Lo spettacolo al Teatro Oscar
Lo spettacolo al Teatro Oscar

Milano, 22 marzo 2019 - Mostre, concerti, laboratori, film, workshop ed inaugurazioni. Sono tanti gli eventi in programma nel weekend del 22, 23 e 24 marzo.

Da non dimenticare le Giornate Fai di Primavera: ecco tutti i luoghi aperti.

 

StramilanoMILANO

Atleti amatoriali e professionisti, giovani, famiglie e bambini, appassionati della corsa di ogni età e livello: la Stramilano 2019, la corsa non competitiva più famosa d’Italia che riunisce ogni anno migliaia di persone provenienti da tutto il mondo è in programma domenica 24 marzo. La Stramilano 2019, come da tradizione, si sviluppa in tre grandi eventi: Stramilano 10 Km, Stramilanina 5 Km e Stramilano Half Marathon.

Da 2 anni il Touring Club Italiano collabora all’accoglienza del pubblico dal martedì al venerdì, con i suoi Volontari per il Patrimonio Culturale, nell’Orto Botanico Città Studi di Milano (Via C. Golgi, 18), il piccolo gioiello realizzato dall’Università Statale di Milano nel 2001. Sabato 23 marzo, dalle 10 alle 18 l’Orto Botanico aprirà a tutti con visite guidate gratuite all’interno del complesso, per festeggiare l’equinozio di primavera. La zona, compresa tra le vie C. Valvassori Peroni, A. Vanzetti e C. Golgi, è stata sede fino a metà Novecento di un fiorente centro agricolo, per poi venire gradualmente abbandonata al degrado fino a quando l’Università Statale l’ha riqualificata con la realizzazione nel 2001 dell'Orto Botanico su un terreno dato in concessione dal Comune di MilanoL’Orto Botanico Città Studi è il terzo Orto Botanico accademico dell’Università degli Studi di Milano, oltre a quello di Brera e Toscolano Maderno.

East Market MilanoTorna domenica 24 marzo un nuovo appuntamento con East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare. Questa volta, tra i 300 selezionati espositori da tutta Italia, ci sarà anche una speciale area VinylEAST dedicata ai dischi in vinile con centinaia di pezzi originali tra LP 33, 45 e 78 giri, picture disc, gatefold, flexi, 180 gr e rarità dal rock al rap, dal jazz al pop. Nell'area dedicata anche radio vintage, collezionismo, design, poster musicali, libri e molto altro per gli amanti della musica. La formula non cambia: espositori di modernariato e vintageartigianiartistigrafici e designer sono pronti per allestire le loro postazioni. Tutti con un comune denominatore: rigorosamente selezionati dallo staff di East Market, elemento che fin dall’inizio ha caratterizzato il market e ne è diventato un punto di forza. Le categorie merceologiche presenti prevalentemente vintage, abbigliamento, collezionismo, moderniato, pulci, design e artigianato. Gli oggetti più frequenti: abbigliamento e accessori, scarpe e borse, cd e dischi, mobili e complementi d'arredo, libri, fumetti, poster, riviste e stampe, elettronica militariagiochi e videogiochiartigianatoriciclo e riusostranezze variepiattiporcellane e utensili e molto altro ancora.  Per questa Spring Edition + VinylEAST è previsto uno speciale "secret karaoke", ovvero un karaoke aperto a tutti, ma, in un'area segreta del market: sarà il pubblico a doverlo scovare per cimentarsi tra microfoni, schermi e luci sfavillanti.  Non mancherà il consueto East Market Diner.

Lo spettacolo al Teatro Oscar

Dal 23 al 27 marzo la Darsena di viale Gorizia di Milano ospiterà il personale della Marina Militare e dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia che, attraverso numerose attività dimostrative e interattive racconterà ai visitatori, appassionati di storia navale e quanti desiderano scoprire da vicino la Marina Militare, le eccellenze della Forza Armata.Nel corso dei cinque giorni di attività, verrà allestita una mostra Istituzionale della Marina Militare dalle 9 alle 19 con ingresso libero all’interno della sede dell’Anmi di viale Gorizia 9/B, dedicata alle componenti “specialistiche” della Marina per far conoscere la storia, le tradizioni e le innovazioni tecnologiche che fanno della Marina Militare un punto di riferimento del made in Italy e delle eccellenze italiane nel mondo.

Quando si parla di musica, che si tratti di comporla, suonarla o ascoltarla, intelligenza e creatività sono due concetti che viaggiano di pari passo. Due concetti molto cari e vicini anche alla filosofia Nintendo, leader mondiale nella creazione e nello sviluppo di intrattenimento interattivo, che, con la sua costante e proverbiale attenzione verso i risvolti formativi dei suoi prodotti, ha deciso di prendere parte come main sponsor alla quarta edizione del maggior evento musicale per famiglie in Italia. Si tratta del Kids Sound Fest, un’intera giornata di svezzamento musicale rock, family friendly  organizzata da GG Giovani Genitori presso  il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano. Qui, domenica 24 marzo, bambini di tutte le età, ma anche mamme e papà, potranno divertirsi a più non posso partecipando a una serie di laboratori con  Nintendo Lab che, unendo l’utile al dilettevole e mixando l’analogico al digitale, elimineranno il gap tecnologico tra genitori e figli, coinvolgendo la famiglia al completo. Ma non solo: i visitatori potranno assistere a un’esclusiva performance di Marta Noè, musicista e insegnante di musica specializzata nella Music Learning Theory, che si esibirà suonando con un piccolo pianoforte fatto di cartone direttamente dal Kit Assortito di Nintendo Labo, regalando uno spettacolo davvero unico nel suo genere.

pastaShow cooking, degustazioni e laboratori. Tutti incentrati sull'indiscussa protagonista della cucina italiana: la pasta. Succederà al Carroponte di Sesto San Giovanni al 'Festival della pasta' da venerdì 22 a domenica 24 marzo, week-end a ingresso gratuito in cui gli avventori potranno provare tantissimi primi piatti 'made in Italy'.Venerdì 18-24, sabato e domenica 11:30-24.  Workshop, degustazioni, musica e divertimento rendono il Festival della pasta un evento a 360 gradi, per raccontare a tutta la famiglia i mix di sapori semplici, genuini, intensi della cucina lucana che ben si adattano alle preparazioni moderne. Una cucina di 30 metri quadrati, cinque linee di consegna, sette chef lucani, per far assaporare tutto il gusto della tradizione della pasta, ma non solo. Le specialità dell’evento, ricette di primi piatti a base di pasta, vengono inoltre servite in comodi box richiudibili, per mangiare ovunque si voglia, in comodità.

Boccali di birraTorna negli spazi di Mare Culturale Urbano, a Milano presso la Cascina Torrette, il Festival delle Birrette: tre giorni - venerdì 22 e sabato 23 marzo 2019 dalle ore 18.00 alle ore 02.00, e domenica 24 marzo 2019, dalle 18 alle 22 - in collaborazione con il Consorzio Birrifici Artigianali Lombardi in compagnia delle migliori birre del territorio e tante proposte di street-food. Cinque aziende occupano il cortile della cascina insieme alle loro birre artigianali: dalla provincia di Como torna il Birrificio Italiano, mentre da Desio l'ospite è il Birrificio Rurale. Ci sono poi il Birrificio The Wall dalla provincia di Varese il Birrificio Lariano dalla quella di Lecco e il Birrificio Brewfist dalla provincia di Lodi.Il birrificio ospite di questa nuova edizione è il Birrificio Pico Brew di Milano. In corte, anche i sandwich tostati e i burger km0 di ApeDamatrak e il cibo di strada siciliano dell’apecar vintage ApeBedda. n ogni edizione di quest’anno la musica, gli spettacoli e  le attività del Festival delle Birrette sono dedicati ai luoghi comuni nazional popolari, per imparare a ridere dei pregiudizi, degli stereotipi e delle sfortune che accomunano intere generazioni e classi sociali. #Ancheoggimifidanzodomani è il tema della questa prima edizione del 2019, che nasce dall’idea comunemente accettata che Milano sia la capitale dei single.

La rassegna Identità GoloseDa sabato 23 a lunedì 25 marzo si svolge a Milano la quindicesima edizione di Identità Golose, il congresso di cucina d'autore ideato da Paolo Marchi, quest'anno dedicato al tema Il fattore umano. Costruire nuove memorie. L'appuntamento è al Mico-Milano Congressi. Protagonisti di Identità Golose 2019 sono i grandi chef e gli esperti del settore della ristorazione, oltre ovviamente alle eccellenze enogastronomiche internazionali. In programma, tre giorni di incontri golosi, con la partecipazione di illustri firme della cucina italiana e internazionale.

Palma nella cripta di San Sepolcro (Foto Facebook)Dal 15 marzo al 30 giugno 2019, ogni weekend è possibile cenare all’interno della mostra Leonardo & Warhol in Milano: the Genius Experience allestita presso la Cripta di San Sepolcro in occasione delle celebrazioni per i 500 anni della morte di Leonardo. Un’esperienza unica, per immergersi nella storia della Milano vissuta ed immaginata da Leonardo Da Vinci ed Andy Warhol mentre si gusta uno tra i menù proposti, a scelta tra opzioni di terra, di mare, vegetariani e vegane. Il biglietto di questa esperienza ha un prezzo di 39 euro e include, oltre alla cena, la visita alla mostra e alla Cripta di San Sepolcro. I posti sono limitati: 80 per sera. La prenotazione è obbligatoria sul sito della mostra Leonardo & Warhol: the Genius Experience, dove si possono verificare anche tutte le info e le date disponibili (la cena non si svolge sempre nello stesso giorno del weekend, ma varia a seconda dei fine settimana).

Nella settimana in cui ricorre la "Giornata mondiale dell'acqua", Teatro Oscar di Milano propone domenica 24  marzo alle 16 lo spettacolo per bambini "Goccina, goccilla e il magico ciclo dell’acqua", per la regia Stefano Bernini .

TulipaniAria di primavera a Il Centro di Arese: sta per fiorire l’edizione 2019 di Tulipani Italiani. Il primo e più grande U-Pick Garden italiano sta per trasferirsi proprio di fronte al Mall più iconico d’Italia, all’interno del Parco delle Groane, con un design tutto nuovo: 570.000 tulipani con 450 varietà di fiori piantati in 2 ettari di terreno. Ma in attesa che il campo fiorisca e che oltre mezzo milione di tulipani sboccino, presso Il Centro, dall’1 al 29 marzo c'è uno speciale Giardino Fiorito, il primo indoor garden del mall: un’anteprim per immergersi tra le numerose piante rigogliose e assaporare i gradevoli profumi di tantissimi fiori colorati. Non solo, sabato 23 marzo, arrivano i workshop di Fiori in Primo Piano organizzati in collaborazione con Iper la Grande i, dedicati a piccoli e grandi giardinieri per scoprire le meraviglie della natura. Fino a metà aprile, infine, la natura sboccia anche nelle splendide immagini dell’esposizione fotografica dedicata ai tulipani più belli e colorati. Una volta avviata la fioritura, il campo nell’area del Parco delle Groane raggiungibile da Il Centro grazie al grande ponte pedonale, sarà aperto dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 9 alle 19.30, mentre il sabato e la domenica dalle 8.30 fino alle 19.30. I buoni di ingresso, che comprendono la raccolta di 2 tulipani, saranno acquistabili on-line al sito https://www.tulipani-italiani.it/visita-il-campo. 

Vespa ad Arese

PrimaverArese, l’iniziativa organizzata dal Comune di Arese in collaborazione con La Pista di Aci Vallelunga, l’Associazione Città dei Motori, il Museo Storico Alfa Romeo, la no-profit 2Nove9, il Vespa Club di Rho e i Comuni di Mandello del Lario e Pontedera, propone due imperdibili appuntamenti dedicati a tutti gli appassionati delle mitiche Vespe: si parte sabato 23 marzo con  la 1^ Rievocazione Storica ‘Gran Circuito’ promossa dal Vespa Club Rho che si svolgerà dalle 14 alle 18 presso LA PISTA Aci Vallelunga, adiacente lo shopping  Mall. Un appuntamento importante valido come prima prova del Campionato Italiano Rievocazioni Storiche, la manifestazione non agonistica ideata allo scopo di movimentare le Vespe storiche per far rivivere alcune classiche gare del vespismo italiano. Domenica 24 marzo, l’iniziativa prosegue con il 1° Raduno Nazionale Vespa Club Rho accreditamento partecipanti ore 8, presso il Museo storico Alfa Romeo “ La Macchina del Tempo”, in seguito, ore 13 presso  Il Centro (area esterna ingresso 1, fronte Viridea) dove si terrà ‘Concorso Eleganza’ che andrà oltre la semplice esposizione dei “veicoli vintage” coinvolgendo i proprietari delle Vespe nell’interpretazione più originale o fantasiosa del tema proposto. Tra i modelli che sfileranno, alcuni tra i più iconici e affascinanti: Paperino e 98 che rappresentano i primi modelli in assoluto, i capostipiti della leggendaria storia Vespa; 51 che è la più conosciuta con Faro Basso perché presente nel meraviglioso film  “Vacanze Romane”; 6 Giorni, Rally, GS 150, Francese Militare con Cannone, Sidecar, Calessino e Faro Basso.

 Scalo MilanoDopo il successo dell’iniziativa L’amore fa Scalo a Milano, progetto di Streat Art firmato dall’artista Mr.Wany, Scalo Milano Outlet & More, il primo outlet cittadino a 15 minuti dal centro di Milano, prosegue il suo impegno per la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale di Locate di Triulzi promuovendo l’apertura straordinaria del suggestivo santuario di Santa Maria della Fontana, una tra le mete in agenda per l’edizione 2019 delle Giornate FAI di Primavera, che si svolgeranno sabato 23 e domenica 24 marzo. Scalo Milano contribuirà attivamente alla promozione delle aperture straordinarie, frutto dell’impegno della Delegazione di Milano Sud Est del FAI, attraverso l’installazione di un Info Point FAI all’interno dell’Outlet dove i visitatori interessati potranno richiedere le informazioni necessarie per la visita guidata, a cura degli Apprendisti Ciceroni del Liceo Italo Calvino di Opera e  del Gruppo Parrocchia di San Vittore in Locate. Un appuntamento imperdibile per i visitatori di Scalo Milano Outlet & More che potranno approfittare delle Giornate FAI di Primavera e della grande vicinanza del Santuario, raggiungibile da Scalo Miano a piedi o in bicicletta dalla Porta 2, per scoprire uno dei beni culturali supportati dal FAI, impegnato da oltre 25 anni nell’accompagnare gli italiani a scoprire o riscoprire la bellezza che li circonda. Infine, tutte le persone che desidereranno iscriversi al FAI, riceveranno in omaggio l’esclusiva I Love Card Scalo Milano presentando la ricevuta di iscrizione presso l’Infopoint.

Villa Ricotti ad AreseDalla consolidata e lunga esperienza della manifestazione Arte & Natura, che si è svolta dal 2007 al 2011 a Villa Borromeo Visconti Litta a Lainate e che dal 2012 in poi si svolge ogni anno a Villa Corvini a Parabiago (quest’anno il 10 e 11 marzo), abbiamo deciso, è stato organizzato un evento a tema Arte e Natura a Villa Ricotti La Valera, importante e prestigiosa “Villa di Delizia”, che riprende perfettamente il tema dell’arte con le sue bellissime sale, le statue, le fontane ed anche il tema della natura, con i suoi meravigliosi giardini, che ricalcano la decorazione e l’ars topiaria di un tempo. 'Artigiani in Fiore' è un evento, quindi, che vuole valorizzare l’Arte e la Natura, l’arte rappresentata dai numerosi artigiani artisti che presenteranno in villa i loro particolari, originali ed artistici manufatti e la natura rappresentata dai florovivaisti e vivaisti, provenienti da tante zone d’Italia, in un contesto che a sua volta valorizza arte e natura. Le storiche ambientazioni settecentesche di Villa Ricotti La Valera di Arese, a pochi chilometri da Milano, si trasformeranno in una fucina floreale, con allestimenti e scenografie, per artigiani e florovivaisti che esibiranno le loro allettanti produzioni …opere in ceramica, vetro, tessuti, cuoio, piante e fiori, prodotti naturali, essenze, nuove collezioni moda ed accessori primavera – estate, tessuti ecologici, arredi e complementi per la casa, gioielli ispirati a fiori e foglie... Nella storica location esporranno artisti, artigiani artisti, vivaisti, florovivaisti, progettisti e realizzatori di giardini, scuole di agraria e floricoltura con cui entrare in contatto e da conoscere dal vivo. In un clima piacevole e circondati dalla natura e dalla bellezza, sorgente di tranquillità è piacevole anche visitare le antiche sale affrescate della villa ed i giardini con piante fiorite e fontane. Artigiani in Fiore, sabato 23 e domenica 24 marzo a Villa Ricotti La Valera, Via Allende, 7, Arese (Mi).

Passione fotografiaLa nona edizione di Mia Photo Fair, la fiera internazionale d'arte dedicata alla fotografia e all'immagine in movimento, si svolge ancora una volta nei 5000 mq di The Mall, lo spazio polifunzionale nel quartiere di Porta Nuova a Milano, da venerdì 22 a lunedì 25 marzo. Ideata e diretta da Fabio Castelli e Lorenza Castelli, Mia Photo Fair 2019prevede la presenza di 85 gallerie (selezionate dal comitato scientifico composto da Fabio Castelli, Gigliola Foschi, Roberto Mutti, Enrica Viganò), per quasi un terzo (27) provenienti dall’estero, a cui si aggiungono poi 50 espositori suddivisi tra progetti speciali, editoria e progetti a 4 mani, che portano il numero totale degli espositori a 135. Mia Photo Fair 2019 è aperta al pubblico nei seguenti orari: venerdì 12-21; sabato, domenica e lunedì 11-20. I biglietti: 16 euro (ridotto 12 euro per over 65 e studenti fino a 21 anni, e per tutti dopo le 18.00; ingresso gratuito per disabili e bambini fino a 14 anni); abbonamento due giorni 22 euro.

Per la prima volta, nella città di Milano arriva una kermesse di quattro giorni interamente dedicata alla cultura uruguayana. Da giovedì 21 a domenica 24 marzo 2019 il Festival della Letteratura di Milano porta alla Ex Fornace di Alzaia Naviglio Pavese 16 (più alcune location scelte ad hoc) la rassegna Uruguay, un paese del mondo, per raccontare a 360 gradi quello che Milton Fernández, direttore artistico della manifestazione, definisce il luogo in cui sono finiti tutti i bastian contrari della Terra.

Bambini al Museo Bagatti ValsecchiUn nuovo laboratorio sul tema dell’architettura e delle costruzioni realizzato in collaborazione con BrianzaLUG - Brianza Lego User Group e grazie al supporto LEGO, ideatore della Linea Architecture. È questa la proposta del Museo Bagatti Valsecchi per le famiglie, che potranno seguire una visita guidata al Museo focalizzata sul tema della costruzione e quindi partecipare al workshop per realizzare insieme edifici, oggetti e accessori ispirati dalle collezioni neo rinascimentali dei due fratelli Bagatti Valsecchi. Come per le opere esposte in tutti i Musei, condivise a beneficio di tutti, anche i mattoncini del laboratorio sono “in uso” e non potranno essere portati via: un’importante lezione per imparare che delle cose belle si può godere, senza che si debbano necessariamente possedere. Per l’occasione saranno esposti anche riproduzioni, fatte con i mitici mattoncini, di alcune delle opere più importanti del Museo: il teschio orologio, la balestra, il letto a baldacchino. BrianzaLUG è una comunità indipendente di appassionati. Appuntamento il 23 marzo, ore 15,30. Visita + laboratorio, circa 90 minuti . Bambini dai 6 anni 2,00 euro // Adulti accompagnatori 10,00 euro La disponibilità è limitata, si richiede pertanto la prenotazione da Lun a Ve: prenotazioni@museobagattivalsecchi.org. Sab e Dom, dalle 13 alle 17.30: 02 7600 6132.

PizzaDici pizza e pensi a Napoli, ma poi la pizza la mangi a Roma, Milano, New York, San Paolo del Brasile. Ognuno la prepara a modo suo, ma sono varianti di un piatto universaleLa pizza cambiasi evolve, è proposta in mille modi diversi e racconta mille storie di miseria e nobiltà. Luciano Pignataro le ha raccolte per scrivere la prima autorevole storia contemporanea della pizza. Dopo il riconoscimento Unesco dell’Arte del pizzaiolo napoletano come Patrimonio immateriale dell’umanità, un libro che ne traccia finalmente la storia.  Venerdì 22 marzo, alle 18, da Eataly Milano Smeraldo   (Piazza Venticinque Aprile, 10 Milano), presentazione del volume di Luciano Pignataro "La Pizza. Una storia contemporanea" (Hoepli). Intervengono: Paolo Marchi, Identità Golose; Albert Sapere, 50 Top Pizza e Gino Sorbillo, maestro pizzaiolo. Sarà presente l'autore. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. 

Cocktail AmericanoAperitivi&Co Experience è giunto alla sesta edizione, l’appuntamento annuale firmato Bartender.it che riunisce alcuni dei concetti cardine del bar all’italiana, mettendoli a disposizione di bartender e professionisti Horeca.  Degustazioni, assaggi, cocktail, seminari, workshop tematici sono le tappe di un viaggio alla (ri)scoperta di un mondo variegato, fatto di liquori, vermouth, amari, bitter, cordiali, creme, elisir: l’expertise italiana - che dialoga con i prodotti stranieri senza presunzione alcuna - è protagonista di una due giorni unica, una tappa fissa del mese di Marzo già a partire dal 2014. Oltre al vasto spazio espositivo adibito ad area tasting, le guest stars protagoniste dell’evento - personalità di rilievo assoluto nel panorama del bartending internazionale - si susseguono fra gli stage e la Bartender.it Experience: convegni tematici organizzati dalle aziende che si alternano a vere e proprie School, in cui la lezione frontale con il relatore prevede un’esperienza diretta degli ambiti trattati.  Appuntamento il 23 e 24 marzo in Via Giacomo Watt, 15.

Winx, cartone animatoWinx Club compie quindici anni, e il 2019 è l’anno delle celebrazioni delle fatine. Il 28 gennaio 2004 debuttava infatti su Rai Due la prima serie delle magiche eroine nate dalla fantasia e dal talento di Iginio Straffi. Quindici anni di avventure, amicizia, coraggio, e successi da coronare insieme ai fan di ieri e di oggi con una serie di eventi. Dal 26 gennaio al 12 maggio 2019, a Milano, il museo Wow Spazio Fumetto ospita 15 Years of Magix, una speciale mostra a tema, organizzata in collaborazioe con Rainbow e Rai Ragazzi, per trasportare il pubblico nella dimensione magica del leggendario team di fatine che nel corso di questi anni ha conquistato intere generazioni di bambini e ragazzine di ogni latitudine del mondo.

Fino al 6 gennaio 2020 al presso il MUBA - Museo dei Bambini di Milano - sarà possibile scoprire la nuova mostra-gioco Natura, per bambini dai 2 ai 6 anni. La mostra nasce con l’obiettivo di ampliare la capacità di osservazione dei più piccoli, fornendo strumenti che possano facilitare l’esplorazione della natura e proponendo attività ed esperienze extra-ordinarie, non possibili in una situazione naturalistica tradizionale. Non solo: l'iniziativa intende offrire suggestioni con lo scopo di stimolare la curiosità attraverso le quattro categorie di percezione sensoriale quali spazio, materia, forma e colore declinate in altrettante aree di gioco. Saranno infine pre iste diverse installazioni dedicate alle forme presenti in natura, agevolando l'interazione dei piccoli ospiti.

Uno dei celebri ratti di Bansky (Artificial Gallery, Antwerp)Dal 21 novembre 2018 al 14 aprile 2019 al MuDec c'è 'A Visual Protest. The Art of Banksy', la prima mostra in Italia dedicata al misterioso street artist inglese. Un progetto espositivo curato da Gianni Mercurio che raccoglie circa 80 lavori tra dipinti, litografie, serigrafie e print numerati (edizioni limitate a opera dell'artista), corredati di oggetti, fotografie e video, circa 60 copertine di vinili e cd da lui disegnati e una quarantina di memorabilia (adesivi, stampe, magazine, fanzine, flyer promozionali) che raccontano attraverso uno sguardo retrospettivo l'opera e il pensiero di Banksy. (Tutte le informazioni)

Prorogata fino al 5 maggio, a Milano, Real Bodies, la mostra di anatomia umana che presenta oltre 50 corpi interi e 450 organi umani. L'edizione 2018 si intitola Nuova Real Bodies e viene presentata, dopo 3 anni di lavoro, in anteprima mondiale a Lambrate, presso lo Spazio Ventura XV. Tra le novità della nuova mostra, 30 reperti umani ispirati ai disegni di Leonardo Da Vinci, un'intera sezione dedicata all'anatomia comparata, con organi umani e animali a confronto, e un'altra sull'immortalità e la conservazione oltre la morte.

Leonardo da Vinci ParadeFino al 13 ottobre, il Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia di Milano ospita la mostra Leonardo da Vinci Parade, la prima iniziativa realizzata nell’ambito del palinsesto di celebrazioni vinciane del 2019 Milano e Leonardo. La mostra temporanea Leonardo da Vinci Parade, curata e realizzata dal Museo in collaborazione con la Pinacoteca di Brera, mette in dialogo, in una visione d’insieme inedita, storicamente affascinante e di grande impatto visivo, i modelli storici e gli affresch idi pittori lombardi del XVI secolo, concessi in deposito nel 1952 da Fernanda Wittgens, allora direttrice della Pinacoteca, a Guido Ucelli, fondatore del Museo della Scienza e della Tecnologia Leoanrdo da Vinci.

Sconosciuto ai più, il Museo del Profumo (via Messina 55) è un luogo magico tra i più nascosti di Milano. Circondati da migliaia di flaconi che riflettono luce e bagliori, contenitori per i primi mascara, ciprie ed essenze di ogni stile che raccontano la storia della profumeria d’epoca, dall’inizio dell’Ottocento agli anni Sessanta del Novecento, i visitatori possono immergersi tra profumi e fragranze. Neiade propone una visita guidata al Museo del Profumo di Milano dove la collezione di esemplari rari e i racconti del suo fondatore, Giorgio Dalla Villa, rapiscono chiunque in una dimensione parallela, un po’ fatata e un po’ chic, dove la moda incontra la storia dell’umanità e le culture di epoche diverse si tramutano in essenze e fragranze ricchissime di aneddoti e curiosità.

Spazio Parco MilanoDomenica 24 marzo, dalle 15 alle 19 Spazio Parco Milano festeggerà l’arrivo della primavera aprendo le sue porte al mondo wedding, media partner dell’evento per l’occasione sarà Weddingfashionblog.com. Lo spazio per eventi unisce al calore e all’eleganza della cascina lombarda dei primi dell’800, un parco di 22 mila mq di verde, durante l’evento gli ospiti avranno la possibilità di chiacchierare con i migliori professionisti del settore wedding sulle nuove tendenze 2019 e sulle anticipazioni della prossima stagione 2020. L’evento è stato ideato come una vera e propria esperienza emozionale: lasciatevi trascinare dal sound R&B della live band Groovin Addiction, fatevi ispirare dai consigli di galateo e portamento, pillole di saggezza di Emanuela di White Tulipa wedding planner & designer, alias Madame Etiquette. I vostri occhi brilleranno di fronte alle nuove creazioni floreali ed alle nuove mise en place per la tavola di The Flowers Lab, il vostro cuore vibrerà con tutte le delizie che vi saranno proposte dalla cucina raffinata ed elegante di Max & Kitchen catering e dai meravigliosi cocktail preparati dai bar tender di Cocktail & Dreams. Ogni momento sarà immortalato dall’occhio vigile di Alessandro Arena, Wedding Photojournalist e sarà possibile toccare con mano Cucimi un nuovo prodotto multitasking in morbida microfibra, unico, versatile e anticonvenzionale che unisce funzionalità all’eleganza. Vi sarà anche una piccola mostra fotografica dal titolo: Lavori in corso a cura di Andrea Aschedamini . Per info e prenotazioni scrivere a: daniela.cervi@spazioparcomilano.com – Evento gratuito.

Carrousel CuccagnaSabato 23 e domenica 24 marzo arriva a Milano una nuova e fiorita edizione di Carrousel Cuccagna! Un week end per festeggiare insieme l'arrivo della primavera nell’affascinante location di Cascina Cuccagna. Più di settanta creativi, stilisti, designer e auto-produttori partecipano alla due giorni di handmade market per presentarvi il meglio delle nuove collezioni, rigorosamente fatte a mano.  In più tante attività per festeggiare l’arrivo della bella stagione: kids lab, laboratori artigianali, yoga in giardino, mostre fotografiche, performance musicali e di danza in terrazza, workshop di cucina e una chiamata generale all’orto condiviso della cascina per piantare e seminare insieme e godersi la primavera. Carrousel Cuccagna è un evento ad ingresso libero e gratuito. Un progetto di Cascina Cuccagna e LeCarrousel, nato da un’idea di Michela Muroni.

Arriva nel prossimo weekend a Sesto San Giovanni il “Panini Tour Up! 2019”. La grande iniziativa promozionale per il lancio della collezione “Calciatori 2018-2019” dà appuntamento ai fan delle figurine sabato 23 marzo presso la filiale Intesa Sanpaolo di Piazza IV Novembre, 22 (dalle 10 alle 18). Dopo il grande successo dello scorso anno, è stata confermata infatti la partnership strategica tra Panini e il gruppo Intesa Sanpaolo, che promuove il nuovo “XME Conto Up!” dedicato agli under 18. Collezionisti piccoli e grandi potranno scambiare le proprie doppie e misurarsi con i giochi a premio delle “Figuriniadi”, mentre coloro che avranno completato l’album potranno ricevere il timbro ufficiale “Album Completato”. Ad accogliere i partecipanti ci sarà anche Pepper, il robot umanoide di Intesa Sanpaolo Innovation Center, in spedizione sulla terra dal pianeta Pepperone per imparare le regole del calcio terrestre. Per partecipare a questi eventi sarà possibile registrarsi online sul sito www.paninitourup.it, oppure direttamente presso la filiale fino a esaurimento disponibilità. Sarà possibile seguire le varie tappe del “Panini Tour Up! 2019” sul sito internet www.calciatoripanini.it, la pagina Facebook “Calciatori Panini”, il canale YouTube della collezione oltre al feed Twitter ed al profilo Instagram “Figurine Panini”. Il tour, che si concluderà il 31 marzo prossimo, toccherà oltre 30 città in tutta la penisola per un totale 36 tappe e 48 giornate evento.

Villa ArconatiDopo una sempre più breve chiusura invernale, Villa Arconati-FAR è pronta per riaprire con alcuni tra gli appuntamenti irrinunciabili per il pubblico e grandi novità. Fondazione Augusto Rancilio ha in serbo un ricco calendario di eventi per tutti i gusti, per riportare la Villa al centro del panorama artistico e culturale milanese, nazionale e internazionale. Domenica 24 marzo dalle 11 sarà la giornata di inaugurazione di Stagione, con alcuni tra gli appuntamenti ormai imperdibili.  Villa Arconati-FAR torna nel Settecento:gGrazie alla collaborazione con i rievocatori della Compagnia Carlo De’ Cristoforis, la Villa si re-immergerà nelle atmosfere barocche del Settecento, il secolo d’oro della “piccola Versailles”, alla corte di Giuseppe Antonio Arconati.  Per immergersi totalmente nell’atmosfera che si viveva in Villa nel Settecento alle 16 ci sarà una esclusiva visita guidata in abito d’epoca: la Padrona di casa accompagnerà gli ospiti alla scoperta dei segreti della sua aristocratica dimora, alla “corte” di Giuseppe Antonio Arconati. Torna a zampillare la fontana dei Triton. Carrozze d’Epoca: nuovi spazi saranno aperti al pubblico nel corso del 2019, tra questi già dal 24 marzo tre ex-magazzini nel cortile accanto alle Scuderie Nobili, all’interno delle quali verrà aperta una mostra permanente di carrozze originali d’epoca, adibite a trasporto pubblico e privato di fine Ottocento e inizio Novecento. L’esposizione è realizzata grazie al prestito di Dodo Carrozze. Prosegue anche nel 2019 l’esposizione delle opere di Kiron Espace.  Inoltre, visite guidate esclusive. Tanti sono i modi per conoscere e vivere Villa Arconati-FAR: una passeggiata nel meraviglioso giardino, un gustoso brunch o uno sfizioso happy hour preparati dal Caffè Goldoni, una visita alle mostre storiche e contemporanee.

 

Ami VitaleBERGAMO

Ami Vitale, ambasciatrice Nikon e fotografa ufficiale del National Geographic, porta a Bergamo alcuni dei suoi scatti più belli e suggestivi. La selezione della mostra fotografica originale, dal titolo “Storie che fanno la differenza”, prevede un doppio appuntamento per offrire al pubblico e agli appassionati una duplice opportunità. Sabato 16 marzo, la mostra di Ami Vitale è allestita all'ingresso del Teatro Sociale in concomitanza con la quinta edizione TEDxBergamo. Da domenica 17 fino al 24 marzo, la mostra si trasferisce invece nella panoramica cornice Ai Colli di Bergamo Golf (via Longuelo, 264) e sarà accessibile al pubblico con ingresso libero, grazie al contributo della location partner Ai Colli di Bergamo Golf. La mostra sarà visitabile con i seguenti orari: martedì e mercoledì 8.30/18; da giovedì a domenica 8.30/22. Lunedì, chiuso.

Street foodTrenta cucine itineranti, sessanta città rappresentate negli stand, otto mesi di tour: il più grande street food italiano sbarca a Bergamo per un weekend all'insegna del gusto internazionale. Da venerdì 22 a domenica 24 marzo, nel piazzale della Malpensata, si terrà l'evento dedicato al cibo di strada "Hop Hop Street food". Dalle 10.30 alle 24 sarà possibile degustare specialità da tutto il mondo. L'evento si svolgerà anche in caso di maltempo. Ingresso libero. 

Da sabato 16 a domenica 24 marzo l’Amministrazione Comunale di Calcio, in provincia di Bergamo, organizza la nuova edizione della Settimana della Cultura. Il calendario della rassegna, prevede numerosi eventi tra spettacoli, concerti e incontri

Da sabato 16 febbraio fino al 19 maggio, il Palazzo della Ragione, in Città Alta, ospiterà la mostra "Bergomum: un colle che divenne città", la prima grande mostra che racconta la storia millenaria di Bergamo. Il quadro frammentario restituito dai tanti ritrovamenti e dalla rete delle aree archeologiche riportati in luce da decenni di scavi, oggi viene integrato dagli studi, dalla tecnologia interattiva e dalla realtà aumentata, per far riaffiorare dal sottosuolo l’immagine e la vita di Bergamo antica città romana. Il visitatore si calerà nei panni di un antico romano che entra nel cuore di Bergomum. Un viaggio che è destinato a cambiare il modo di guardare la città.

 

Roberto CacciapagliaBRESCIA

Il pianista e compositore Roberto Cacciapaglia sarà in concerto venerdì 22 marzo al Cinema Teatro Giardino di Breno per presentare “DIAPASON (Believe Distribution Services), il nuovo disco di inediti entrato direttamente al primo posto della classifica iTunes Classic. L’album, disponibile anche in vinile, è stato registrato con la Royal Philharmonic Orchestra negli Abbey Road Studios di Londra.

Domenica 24 marzo presso l’Oratorio Paolo VI di Mazzano, è in programma la Fiera di San Giuseppe, arti, mestieri e sapori nostrani.

Da venerdì 22 a domenica 24 marzo il Centro Fiera del Garda di Montichiari ospita la nuova edizione di Vita in Campagna.

Sabato 23 marzo, alle 19, presso Passo del Tonale, il Club Alpino Italiano di Pezzo-Pontedilegno, organizza la 26° edizione di Luna Rally, il raduno scialpinistico non cronometrato.

 

Leonardo Da VinciCOMO

Si intitola "Leonardo - L'Eternità del Genio" il progetto per celebrare i 500 anni dalla morte di Da Vinci che toccherà Como e Lomazzo dal 14 marzo al 14 aprile. In occasione di questa ricorrenza, celebrata in Italia e nel mondo da numerose iniziative, saranno proposti anche sul nostro territorio una serie di eventi, tutti a ingresso gratuito, che intendono evidenziare la figura di Leonardo nella sua duplice veste di artista e di inventore. A Como dal 14 al 28 marzo e successivamente a Lomazzo dal 1° a 14 aprile 2019 sarà ospitata la mostra “Le macchine di Leonardo”, con le riproduzioni delle invenzioni e dei progetti di Leonardo. La mostra è composta da circa 80 modelli in legno perfettamente funzionanti (in scala 1:72), accuratamente realizzati a mano dall’artigiano Paolo Candusso tramite lo studio dei disegni di Leonardo. I modelli riproducono dispositivi meccanici, macchine idrauliche, macchine relative allo studio del volo, macchine da guerra, ingegneria dei ponti, modelli artistico-ludici.

Da giovedì 21 a domenica 24 Marzo torna a Tavernerio (CO), dopo il grande successo dello scorso anno, l'appuntamento con Valtellina in festa: un weekend fra gusto e divertimento, con Servizio Ristorazione tradizionale valtellinese e specialità enogastronomiche da accompagnare a birra selezionata e vini del territorio, oltre a Mercatino Valtellinese con prodotti tipici e molte altre sorprese. Una kermesse ricchissima nel nome della cucina valtellinese: un viaggio fra i sapori antichi ed i gusti forti, ma allo stesso tempo delicati e semplici, di cibi in grado di soddisfare anche i palati più raffinati. Quattro giorni tutti da vivere: una straordinaria occasione non solo per trascorrere un momento di grande convivialità e festa, ma anche per conoscere i prodotti tipici del territorio della Valtellina, il profumo dei suoi "grandi rossi" ed i sapori intriganti della sua cucina genuina. 

 

CREMONA

Il 23 e 24 marzo, ArteCremona è una mostra mercato dedicata all'arte contemporanea e moderna,  presso il quartiere fieristico di Cremona.

Lucio Battisti"Le Luci dell’Est", band formata da quattro musicisti attivi in diverse band del territorio, propone in corso Garibaldi a Cremona i grandi successi di Lucio Battisti. Appuntamento sabato 23 marzo dalle 16.30. 

 

planetarioLECCO

Un calendario serrato, quello delle iniziative in programma al Planetario Civico di Lecco, che accanto alle consuete proiezioni in cupola della domenica, alle conferenze del venerdì e ai momenti pensati per i più piccoli, propone pomeriggi e serate speciali, sempre dedicate allo spazio, al suo fascino e ai suoi misteri. Il 22 marzo, un astronomo dell’osservatorio di Brera, Paolo D’Avanzo, parlerà della scala delle distanze nell’Universo e dei metodi per misurarle.

L'appuntamento con il festival Leggermente, quest'anno dedicato al tema "In gioco", si svolgerà dal 18 al 24 marzo: sono attesi 10mila studenti con 160 eventi e 87 autori. Leggermente, organizzata da Confcommercio Lecco e Assocultura Confcommercio Lecco, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Regione Lombardia, può contare sulla collaborazione della Camera di Commercio di Lecco, dell'Amministrazione Provinciale di Lecco, del Comune di Lecco e dell'Ufficio Scolastico Provinciale. Per conoscere il programma completo e gli aggiornamenti è possibile consultare il sito www.leggermente.com.

Domenica 24 marzo a Taceno si svolgerà la "Fera dell'erba", appuntamento che proporrà diverse attività: scambio di semi, artigiani al lavoro, spazio bimbi, prodotti tipici, musica dal vivo, cucina aperta. L'appuntamento è in Piazza Roma dalla ore 10 in avanti.

PianoforteLODI

La  quattordicesima edizione per i Concerti Aperitivo in Accademia prevede come per le precedenti edizioni otto appuntamenti musicali,  presso la sala concerti dell'Accademia Gerundia di Lodi.  A cura del maestro Matteo Cremonesi, direttore artistico della Gerundia, saranno proposti concerti con artisti e formazioni note al fedele pubblico ed altre nuove proposte. Quinto appuntamento: sabato 23 marzo, ore 17.45, all'Accademia Gerundia Il belcanto tra opera e operetta con Adrian Page, baritono; Chiara Passudetti, soprano e Mario Genesi, pianoforte.

Il Comune di Lodi promuove lo spettacolo 'Quadri danzanti' proposto dall’Associazione Genitori F. Cazzulani, organizzazione di volontariato attiva nel sostenere l’omonimo istituto con progetti volti a migliorarne la qualità, in collaborazione con la scuola d’arte “Il Ramo".  Una performance teatrale in cui il connubio tra arte figurativa, musica e danza darà vita ad un evento che vede la partecipazione di Oliviero Bifulco ballerino di "Amici", Alessandro d'Auria attore e performer , con le coreografie di Adeline Souletie, Stefano Benedini, Tiziana Vitto, Oliviero Bifulco e Sabrina Pedrazzini.  Sul palcoscenico del Teatro alle Vigne, il corpo di ballo della Scuola d'Arte e Spettacolo Il Ramo, di Lodi. Sabato 23 marzo alle 21, al Teatro alle Vigne. Ingresso a pagamento: 5 € ridotto – 10 € intero. Il ricavato sarà destinato al sostegno dei progetti scolastici dell'Istituto F. Cazzulani.

 

Audrey HepburnMANTOVA

La collaborazione tra Mantova Outlet Village e ONO arte contemporanea si rinnova eprosegue anche quest’anno con la mostra “Coco, Audrey, Jackie: lo stile senza tempo. Fotografie di Mark Shaw, la prima personale italiana di Mark Shaw, uno dei più importanti fotografi di moda degli anni ’50 e ’60, che firmò oltre 25 copertine per la celebre rivista “LIFE” ed immortalò alcune tra le più indimenticabili icone femminili dell’epoca.  La mostra, composta da 40 scatti, è infatti occasione per riflettere sul concetto di Fashion mass icontermine in voga negli ultimi decenni negli studi sociologici e di moda, ma concetto che in realtà risale a molti anni addietro, quando fotografia e moda hanno intrecciato i loro destini. E’ proprio all’inizio del XX secolo che la moda inizia a costruire la sua identità come oggi la conosciamo: fenomeno di massa cioè «sistema che ha nella dimensione urbana il suo terreno di espressione e di riproduzione, di coesione sociale e di comunicazione del gusto, che è basato non solo sulla distinzione, ma anche sull’imitazione». In questa comunicazione dell’immaginario e della costruzione delle icone fashion la fotografia ha svolto un ruolo fondamentale in quanto mezzo che ha saputo cristallizzare il perpetuo divenire di stili e del mutare del gusto. Mark Shaw è stato uno dei più grandi e fedeli interpreti di questo immaginario, e per farlo si servì anche del colore, diventandone un pioniere. Dal 10 febbraio al 14 aprile, a Bagnolo San Vito, Mantova Outlet Village. 

Dal 22 al 26 marzo a Ceresara in provincia di Mantova, è in programma la Fiera della Possenta, che giunge quest’anno alla 70° edizione

'Braque vis-à-vis. Picasso, Matisse e Duchamp' è la mostra ospitata a Mantova, al Palazzo della Ragione dal 23 marzo al 14 luglio per documentare l'influenza che Georges Braque ebbe sull'arte francese del '900. A cura di Michele Dantini, l'esposizione si compone di circa 150 opere risalenti prevalentemente al periodo tra le due guerre e al secondo dopoguerra.

 

Opera di WarholMONZA

Dal 25 gennaio al 28 aprile 2019, alla Reggia di Monza si tiene la mostra 'Andy Warhol. L’alchimista degli anni Sessanta'. La rassegna presenta 140 opere del padre della Pop Art. (Tutte le informazioni)

Una coppia che tenta con ogni mezzo di trasformare la propria morbosa storia d'amore nel legame stabile di una famiglia: è "Amore ricucito" al teatro Binario 7 di Monza, spettacolo in scena venerdì 22 alle 21. Regia di Anthony Neilson, regia di Gaddo Bagnoli per la compagnia Officina Teatro. Vietato ai minori di 18 anni; ticket a 15 euro con possibili riduzioni.

l sipario del Teatro Manzoni di Monza, venerdì 22 marzo, si alzerà su "In nome del padre", uno spettacolo di Mario Perrotta, produzione di Teatro stabile di Bolzano e Permar. Il debutto di stagione sarà in via Manzoni 23, alle 21. Ticket a 15 euro, 13 ridotto. 

"Ombretta Calco": chi è? Perché si è seduta su una panchina in una giornata torrida? Lo si scopre sul palco del Binario 7 (via Turati 8) di Monza  sabato 23 alle 21 e domenica 24 alle 16. Lo spettacolo è do Sergio Pierattini, con la regia di Peppino Mazzotta con Milva Marigliano.

"Vernia o non Verna: questo è il problema". Lo spettacolo di Giovanni Vernia (che è anche sul palco) e Paolo Uzzi va in scena al Teatro Manzoni (via Manzoni 23) di Monza sabato 23 marzo, alle 21 con le musiche del maestro Sabiu. Una produzione WEC spa. 

 

'Atleti' di videogiochi in azione - AnsaPAVIA

GamePV, la nuova manifestazione che si svolgerà al Palazzo delle esposizioni di Pavia, incrocia un mercato, quello del gioco, che come visto ha enormi potenzialità. La definizione di una convention che risulti appetibile e interessante offre quindi la possibilità a Pavia di qualificarsi come città ancora più smart, capace di rispondere alle nuove sfide della tecnologia anche in chiave di intrattenimento e tempo libero e, per certi versi, quasi sportivo (stante la valutazione del CIO sul possibile inserimento del gaming digitale tra le discipline olimpiche). Alla classica e immancabile area fieristica in senso più stretto, che riunirà espositori provenienti da diversi ambiti (video game e software, tecnologie e hardware, comic a manga, gadget, food), è in programma l'associazione di numerose attività che caratterizzino l'evento soprattutto come una convention, sottolineando gli aspetti partecipativo e interattivo più propri di questo mondo. Appuntamento con Pavia games Weekend sabato 23 e domenica 24 marzo. 

Parco del TicinoAnche quest’anno Torre d’Isola fa festa e dà il benvenuto alla tanto attesa bella stagione, finalmente in arrivo: domenica 24 Marzo torna Bentornata Primavera! la manifestazione che riempirà la piazza e le vie del comune del Pavese di bancarelle, di eccellenze enogastronomiche, prodotti genuini e a filiera corta, artigianato di qualità. Una giornata all’insegna del divertimento e dello stare insieme con momenti di condivisione e per grandi e piccini e laboratori ludici per i più piccoli. E per dare un degno benvenuto alla bella stagione la piazza del Comune di Torre d’Isola si trasformerà in un rigoglioso giardino vestito di fiori e colori. In calendario tanti appuntamenti: dalle 9 alle 18 Al Buon Mercato del Sano e del Genuino (a cura del Mercatino Enogastronomico della Certosa di Pavia), farmers’ market che proporrà convenienza, qualità e prodotti stagionali a filiera corta. Il catalogo prevede eccellenze enogastronomiche del territorio come è nella filosofia del MEC: vino, salumi, formaggi dal Canavese, il pane firmato Marco Bernini nelle sue varie declinazioni (con farro, oppure integrale, con 14 cereali, con grano saraceno e con le noci), le pluripremiate Offelle di Parona, salame d’oca, confetture, birra artigianale, miele, verdura. Ed ancora frutta dalla Sicilia, olio e taralli dalla Puglia. Non solo food tra le bancarelle: gli organizzatori hanno previsto anche il Mercato del Fatto a Mano con oggetti artigianali etnici ed artistici da paesi vicini e lontani. A mezzogiorno, a cura delle Associazioni di Torre d’Isola e dei banchi del mercato, risottata, panini con il cotechino caldo, schitta con pancetta o coppa   per tutti i convenuti. In programma a partire dalle 14,30 laboratori per bambini dai 5 ai 12 anni (prenotazioni al  339.4748519 – Associazione Genitori per la Scuola). Alle 14:30 Orto in Cassetta a cura dell’Associazione Decumano Est Pavia: bambine e bambini, assistiti da una biologa, metteranno in una cassetta , riempita di terreno adatto alla semina di verdure, piantine dell’orto che innaffieranno e potranno portarsi a casa per vederle crescere, prendersene cura. Non solo laboratori per agricoltori in erba: Marco Bernini, panificatore e casaro alchimista da Pozzol Groppo (Al) proporrà un laboratorio dal titolo Il formaggio in barattolo ed insegnerà ai più piccoli il miracolo della trasformazione del latte in formaggio. Appuntamento dalle 9 alle 18 nel cortile e piazza del Comune di Torre d’Isola.

Microfono musicalePer la prima volta a Pavia ... ImprovvisaMente in Music! L'appuntamento mensile con l'improvvisazione teatrale pavese che vi trascinerà in un mondo improvvisato il cui unico filo conduttore sarà la musica. Un intero spettacolo di musica improvvisata che prenderà vita sotto i vostri occhi e grazie ai vostri suggerimenti. Complice il nostro maestro Davide Re e le ugole dei nostri improvvisatori che si sfideranno a colpi di duetti, assoli, gorgheggi, tormentoni e ritornelli tutti rigorosamente inediti. Siamo lieti di invitarvi alla prima (e irripetibile) di ImprovvisaMente in Music. Sul palco: Alessandro Borreca, Laura la Carbonara, Filippo Capobianco, Alex Corsico, Sabrina Gallo, Anna Ghezzi, Valentina Iuvara, Manuela Lucenteforte, Rino Malaponti, Filicia Sakellariou, Andrea Sala e Marco Zemblini. Appuntamento sabato 23 marzo, alle 21, al Teatro Domus Pacis. Biglietto 8€ - Sconto soci 5 €

 

CioccolatoSONDRIO

Ritorna a Sondrio in Piazza Garibaldi, dal 22 al 24 marzo, la festa più gustosa dell’anno, 3 giorni di festa con un evento ricco di contenuti per adulti e piccini, incontri con i maestri cioccolatieri, lezioni e laboratori cioccolatosi per tutti. Tutti i golosi di cioccolato potranno dare libero sfogo alla fantasia e assecondare la propria voglia di dolcezza prendendo d’assalto gli stand sempre aperti dalle 9 alle 20. Ce n’è per tutti i gusti: cioccolatini e praline, creme spalmabili e tavolette, liquori e creazioni artistiche al cioccolato, sculture e laboratori che lasceranno tutti a bocca aperta. Previsti anche i laboratori dedicati ai bambini, il sabato e la Domenica dalle 10 alle 12:30 e dalle 14 alle 17:30 (costo 5 euro) durante i quali si potrà giocare con il cioccolato e realizzare delle piccole dolci creazioni da portare a casa.

“Chi l’ha vista?” – 18ima edizione Teatrando Commedia brillante di Valerio di Piramo con il Gruppo teatrale livignasco “Carcént”. Ingresso 6 €. l’incasso sarà devoluto in beneficenza. Auditorium G. Mascioni, Villa di Tirano, sabato 23 marzo ore 21.

Il 24 marzo slalom gigante aperto a tutti all’Aprica In arrivo la settima edizione del Trofeo Terziere Superiore promosso da Comunità Montana Valtellina di Tirano e da Consorzio Turistico Media Valtellina. Il programma di quella che ogni anno è una vera e propria festa sulla neve per tutti i partecipanti: dalle 8 alle 9 ritiro pettorali alla partenza della funivia della Magnolta di Aprica. Alle 9.30 inizio gara in Magnolta. Alle 14.30 premiazioni sempre in Magnolta. Iscrizioni già aperte presso la Scuola italiana sci e snowboard di Aprica, telefono 0342.745108 e-mail apricasci@gmail.com. Occorre iscriversi entro e non oltre il 23 marzo alle 12. L’iscrizione è gratuita, per l’occasione grazie ad un accordo con la Società Impianti Aprica&Corteno lo skipass giornaliero sarà a prezzo convenzionato. Come sempre il miglior tempo assoluto si aggiudicherà il Trofeo Terziere Superiore.

Domenica 24 marzo festa di San Giuseppe a Crana (Piuro). Alle 11 Messa, alle 12 pranzo al Crotto della Canoa (polenta e spezzatino) e nel pomeriggio estrazione biglietti. La manifestazione si terrà anche in caso di pigoggia

Dal 22 al 24 marzo in Valmalenco torna Piega Malenca, per un salto all’origine e alla libertà dello sci. Un fine settimana dedicato alla sciata a tallone libero, la più antica tecnica sciistica, con istruttori professionisti, eventi e piacere di stare insieme.

 

Il laboratorio ColoraBo associato alla mostra Bologna Experience per bambini dai 4 ai 12 anniVARESE

Laboratorio dedicato ai bambini dai 7 ai 12 anni per realizzare quadretti naturali con vari elementi, dalle tempere all’acquarello, dalle foglie ai semi, ognuno potrà scegliere la sua tecnica perchè la fantasia non pone limiti. E’ richiesta la prenotazione. Sono consigliati scarponcini e abiti sporchevoli. In caso di maltempo l’evento si terrà al coperto. Il costo per la partecipazione è 7 euro a bambino, 4 euro per i soci Lipu. Se ti iscrivi alla lipu (€ 18) il laboratorio è gratuito! al termine è prevista una merenda.  Dove: Oasi LIpu Palude Brabbia. Orario: Il 24 marzo dalle 14.30 alle 17.30. Indirizzo: Palude Brabbia, Inarzo. Evento a pagamento.

Appuntamento, domenica 24 marzo, alle 16, alla Galleria Boragno di Busto Arsizio  con “La didattica si colora”, laboratorio didattico per bambini dai 4 agli 11 anni. Nel corso dell’evento, rivolto ai bambini ma anche a studenti e insegnanti, verrà realizzata una prova pratica del metodo didattico a input sequenziali. Il metodo verrà presentato tramite l’utilizzo della favola, che sarà letta, destrutturata e infine rappresentata tramite tavole da colorare. “La didattica si colora” è un percorso di apprendimento ideato da Virginia Aurilio; ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook con lo stesso nome.

Ritorna “Musica e parole in Biblioteca 2019”, la rassegna primaverile giunta alla sesta edizione che affianca i giovani musicisti dell’accademia MusicArte di Luvinate ad artisti locali. Il 22 marzo alle 18 nella sala polivalente “Don Luigi Sironi” sarà protagonista Paola Pugina, psicologa e autrice del libro “Chi parla al vento perde i suoni. Favole per scaldare i cuori”, che affiancherà l’esibizione dell’orchestra studentesca “MusicArte Young”, del “Piccolo Coro Arcobaleno”  e della violinista Martina Riva.

Fino all’8 settembre 2019, alla Historian Gallery di via Tinella 3 a Oltrona di Gavirate,  saranno esposte le 64 tavole che compongono la mostra “Silenzio Metafisico”, del grande artista Giorgio De Chirico. Un percorso articolato nella vastità delle tematiche che contraddistinguono l’artista: cavalli, piazze d’Italia, miti greci, manichini, maschere, trovatori, interni metafisici, autoritratti, legami fraterni e amori tratti dall’Iliade, concludendo con l’Apocalisse, 20 tavole dove con un tratto leggero ed essenziale, De Chirico illustra il Libro della Rivelazione, senza mai porsi a giudizio del bene e del male, ergendosi sopra le parti, nel ruolo di creatore, osservatore e spettatore, avvolto in quell’aria bramosa di redenzione che fa del giudizio universale un punto cruciale per i credenti. Un’esposizione carica di significati, enigmi e rivelazioni, di soggetti colorati a mano dall’artista e dalle tirature speciali, un appuntamento imperdibile per gli amanti dell’arte.