Villa Scheibler
Villa Scheibler

Milano, 2 giugno 2018 - Sarà una giornata di festa, spettacoli, conoscenza, degustazioni e scoperte passando anche attraverso porte segrete. L'appuntamento è per domani (domenica) a Villa Scheibler e nel parco attorno, gioiello di Quarto Oggiaro, con ingresso da via Orsini 21, per la VI edizione della Festa della Repubblica delle associazioni dalle 10.30 a mezzanotte. Ecco il programma della giornata: alle 11, alle 16.30 e alle 18.30, visite guidate nella villa ricca di affreschi, costruita nella seconda metà del Quattrocento come tenuta di caccia di Lodovico il Moro e ampliata nel Settecento.

Alle 10.30, visita guidata botanica e ornitologica nel parco a cura di Lipu. Per tutta la giornata sarà possibile visitare la mostra fotografica "I vecchi amici di Quarto" e la mostra di pittura allo Spazio Baluardo. Tra gli allestimenti pure "Il gioco delle 4R" a cura di Amsa, lo stand SposaMi del Comune e l'esposizione "Carrellata di colori" nell'ex chiesetta a cura del Gruppo Sirio. Ancora: spazio ludico per i bambini a cura di Asso.ge.20 e Auser 20, mostra e laboratori creativi su bachicoltura con AmbienteAcqua onlus e mostra dei costumi di carnevale di Quarto Oggiaro organizzata da Vill@perta. Chi vorrà, potrà conoscere da vicino il tema della donazione di cellule staminali da midollo osseo (dalle 10.30 alle 19). Alle 16 dimostrazione di twirling e alle 18 danze peruviane a cura di Arci Caporales Santos. Dalle 15 alle 19, gazebo informativo con degustazione guidata di eccellenze gastronomiche a cura del Comitato soci Coop.

E per cena? "Assaggi dalle case del mondo": ogni partecipante porterà un piatto tipico del suo Paese d'origine. E non è finita, perché alle 21 ci sarà il gran finale con la sfilata di vestiti tradizionali arabi e degustazione di tè verde alla menta a cura di "Dar El Kalimat". Alle 22, zumba per tutti e tatuaggi hennè. Non mancheranno i gazebo di numerose realtà di quartiere che illustreranno ai cittadini le proprie attività. "Sarà una giornata speciale, invitiamo tutti a partecipare. Soprattutto - sottolinea Fabio Galesi, presidente del Consiglio di Municipio 8 - coloro che ancora non conoscono Quarto Oggiaro".