Quotidiano Nazionale logo
22 mar 2022

Arriva Bergamo Arte Fiera: la mostra mercato in scena dal 25 marzo

Presenti ottantasei gallerie d'arte tra le più quotate del panorama nazionale

francesca magni
Cosa Fare
Bergamo  Bergamo Arte Fiera
22 Marzo 2022 ANSA RENATO DE PASCALE
Bergamo Arte Fiera

Bergamo - In fiera Bergamo torna la bellezza dell'arte moderna e contemporanea con la 17 esima edizione di Bergamo Arte Fiera, la mostra mercato di Promoberg, in scena dal 25 al 27 marzo 2022, al polo fieristico di via Lunga. Presenti ottantasei gallerie d'arte tra le più quotate del panorama nazionale, provenienti da undici regioni italiane, a cui si sommano undici realtà tra editoria, librerie e istituzioni. La regione più rappresentata è la Lombardia (46 gallerie) seguita dal Veneto (12 gallerie), Piemonte (11 gallerie), Emilia Romagna e Toscana (7 gallerie a testa). A livello provinciale, invece, la più rappresentata è Milano (16 gallerie) seguita da Brescia (11 gallerie), Torino (8) e Bergamo (7).

Come da tradizione, la mostra mercato ha due anime espositive: quella espositiva, nel padiglione B, curata da Gianni Zucca, con migliaia di opere di bella evidenza, e quella dedicata agli eventi collaterali curata nel foyer centrale del polo fieristico da Sergio Radici, mai come quest'anno così ricca di appuntamenti, tra cui diversi talk su temi di grande attualità e tre mostre personali di grande appeal, con l'esposizione di alcune opere di Marcello Morandini che spaziano dalla scultura all'architettura e al design, Gianfranco Meggiato e gli scatti del fotografo Maurizio Buscarino (Persona. La poetica dell' immagine di un fotografo artista).

Due grandi sculture di di Gianfranco Meggiato (1963, Venezia) "Verso la Libertà" e "Oltre" sono ponte ad accogliere i visitatori all'ingresso della fiera di Bergamo. Le opere, dalle dimensioni di circa tre metri invitano lo spettatore a dirigere lo sguardo dalle volute esterne verso l'interno della scultura, la sfera dell'acciaio inossidabile. All'interno del padiglione, prima di accedere al percorso proposto dalle gallerie protagoniste di Baf, il pubblico puo' ammirare le opere di Marcello Morandini (1940, Mantova), noto maestro di arte concreta.

"Baf propone opere molto importanti sia in termini artistici che di valore economico di artisti famosi e dal mercato consolidato ma è anche un trampolino di lancio per per giovani artisti alla ricerca della giusta visibilità - spiega Fabio Sannino, Presidente di Promoberg - è quindi un luogo ideale sia per acquistare opere d'arte di artisti noti ed apprezzati, sia per iniziare a conoscere più in profondità tutto quanto si cela dietro al mondo dell'arte moderna e contemporanea. Molto adatta, perciò, anche a chi vuole affacciarsi al mondo del collezionismo, sia acquistando opere di lavoro cerro sia dando fiducia ad artisti emergenti. Durante gli ultimi due anni, Tra i molti operatori è serpeggiata la preoccupazione di un possibile cambio di marcia di artisti e collezionisti a favore dell'e-commerce, ma da un report di Art Economics, durante la pandemia, ben l'88% dei collezionisti ha continuato ad acquistare in galleria, senza particolari differenze di età".

Orari di Baf : Venerdì 15-20 (cerimonia di inaugurazione ore 18), sabato e domenica, 10-20. Si consiglia l'acquisto del ticket sul sito della manifestazione www.bergamoartefiera.it. Biglietto intero costo 10 euro, ridotto (over 65) 8 euro. Biglietti online : intero 9 euro; ridotto 7 euro. Obbligatorio green pass rafforzato per il pubblico, green pass base per lavoratori e pubblico straniero e mascherina chirurgica. 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?