazi del castello trecentesco che la ospita e, di qui, con tutta la città.

 

LibriSONDRIO

L'Assessorato alla Cutlura di Tirano, la Biblioteca Arcari e l'Istituto Comprensivo di Tirano organizzano Se voglio divertirmi leggo, iniziative tiranesi per il “Maggio dei libri”. Venerdì 3 maggio, alle 20.45, alla Biblioteca Arcari, 240 battiti al minuto: incontro con l'autore Daniel di Schuler, a cura di Libreria Il Mosaico. Sabato 4 maggio, alle 16.30, alla Biblioteca Arcari, Educare con la bellezza di parole e immagini, incontro con Antonella Capetti, insegnante e scrittrice, presenta il suo libro A scuola con gli albi, edito da Topipittori, e introduce genitori, insegnanti e tutti coloro che amano stupirsi nel meraviglioso mondo degli albi illustrati. A cura di Libreria TiraLiStori. Domenica 5 maggio dalle 14 alle 18.30,   Tirano-Cologna Cammin leggendo... Passeggiata someggiata con letture ad alta voce: l'associazione Passi e crinali con i suoi asini ci accompagna in una passeggiata da Tirano a Cologna. Lungo il cammino soste per ascoltare letture ad alta voce. Ritrovo alle 14.00 in piazzetta Pievani, alle 16 circa merenda a Cologna e alle 17  rientro a Tirano. Iscrizione obbligatoria in biblioteca entro venerdì 3 maggio (max 25 iscritti). Età minima consigliata 7-8 anni. L'iniziativa verrà annullata in caso di maltempo o se non si raggiungeranno almeno 15 iscrizioni. Per maggiori informazioni 0342 702572

Street foodIl 3,4, e 5 maggio a Morbegno è protagonista lo Street Food. Ingresso libero alla manifestazione che si terrà in Via Ambrosetti: musica live, cibo locale,nazionale e internazionale.

Il 4 maggio a Selvetta (Colorina), si corre l'Edelweiss Run. Appassionati di corsa non perdetevi questo ennesimo appuntamento con lo sport Primo memorial Aldo Raschetti, 11km per un dislivello di 800m. Partenza ore 15.30 Per maggiori informazioni e iscrizioni viviamolaprevenzione@gmail.com.

Sulla scia del successo della prima edizione dello scorso anno, la Pro Loco Valdidentro ripropone l’iniziativa Primavera CreAttiva, caratterizzata da una serie di appuntamenti rivolti ai bambini tra i 6 e gli 11 anni. Si tratta di laboratori ludico-didattici, inseriti nell’ambito del progetto “Valdidentro dei Piccoli”, che mescolano sapientemente creatività, divertimento e apprendimento, attraverso un approccio diretto e concreto con varie tematiche. Il4 maggio al centro sportivo di Semogo c’è “aria di riciclo”, spazio quindi alla creatività insieme a Sabina, con la costruzione di un aquilone interamente con materiali di riciclo, in continuità con le tematiche affrontate in occasione della giornata ecologica di DentroNatura del 28 aprile.  La partecipazione a tutte le attività è completamente gratuita, ma alcuni appuntamenti prevedono l’iscrizione obbligatoria. Per informazioni e iscrizioni: Pro Loco Valdidentro Tel. 0342 985331

 

Leonardo da VinciVARESE

Domenica 5 Maggio si terrà l’evento “Cammina con Leonardo nei suoi luoghi lombardi”, camminata inaugurale di 15 km dal celebre Museo del Volo “Volandia” - Malpensa sino a Busto Arsizio, al Santuario di Santa Maria in Piazza. E' la seconda uscita a piedi leonardesca organizzata dall'Associazione Cammino di Sant’Agostino: in tale evento - proprio a ridosso del 500° della morte del Maestro, il 2 maggio 1519 - sarà affrontato quello che è sicuramente il più celebre tema visionario studiato dal genio di Leonardo da Vinci: quello del volo aereo. Il percorso che sarà camminato Domenica e Maggio inaugurerà un primo tratto di quello che, entro il prossimo autunno, sarà - a regime - il Grande Sentiero di Leonardo grazie al completamento del tratto già esistente (da Milano a San Bernardino), effettuato scendendo dalla Svizzera italiana sino a Busto Arsizio, a Vigevano, a Pavia e tornando infine al punto di partenza: il Cenacolo di Santa Maria delle Grazie a Milano. Il percorso completo, le mappe e i luoghi di accoglienza sono già disponibili sul sito  www.sentierodileonardo.it.  La partecipazione alla camminata è gratuita (è gradita un’offerta libera), previa iscrizione obbligatoria: inviare la prenotazione esclusivamente a ufficiostampa@comune.bustoarsizio.va.it, indicando i nomi e il numero dei partecipanti e specificando se si parteciperà o meno alla risottata, in modo da consentire agli organizzatori la migliore pianificazione del pranzo.

Luna ParkFino a domenica 5 maggio c'è a il Luna park 2019 Citta di Varese, in zona Schiranna di Varese. Aperto tutti i giorni: feriali dalle 15 alle 24, festivi dalle 10.30 alle 24. Grande novità "Crazy Raft" dalla Germania.

Arriva una nuova stagione di divertimento con l'Adventure Park Villaggio Cagnola, il parco avventura nella natura incontaminata del Parco Regionale del Campo dei Fiori! Situato tra il pittoresco borgo della Rasa di Varese e le sorgenti dell’Olona, l’Adventure Park Villaggio Cagnola è il luogo ideale per trascorrere un’indimenticabile giornata di svago in compagnia di amici e familiari. Muniti di imbragature e sotto la costante supervisione del team di Adventure park, in estrema sicurezz, si potranno attravesrare emozionanti ponti tibetani, liane, teleferiche e percorsi sospesi tra le fronde di alberi maestosi e secolari.  5 percorsi differenti, caratterizzati da diversi gradi di difficoltà, in modo da soddisfare le esigenze degli utenti di ogni età.

Domenica 5 maggio arriva al Parco del Museo del Tessile di Busto Arsizio, 'La corsa della speranza, prima edizione', una manifestazione ludica motoria non competitiva aperta a tutti per sostenere la  Ricerca sui tumori pediatrici.

I Giardini EstensiTorna, domenica 5 maggio, Agrivarese  “natura in centro città”, un’occasione speciale d’incontro tra i bambini e la natura. Obiettivo dell'evento è di promuovere e valorizzare la produzione agricola locale, favorendo l’avvicinamento fra i cittadini, famiglie, bambini e giovani ai valori e alle aziende agricole del territorio. Decine le iniziative: dalle occasioni di contatto diretto con gli animali della fattoria, alle degustazioni di prodotti tipici, le sfilate delle razze equine, bovine e ovine, e incontri di approfondimento. Per tutta la durata della manifestazione sarà attivo un servizio di bus-navetta.

Come ogni anno, torna la  Festa delle Oasi Lipu anche in Palude Brabbia domenica 5 maggio.  L’ingresso alla riserva prevede una donazione che consente la partecipazione a tutte le attività. 20 euro a famiglia per i non soci, 15 euro per i soci. Per gli altri visitatori la donazione è 8 euro per i non soci, 5 euro per i soci. Si consigliano scarponcini o stivali (nel caso i giorni prima avesse piovuto). Per il laboratorio vita sott’acqua si consigliano stivali di gomma.

Fino all’8 settembre 2019, alla Historian Gallery di via Tinella 3 a Oltrona di Gavirate,  saranno esposte le 64 tavole che compongono la mostra “Silenzio Metafisico”, del grande artista Giorgio De Chirico. Un percorso articolato nella vastità delle tematiche che contraddistinguono l’artista: cavalli, piazze d’Italia, miti greci, manichini, maschere, trovatori, interni metafisici, autoritratti, legami fraterni e amori tratti dall’Iliade, concludendo con l’Apocalisse, 20 tavole dove con un tratto leggero ed essenziale, De Chirico illustra il Libro della Rivelazione, senza mai porsi a giudizio del bene e del male, ergendosi sopra le parti, nel ruolo di creatore, osservatore e spettatore, avvolto in quell’aria bramosa di redenzione che fa del giudizio universale un punto cruciale per i credenti. Un’esposizione carica di significati, enigmi e rivelazioni, di soggetti colorati a mano dall’artista e dalle tirature speciali, un appuntamento imperdibile per gli amanti dell’arte.