Villa Ghirlanda è pronta con un ricco cartellone
Villa Ghirlanda è pronta con un ricco cartellone

Cinisello Balsamo (Milano), 14 giugno 2019 - Apre questa sera- venerdì - alle 21.45 con il pluripremiato “Green Book” l’arena estiva di Villa Ghirlanda. Arianteo inaugura così la 44esima edizione della rassegna cinematografica sotto le stelle, che nelle settimane scorse aveva fatto parlare per il “no” dell’amministrazione ad alcuni titoli per l’iniziativa in collaborazione con l’associazione Gaymin Out Nord Milano. Otto premi Oscar e cinque prime visioni per questa stagione del Cinema nel Parco, organizzata dall’assessorato alla Cultura insieme ad Anteo e Cinema Rondinella.

Film drammatici, commedie, in costume, ce ne è davvero per tutti i gusti. Domani, sempre alle 21,45, sarà la volta del biografico “Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità” con Willem Dafoe e domenica di “10 giorni senza mamma” con Fabio De Luigi, mentre lunedì si continua con “Ben is back”. In questa prima parte della rassegna, i titoli premiati con la statuetta d’oro sono “Bohemian Rapsody” (21 giugno), “Roma” (5 luglio), “A star is born” (13 luglio) con la coppia del momento formata da Lady Gaga e Bradley Cooper, “First man, il primo uomo«”(18 luglio), “Blackkklandman” (19 luglio), “La favorita” (20 luglio), “Vice, l’uomo nell’ombra” (31 luglio). In calendario anche tante prime visioni: “Rocketman” (2 luglio), che racconta la storia di Elton John, “Dolor Y Gloria” di Almodovar (6 luglio), “Il Traditore” (10 luglio) di Bellocchio con Pierfrancesco Favino nei panni di Tommaso Buscetta, primo super pentito di mafia, “I morti non muoiono” (25 luglio), “Arrivederci professore” (28 luglio).

Non mancano le iniziative speciali. Il 26 giugno serata solidale con aperitivo e proiezione di “Le invisibili” (12 euro): parte del ricavato sarà devoluto a L-inc per sostenere i progetti di vita indipendente delle persone con disabilità. Il 31 luglio ci sarà “Croce e delizia”, il titolo scelto dall’amministrazione, dopo che ne aveva bocciati altri tre, per la serata in collaborazione con Gaymin Out per riflettere sulle tematiche dei diritti Lgbt. Arianteo animerà Villa Ghirlanda fino all’11 settembre. Ci sarà anche, come ogni anno, un punto ristoro all’ingresso del parco storico. Il biglietto costa 6,50 euro (intero), 5,50 euro (ridotto), con ulteriori sconti per gli «mici del cinema (4,50 euro) oppure per chi possiede la tessere +Teca.