Mudec
Mudec

Milano, 25 aprile 2019 -  Da Pasqua all'1 maggio. La possibilità di un ponte davvero lungo per chi si è potuto concedere qualche giorno di vacanza. Chi è rimasto a Milano e chi, invece, ha deciso di scegliere il capoluogo lombardo come meta turistica, ecco le mostre e i musei aperti. Oltre, ovviamente, ai numerosissimi eventi in città e in tutta la Lombardia. 

A Palazzo Reale si possono visitare le mostre Antonello da Messina e Jean-August-Dominique Ingres: la vita artistica al tempo di Napoleone, ma anche Il meraviglioso mondo della natura e Leonardo: la macchina dell’immaginazione di Studio Azzurro, nell'ambito delle celebrazioni ufficiali Milano Leonardo 500, e De Coding: Alcantara nelle Sale degli Arazzi e The Other Side of Kartell. Giovedì 25 aprile in orario 9.30-22.30, mentre mercoledì primo maggio 9.30-19.30.

Le Gallerie d'Italia di piazza Scala ospitano la mostra Prospettiva Arte Contemporanea e Il Genio Futurista di Giacomo Balla oltre alla collezione permenente. Giovedì 25 aprile l'orario è 9.30-22.30, mentre mercoledì primo maggio 9.30-19.30.

A Palazzo Morando si possono visitare le mostre Bob Krieger imagine. Living through fashion and music ’60 ’70 ’80 ‘90 e Rosanna Schiaffino e la moda: abiti da star. AMuseo del Risorgimento è invece allestita la mostra documentaria 1919-1926: il fascismo da movimento a regime. Qui l'apertura è per il 25 aprile dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.30, ma non il primo maggio. Stesse aperture per Museo Teatrale alla Scala con la mostra La magnifica fabbrica: 240 anni del Teatro alla Scala da Piermarini a Botta: in questo caso l'orario è 9-17.30.io.

Aperto in entrambi i giorni festivi invece il Pac - Padiglione d'Arte Contemporanea, con la mostra Anna Maria Maiolino. O amor se faz revolucionàrio: gli orari sono dalle 9.30 alle 22.30 giovedì 25 aprile e dalle 9.30 alle 19.30 mercoledì primo maggio. La sede milanese della Fondazione Prada, dove è attualmente allestita la mostra Whether Line di Lizzie Fitch e Ryan Trecartin, prevede aperture sia giovedì 25 aprile, sia mercoledì primo maggio, sempre in orario 10-19; aperto in entrambe le giornate anche l'Osservatorio della Fondazione Prada, con la mostra fotografica di Jamie Diamond ed Elena Dorfman Surrogati: un amore ideale, ma l'orario è 14-20.

Alla Triennale di Milano, si possono visitare le mostre e le installazioni della XXII Esposizione Internazionale della Triennale di Milano Broken Nature e il nuovo Museo del Design Italiano: la Triennale resta straordinariamente aperta il 25 aprile e il primo maggio in orario continuato 10.30-20.30. L'Hangar Bicocca è aperto - con le mostre Remains di Sheela Gowda e Cittàdimilano di Giorgio Andreotta Calò - dal giovedì alla domenica in orario 10-22 (a ingresso gratuito), e dunque si può visitare giovedì 25 aprile ma non mercoledì primo maggio. 

Molti i musei aperti: da quelli del Castello Sforzesco alla Gam - Galleria d'Arte Moderna (con la mostra Morbelli 1853-1919), fino al Museo del Novecento (con la mostra sul cinema sperimentale di Marinella Pirelli Luce Movimento e la personale di Renata Boero Kromo-Kronos). Giovedì 25 aprile - dalle 9 alle 17.30 i musei del Castello Sforzesco e la Gam; dalle 9.30 alle 22.30 il Museo del Novecento - ma chiusi il giorno della Festa dei Lavoratori. Anche la Pinacoteca di Brera è aperta giovedì 25 aprile, con ingresso gratuito e orario regolare dalle 8.30 alle 19.30, mentre mercoledì primo maggio il museo resta chiuso.

Aperto in entrambe le date, invece, il Mudec - Museo delle Culture, dove ci sono ci sono la collezione permanente e la mostra Storie in Movimento: Italiani a Lima, Peruviani a Milano. Giovedì 25 aprile l'orario di visita è dalle 9.30 alle 19.30, mentre mercoledì primo maggio è aperto fino alle 22.30 in occasione del primo giorno di apertura della mostra Roy Lichtenstein: multiple visions.

La mostra Capire il cambiamento climatico al Museo di Storia Naturale di Milano si può visitare dalle 9 alle 17.30 sia giovedì 25 aprile che mercoledì primo maggio. Lo stesso per Nuova Real Bodies allo Spazio Ventura XV, che è stata prorogata al 5 maggio e che resta aperta tutti i giorni in orario continuato 10-19.

Il Museo della Scienza e della Tecnologia, dove in questo periodo sono incluse nel prezzo del biglietto le mostre Dream Beasts e Leonardo Da Vinci Parade, è sempre aperto dalle 10 alle 19 e ospita anche il programma di laboratori per bambini Primavera al Museo. Per i bambini c'è la mostra-gioco Natura al MuBa - Museo dei Bambini di Milano, aperta giovedì 25 aprile con visite alle 10, 11.30, 14, 15.30 e 17. Mentre, al Centro di Arese (Milano) c'è la versione ridotta della mostra Dinosaur Invasion, già vista negli scorsi mesi alla Fabbrica del Vapore. Il Centro è aperto sia giovedì 25 aprile che mercoledì primo maggio dalle 9 alle 22. Aperta il 25 aprile e chiusa il primo maggio, invece la mostra di edutainment Tropical experience al Parco Nord Milano: l'orario  è 10.30-12.30 e 14.30-18.30.