Milano, 20 dicembre 2017 - “Scritture di Luce. La Sicilia di ieri e di oggi nella visione fotografica di Capuana, Verga e Argentiero” è la mostra visitabile fino al 5 gennaio 2018 presso lo Scalone Monumentale di Palazzo Sormani: curata da Roberto Mutti e realizzata insieme ad AFI, Archivio Fotografico Italiano, la retrospettiva propone un viaggio nella letteratura siciliana di fine Ottocento con le immagini fotografiche di Luigi Capuana e Giovanni Verga, insieme a una serie di fotografie contemporanee del fotografo Claudio Argentiero.

Oltre alle fotografie, saranno messe in mostra le lettere autografe, così come saranno visibili i manoscritti che provengono dal fondo Luigi Capuana di Mineo e gli scritti dei due romanzieri. La mostra “Scritture di Luce. La Sicilia di ieri e di oggi nella visione fotografica di Capuana, Verga e Argentiero” si terrà presso Palazzo Sormani, in Corso di Porta Vittoria, 6 a Milano, fino al 5 gennaio 2018, con il seguente orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19, il sabato dalle ore 9 alle ore 12.30. La domenica e i festivi la mostra rimane chiusa. L'ingresso all'evento è libero.