Villaggio delle Meraviglie
Villaggio delle Meraviglie

Milano, 23 novembre 2019 - Ma chi l'ha detto che Babbo Natale abita al Polo Nord? Forse si ritira nella sua dimora al freddo nei caldi mesi estivi, ma - potremmo giurarci - che anche in Lombardia ha parecchie residenze che lo ospitano in prossimità del Natale per la gioia dei più piccoli che possono incontrarlo, consegnargli le letterine e magari partecipare, assieme agli immancabili elfi, a qualche laboratorio per imparare a costruire giochi e divertimenti usando la fantasia. Ecco dov'è possibile fare un tuffo nella magica atmosfera del Natale, in compagnia di Santa Claus, elfi e folletti.

Villaggio delle Meraviglie a MilanoMILANO

Ai Giardini Indro Montanelli di Milano in zona Porta Venezia si rinnova l'appuntamento con "Il Villaggio delle meraviglie". Il Villaggio sarà aperto dal 30 novembre al 6 gennaio 2020 Appuntamento con la pista di ghiaccio (che quest'anno sarà più grande), le giostre, animazioni e intrattenimenti a sorpresa. Non mancheranno la Casa di Babbo Natale e della Befana e tanti spazi dedicati ai golosi. Il Villaggio è facilmente raggiungibile con la metropolitana (linea M1, fermata Porta Venezia/ Palestro) e con il passante ferroviario. 

Torna anche quest'anno il Mercatino di Natale intorno Duomo. L'appuntamento è da domenica primo dicembre a lunedì 6 gennaio 2020: il mercatino è aperto tutti i giorni della settimana dalle 8.30 del mattino fino alla mezzanotte. All'ombra del Duomo di Milano, lungo il tratto compreso tra corso Vittorio Emanuele II (altezza Rinascente), via Campo Santo e via Arcivescovado, tante eleganti casette in legno ricreano così la piena atmosfera del periodo natalizio come accade in molte città europee. In esposizione e in vendita tanti prodotti tipici (nell’alimentare) e tante idee regalo di qualità.

Artigianato africanoSabato 30 novembre e domenica 1 dicembre a Milano, alla Basilica di San Simpliciano in via dei Chiostri 8, torna il mercatino benefico di Natale Suk de Noël, con orario continuato dalle 9.30 alle 19.30. Il mercatino di artigianato africano propone una ricca selezione di pezzi ricercati e originali realizzati a mano dalle tribù dei Masai e dei Turkana e provenienti dal Kenya, dalla Tanzania e dall’Uganda. Tutto il ricavato della vendita è destinato alla missione di Matiri in Kenya, dove i padri della Consolata sono impegnati a garantire l’istruzione a centinaia di bambini e ragazzi africani.

A Milano quest'anno appuntamento con il Villaggio di Babbo Natale. Dal 29 novembre al 6 gennaio 2020 ci sarà aria di Lapponia all' Ippodromo Snai San Siro dove per le festività natalizie arriverà uno speciale ''parco tematico''. In un'area complessiva di 30mila metri quadrati, organizzati in ''mondi a tema'', attori e ballerini professionisti - nelle vesti di Elfi e puppets giganti - metteranno in scena un vero e proprio spettacolo live (coreografato da Bledar Radonshiqui), e racconteranno aneddoti misteriosi sulle mille e una creatura che popolano questo luogo fatato. 

I Mercatini di Natale finlandesi sono una vera e propria chicca per la nostra città. Solo a dire finlandesi già colleghiamo mentalmente la parola al concetto più ampio di Natale. Già immaginiamo la neve, il freddo, le renne. Ed ecco che ci sentiamo subito ispirati dai paesi nordici, ed entriamo in clima natalizio. Prodotti tipici delle regioni del nord Europa, con manufatti e altre meraviglie che provengono direttamente dalla Finlandia. Appuntamento il 23 e 24 novembre, alla Fondazione Culturale Ambrosianeum in Via delle Ore, 3- Milano.

"Oh Bej! Oh Bej!"Dal 5 all'8 dicembre, il mito del mercatino “Oh Bej! Oh Bej!”, tradizionale appuntamento natalizio di Milano, è divenuto internazionale. Non per nulla, è diventato un annuale evento, un vero e proprio punto di riferimento per fare degli eccellenti acquisti natalizi. D’altra parte, questo originale mercatino di Natale a Milano, si va a sviluppare per oltre venticinquemila metri quadrati, in una esposizione in cui sono protagonisti oltre trecento espositori. Il tutto, poi, è arricchito da una cornice naturale di grande valore, come lo è, appunto, il castello Sforzesco. Una tradizione meneghina che inorgoglisce tutta la regione lombarda.

Il 30 novembre e l'1 dicembre, dopo il successo delle precedenti, la quarta edizione dei Mercatini di Natale di Gessate. Casette di legno con street food, tanti hobbisti e artigiani, la magica Casa di Babbo Natale, laboratori natalizi per bambini un concerto gospel con 20 elementi, animazione, animali, mostre e tanto ancora.

Torna il Mercatino di Natale al Museo Martinitt e Stelline: troverete tanti oggetti nuovi e usati per fare i vostri regali di Natale. Gli orari: da martedì a sabato dalle 10.30 alle 18.30 e prima domenica del mese aperto.

Spazio Natale EmergencyA partire dal 23 novembre a Milano Casa Emergency riaprirà lo Spazio Natale in Via Santa Croce 19 (zona Porta Ticinese) dove sarà possibile scegliere un regalo tra agende e calendari, accessori e capi d’abbigliamento, libri e giocattoli, gadget e prodotti enogastronomici. L’ampio ventaglio di proposte comprende anche soluzioni originali, come i gioielli ricavati dall’alluminio delle mine antiuomo. Gli Spazi Natale sono veri e propri temporary shop che offrono l'opportunità di scegliere regali “fatti per bene”, permettendo di sostenere le attività umanitarie dell'organizzazione: il ricavato sarà destinato agli ospedali di Eemergency in Afghanistan e Iraq. Sugli scaffali prodotti provenienti da Afghanistan, Iraq, Cina, Ecuador, India, Indonesia, Marocco, Nepal, Pakistan, Perù, Senegal, Sri Lanka, Thailandia e da diverse regioni d'Italia. Sono circa 650 le aziende italiane che ci hanno donato i loro prodotti: vi invitiamo a scoprirli e rendere il tuo – e il nostro – Natale ancora più ricco di cose buone da condividere con amici e parenti.

Banco di GarabomboFino al 6 gennaio 2020 torna a Milano il Banco di Garabombo, per il ventiduesimo anno il più grande tendone natalizio d'Europa dedicato al commercio equo e all'economia solidale. E' infatti organizzato dal 1997 da Chico Mendes Onlus, Radio Popolare e cooperativa Librerie in Piazza: l’iniziativa - dal 2012 riconosciuta come Manifestazione tradizionale Milanese e patrocinata dal Comune di Milano - conta ogni anno oltre 100mila visitatori in uno spazio di 400 metri quadri, oltre 2000 referenze, proposte e idee regalo originali, etiche e sostenibili, che provengono da tutta Italia e dal Sud del mondo. Nel consueto rispetto dei tre principi cardine del commercio equo e solidale: rapporti diretti coi produttori, pagamento del prezzo equo e condizioni di lavoro giuste, regolari, continuative. Il Banco di Garabombo offre alla città di Milano un’occasione per trasformare gli acquisti natalizi in gesti concreti di costruzione di un’economia più giusta e sostenibile per le persone e per l’ambiente. Oltre alle eccellenze del commercio equo e solidale, un'intera sezione è dedicata al gusto equo, locale, bio. Sono dunque presenti a Garabombo prodotti da terreni confiscati alle mafie e fatti in carcere, prodotti biologici, di filiera corta, da cooperative sociali italiane e presidi slow food. Pane, frutta, salumi e formaggi a km zero, pasta, olio e vino anti mafia, biscotti, dolci, panettoni, torroni, caffè, cioccolato e spezie dal Sud del mondo. Quest'anno viene inoltre lanciata l'iniziativa Solidali con Riace, attraverso la quale l'associazione Chico Mendes raccoglie fondi.

Mercatino in piazza PortelloDal 22 novembre al 6 gennaio il meglio dell’artigianalità e dei prodotti tipici del Trentino arrivano a Milano con il tradizionale mercatino natalizio di Piazza Portello. Un’incantata atmosfera di montagna, le caratteristiche casette in legno illuminate da calde lucine, i prodotti tipici dell’enogastronomia e dell’artigianato trentino sono gli ingredienti che rendono speciale  ed unico il natale di Piazza Portello. I visitatori saranno accolti da un vero clima natalizio tra le più tradizionali specialità delle Feste: oggetti in legno e ceramica, vetro soffiato e decorazioni natalizie, arredamento per la tavola, candele e lana cotta. Un mercatino che, quest’anno, si arricchisce ulteriormente con nuove bancarelle, dove trovare tantissime idee per i regali di Natale e non solo. Passeggiando tra vin brulè, calde ciambelle e lucine colorate, il pubblico potrà acquistare prodotti tipici, come miele, salumi e formaggi, e gustare alcune delle prelibatezze della gastronomia trentina, dai panini caldi con carne salada e wurstel alla polenta fino allo strudel. Il mercatino sarà chiuso al pubblico il 25 e 26 dicembre e il 1 gennaio.

A dicembre l'atmosfera diventa magica a Villa Arconati-FAR...in attesa del Natale. Fondazione Augusto Rancilio in collaborazione con New Team srl, Pro Loco di Bollate, Compagnia De Cristoforis e il sostegno dell'Associazione Vivere Castellazzo organizzano tre giornate in cui vivere la Villa nell'atmosfera unica del periodo più luminoso dell'anno: domenica 1, 8 e 15 dicembre Villa Arconati-FAR rivelerà agli ospiti una inedita veste natalizia. Tante saranno le attività per passare una giornata indimenticabile: i laboratori per bambini e famiglie, il piccolo Mercatino di Natale degli artigiani, i rievocatori che faranno rivivere il Natale dei secoli passati, le visite guidate con gli antichi padroni di casa, giri in carrozza del giardino … e poi … dolci, caramelle, zucchero filato, la cioccolata calda, vin brulè e castagne, lo zucchero filato, i dolci di Natale….e un caldo e accogliente Brunch di Natale.

Mercatino di Natale ai Bagni MisteriosiI Bagni Misteriosi di Milano, gioiello architettonico nascosto nel cuore della città e restituito alla città in tutta la bellezza dell'architettura anni '30, si accendono con le luci di Natale. Il mercatino delle meraviglie Wunder Mrkt fa tappa sabato 30 novembre e domenica primo dicembre e sabato 7 e domenica 8 dicembre: oltre 90 espositori selezionati animano due weekend che mixano artigianato, vintage, modernariato, collezionismo ed in generale la creatività declinata in tutte le sue forme. Un contesto magico dove il Natale si mescola alle magie sul ghiaccio (grazie alla pista di pattinaggio aperta dal 28 novembre al 18 gennaio) e al cibo appetitoso per due fine settimana dalle 10.30 alle 20.20. Sabato 14 e domenica 15 dicembre, invece, saranno gli espositori del Flug Market a fare tappa ai Bagni Misteriosi. In entrambe le giorate, sempre in orario 10.30-20.30, è in programma un mercatino di Natale dedicato all'unicità ed originalità di artisti, creativi, collezionisti, artigiani. Il tutto accompagnato dall'atmosfera suggestiva della pista di pattinaggio su ghiaccio a cielo aperto e da spettacoli e animazioni per giovani, famiglie, bambini (Biglietto di ingresso di 3,50 euro; i cani non sono ammessi, se non nel trasportino o in braccio). Sabato 21 e domenica 22 dicembre, in orario 10.30-19.30, arriva Pop Corn Garage Market con una selezione di artigiani contemporanei, creativi, artisti emergenti ed illustratori propongono ai visitatori oggetti bizzarri, creazioni artigianali, pezzi unici e speciali, ideali per i regali di Natale. Il tutto accompagnato dall'atmosfera suggestiva della pista di pattinaggio su ghiaccio a cielo aperto e da workshop e giochi vintage per adulti e bambini. (Per tutti gli eventi biglietto di ingresso di 3,50 euro; i cani non sono ammessi, se non nel trasportino o in braccio).

La Casa di Babbo Natale a MelegnanoA Melegnano, in via dei Platani 31  sabato 7 dicembre alle 17, si accenderà la Casa di Babbo Natale, un maxi allestimento luminoso che ogni anno attira in città migliaia di visitatori da tutta la Lombardia. La casa resterà aperta fino al 6 gennaio. Inoltre, il castello farà da cornice alla discesa di Babbo Natale (15 dicembre, ore 17) e al presepe vivente (21 dicembre, dalle 16 alle 19.30). 

 

Gli animatori della casa di Babbo Natale a GromoBERGAMO

Babbo Natale torna in Valle Seriana. Dal 16 novembre fino al 22 dicembre, ogni sabato e domenica, riapre nel centro storico di Gromo la Casa Bergamasca di Babbo Natale. Babbo Natale allestirà le sue segrete stanze a Palazzo Cattaneo, antica dimora quattrocentesca che si affaccia sulla piazza municipale, qui i bambini potranno scrivere la propria letterina e consegnarla personalmente. Quella del 2019 sarà un’edizione speciale, diffusa in tutto il centro: dal Castello Ginami, dove saranno attivi i folletti, impegnati con i piccoli nei laboratori per realizzare piccoli lavoretti natalizi da portare a casa, fino alle visite al MAP, il Museo delle Armi e delle Pergamene, e al Museo Naturalistico degli animali delle Orobie. Tutto il borgo sarà vestito a festa e lungo le vie i negozi ospiteranno mercatini di artigianato e prodotti tipici. Torna anche il "Concorso della Letterina” per i visitatori gite gratuite (con tutta la propria classe). Aperture straordinarie anche martedì 24 dicembre (vigilia di Natale) e giovedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano.

Alla Cascina Pezzoli di Treviglio, dal 23 novembre al 22 dicembre, torna il Natale in fattoria  e per il 2019 propone una novità: il tour sulla slitta trainata dal trattore. In programma laboratori didattici di trucco per trasformare i bambini in veri elfi, e di cucito per preparare il proprio cappello elfico, e poi tutti in cucina per preparare la magica pozione dei talenti per le renne. Si prosegue con il tour in biblioteca per scrivere la letterina a Babbo Natale, e, novità di questa edizione, l’area con i giochi di una volta dove tutti, grandi e piccini, si potranno divertire con i giocattoli e i passatempi degli antenati degli elfi. La giornata in fattoria si concluderà con la consegna del diploma del vero Elfo, incontro con Babbo Natale nella sua casetta, visita agli animali della fattoria, giochi su carretti, calesse, photo set a tema, mercatino di Natale. Costo 10 euro per tutti dai 2 anni in su con simpatico gadget omaggio. Ingresso dalle 9.30 alle 16.10, ogni 40 minuti con pausa pranzo. Prenotazione obbligatoria.

Laboratorio di NataleBabbo Natale e i suoi amici elfi faranno tappa anche a Filago, nell’Isola bergamasca, ma soltanto per un giorno: domenica 24 novembre in occasione dell'evento "Magico Natale in Piazza". Le strade del centro saranno chiuse per far spazio alle bancarelle degli artigiani e degli hobbisti, mentre i giardini comunali diventano il regno degli Elfi del "Villaggio Natalizio e gli Elfi Ballerini", a cura de La Compagnia del Re Gnocco. Per le vie del centro i Mercatini di Natale apriranno fin dal mattina, mentre nei giardini comunali nel pomeriggio la magia è formato famiglia. La Compagnia del Re Gnocco, in versione natalizia, accoglierà tutti nella fabbrica degli elfi. Grandi e bambini potranno quindi costruire, con l’aiuto degli elfi del Polo Nord, un magico trenino in legno da portare a casa. Al calar della sera Elfi e bambini partiranno, cappello in testa e lanternino accesso alla mano, per cercare Santa Claus. Riusciranno a trovarlo? Ovviamente si. Babbo Natale si farà vedere all’accensione dell’albero di Natale. 

I mercatini di Natale che si svolgono a Bergamo in Piazzale degli Alpini, propongono un fitto programma arricchito di coloratissime occasioni e gustosissimi appuntamenti fino al 26 dicembre per scoprire i sapori natalizi. All’insegna della creatività, il mercatino di Natale a Bergamo è costellato di lavori in legno, vetro e ceramica, bigiotteria, stoffe ricamate, e di una infinità di scelte di opere di artigianato locale, oltre che occasione per apprezzare le infinite specialità enogastronomiche.

Non solo mercatini di Natale e borgo degli antichi mestieri a Castione della Presolana. A far rivivere la magica atmosfera del Natale nei sei weekend della rassegna (16/17 novembre, 23/24novembre, 30 novembre e 1 dicembre, 7/8 dicembre 14/15 dicembre 21/22/23/24 dicembre) saranno anche le Notti Bianche (in programma sabato 7 e sabato 21 dicembre con apertura straordinaria fino alle 23 in piazzale Donizetti a Bratto/Dorga), il trenino della Presolana che sfreccerà per le vie del paese collegando le piazza dei mercatini (costo 2 euro a corsa per persona), il borgo di Rusio con tanti addobbi natalizi e scorci suggestivi e infine il villaggio di Babbo Natale, all'interno del bosco incantato dove si potrà fare amicizia con tante creature fantastiche e incontrare Babbo Natale in persona nella sua casa. I più piccoli potranno anche cimentarsi in tre laboratori diversi con gli elfi e scrivere la letterina da consegnare direttamente  a Santa Claus. Ingresso adulti 3 euro e bambini 5 euro, sconti per famiglie e gruppi numerosi.

L’amministrazione comunale di Cazzano Sant’Andrea, in collaborazione con le associazioni e la biblioteca, organizzano la 20esima edizione di “Fantasie di Natale”, domenica 1 dicembre dalle 10.00 alle 18.00 lungo le vie del paese.

Al Centro Verde di Caravaggio: qui nel periodo del Christmas Garden(fino al 6 gennaio 2020) Babbo Natale attende i bambini assiso sul suo trono, ma anche in tante altre simpatiche fogge. E tra un grande presepe in movimento, una collezione di curatissimi villaggi Lemax e una riproduzione del paese delle fiabe coi suoi murales colorati, suggestivi giganti vigilano sul Natale.

 

Mercatini di NataleBRESCIA

Sabato 23 novembre si inaugura a Lazise uno dei più grandi Mercatini di Natale del lago di Garda. Il suggestivo evento si terrà nella centralissima Piazza Vittorio Emanuele, sul Lungolago Marconi e nelle vie interne del centro storico. Oltre cento espositori con caratteristiche casette in legno creeranno una magica atmosfera, con i colori, sapori e profumi del Natale. E poi… numerosi laboratori creativi per bambini, giochi di una volta, animazione per grandi e piccini, degustazioni e area Street Food. Inoltre, Babbo Natale con la sua carrozza vi porterà in un suggestivo viaggio per le vie del paese. Natale a Lazise vi aspetta nei giorni 23, 24 e 30 novembre, 1, 7, 8, 14, 15, 21, 22, 23 e 24 dicembre e dal 26 dicembre al 6 gennaio 2020 con i seguenti orari: 10- 19.

 

CREMONA

Domenica 1 dicembre in piazza Stradivari a Cremona si terrà il mercatino "Le strade del gusto della Lombardia - Christmas edition", manifestazione inserita nel calendario degli eventi dedicati al Natale. La strada del gusto cremonese porterà in piazza  uno stand di degustazione di prodotti locali di East Lombardy (nominata regione europea della gastronomia 2017). Tante le iniziative in programma per il divertimento di grandi e bambini. L'evento si arricchirà con "Le strade dei golosi", stand di prodotti tipici lombardi, dolce, street food. "Le strade della fantasia" per chi vuol comprare i doni di natale. le strade del gioco, con laboratori natalizi per bambini e la corsa dei grilli vintage, "Le strade del cuore", con raccolta fondi a favore di associazioni onlus locali e  le strade di babbo Natale, con musiche itineranti in compagnia di Santa Claus. Dalle 16 alle 18 si terrà anche il mega raduno dei Babbo Natale.

Per tre giorni, sabato  14 e domenica 15, e domenica 22 dicembre  via Carlo Cattaneo, a Soncino, si vestirà a festa per l'atteso appuntamento con "Natale a Soncino - Villaggio di Babbo Natale". Tra le bancarelle e le luci colorate sarà possibile respirare le magiche atomsfere natalizie e magari incontrare Babbo Natale. Orari di apertura: 10-18.

 

Como,Città dei BalocchiCOMO

Dal 23 novembre al 7 gennaio sulle sponde del lago di Como torna uno degli appuntamenti cult del Natale lombardo: il centro città sarà infatti invaso dalle iniziative e dalla magia della manifestazione "Como Città dei Balocchi", giunta alla sua 26esima edizione. In programma spettacoli, concerti, sport, laboratori e animazione per bambini, musica nelle piazze e molto altro. Immancabile e attesissima la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza CavouR, affacciata sul Lario (con la possibilità di noleggiare pattini in loco). A pochi metri dalla pista, tra piazza Cavour e piazza Duomo, sarà possibile visitare splendido villaggio di casette in legno, con oltre 100 proposte: specialità enogastronomiche, oggettistica e idee regalo, prodotti a km 0, punti ristoro e prelibate degustazioni. Ma "Como Città dei Balocchi" è anche magia, con un'atmosfera natalizia resa indimenticabile anche grazie a una sapiente illuminazione: monumenti, edifici storici, piccoli scorci nascosti, saranno una vera e propria galleria en plein air.

Ricco programma di eventi per il Natale 2019 anche a Cantù. Dal 23 novembre al 6 gennaio sarà possibile visitare la Casa di Babbo Natale allestita a Villa Calvi e Parco Martiri delle Foibe. Non solo. Sarà anche possibile sfecciare su una pista di pattinaggio sul ghiaccio. Nel corso delle feste un trenino turistico attraverserà la città. In programma anche mercatini, concerti, eventi benefici.

'Babbo Running'LECCO

Sabato 14 e domenica 15 dicembre nel largo Agnese, a Montevecchia Alta, si riaccende la magia delle feste con il "Natale di Montevecchia".  La piazza sarà illuminata con l'albero e domenica appuntamento con il mercatino creativo, i Presepi in mostra, la  casetta di Babbo Natale con consegna di Letterine da parte dei più piccoli. In programma anche spettacolo degli zampognari e la camminata di Babbo Natale. A tuutti i partecipanti che domenica verranno Vestiti da Babbo Natale sarà offerta la colazione. Partenza alle 9 dal parcheggio 4 Strade. Orari di apertura degli stand: dalle 10 alle 18.

Civate si prepara a rivivere la magia del Mercatino di Natale, domenica 8 dicembre in piazza Antichi Padri. Negli stand, aperti dalle 9 alle 17, sarà possibile trovare ogni sorta di leccornia, addobbi artigianali e idee regalo per tutte le età.


Mercatini di Natale

LODI

Dal 6 dicembre al 23 dicembre a Lodi, presso l'ex Chiesa di San Cristoforo (via Fanfulla 14) si terrà il "Mercato Fuoriluogo - Per un Natale solidale". Tra le bancarelle sarà possibile trovare prodotti biologici del mercato equo e solidale e di artigianato etnico. Orari di apertura: lunedi, mercoledi e venerdi dalle 15 alle 19; martedì e giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19.

Dal 4 dicembre al 13 dicembre a Lodi torna il tradizionale appuntamento con  la Fiera di Santa Lucia che precede gli eventi natalizi. In piazza della Vittoria cui sarà l'imbarazzo della scelta tra le bancarelle di dolciumi, di giocattoli e idee regalo per tutte le età.

 

Babbo NataleMANTOVA

La magia del Natale si riaccende a Mantova e nei weekend dell'avvento piazza Virgiliana si trasforma in un villaggio di Natale con oltre 60 chalet in legno dov'è possibile trovare ogni genere di addobbo a tema e leccornia, pista di pattinaggio e trenino turistico. Il mercatino sarà inoltre animato dai tradizionali incontri con Santa Lucia e Babbo Natale e dagli spettacoli di pattinaggio su ghiaccio. Apertura: tutti i sabati e le domeniche dalle 10 alle 20 dal 23 novembre al 26 dicembre. Aperture straordinarie il 23, 24 (fino alle 19), 25 (dalle 14 alle 20) e 26 dicembre. La piazza, facilmente raggiungibile sia a piedi sia in auto, sarà collegata alle vie dello shopping con il trenino di Natale.

 

 

Villaggio di Natale a Monza (Raedelli)MONZA

Ritorna per il terzo anno consecutivo il villaggio natalizio "Christmas Village Monza 2019" organizzato da Elite Food, nel centro storico di Monza in piazza Carducci. A pochi passi dall'Arengario e Piazza del Duomo, circondato da Abeti illuminati con luci scintillanti, il Christmas Village Monza è composto da chalet in legno decorati e disposti su tappeti rossi, che infondono lo spirito del Natale e creano un'atmosfera magica. Una Pista di Ghiaccio sarà posizionata in Piazza Trento Trieste per la gioia degli amanti del pattinaggio su ghiaccio. Orari di apertura: dal 30 Novembre 2019 al 6 Gennaio 2020, tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30. Ad eccezione del 25 Dicembre e 1 Gennaio. La Casa di Babbo Natale, Concerti Musicali e spettacoli per bambini saranno svolti durante tutti weekend.

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il mercatino di Natale di Bersano, l'8 dicembre. Giunto alla sua 17a edizione, la manifestazione, organizzata dalla Pro Loco di Besana, è ormai entrata nella tradizione del Natale besanese. Come tutti gli anni sarà una grande festa dove i protagonisti principali saranno i bambini. Infatti accanto alle cento bancarelle con mille idee regalo per tutti i gusti, da far brillare gli occhi per la meraviglia, una serie di iniziative per loro. Ad attenderli una coppia di simpatici e rubicondi Babbi Natale con il sacco delle caramelle, ma ecco un piccolo stand con tanti colori naturali, il trucca bimbi, e non poteva mancare Emilio con il suo bellissimo pony. Ma il mercatino è fatto anche di suoni ed ecco la piva con gli zampognari dell’Associazione Musicale Santa Cecilia di Besana e grande novità, quest’anno tra le bancarelle dalle 10,00, un brulicare di bimbi, il coro degli alunni della scuola primaria Don Carlo Gnocchi di Besana che intoneranno canti natalizi. Poi, il mercatino lentamente inebria tutti con invitanti profumi e sapori: le caldarroste, il vin brulè e i gustosi panini serviti dall’Associazione Alpini. E presso l’oratorio la pro Loco organizza un punto ristoro con la trippa, il piatto tipico della tradizione brianzola. Ma la parte gastronomica nonè finita. Per i più golosi, praticamente tutti!, ritorna la 9ᵃ edizione della Festa del cioccolato, con assaggi gratuiti, di cioccolato e dolci, grazie alla collaborazione dei Bar e delle Pasticcerie locali. Alle 15, divertimento per tutti con il Mago Tatos. Durante la giornata sarà possibile visitare la mostra presso la serra in via Dante, 13 dedicata a Vergo Zoccorino, il tema de ul Tacuìn 2020 e in chiesa San Carlo, in piazza Cuzzi, una mostra di presepi. Quindi una festa con tutti gli ingredienti per trascorrere una giornata in amicizia pensando al Natale.

 

Mercatini di NatalePAVIA

Il 24 novembre, a Breme, sarà allestito l’immancabile tradizionale Mercatino di Natale e non mancheranno momenti gastronomici con tanta cioccolata calda e vinbrulè. L’attrazione principale sarà per i più piccini Babbo Natale, disponibile a selfie-ricordo e soprattutto a far salire sul suo carro tutti i bambini per un”giro” gratuito della cittadina.

Dal 29 novembre al 29 dicembre, il tradizionale mercatino di Natale di Pavia si sposta in viale Matteotti. Tante idee regalo per grandi e piccini: bigiotteria di stile contemporaneo e vintage, ceramiche, cappellini, sciarpe e guanti, libri, gioielli fatti a mano e artigianato dei paesi latino-americani.

L'1 dicembre, piazza Vittorio Emanuele II di Santa Maria della Versa si vestirà coi colori di Natale. Bancarelle, mostra de presepi, carrozze con cavalli e zampognari. Caldarroste, polenta cioccolata calda e vin brulè.

L'8 dicembre, a Stradella, bancarelle di artigianato tipico natalizio e stand gastronomici di prodotti tipici locali per le vie del centro storico. Vin brûlé, polenta e brasato, panini con salame cotto, cioccolata calda, dolci e altro ancora. 

L'8 dicembre, a Zavattarello, in Piazza Dal Verme e per le vie del borgo, si potranno trovare bancarelle con prodotti tipici dell’Oltrepò Pavese e oggettistica natalizia. Polenta a mezzogiorno e lotteria natalizia. Distribuzione di vin brulé e cioccolata calda. 

L’8 dicembre verrà inaugurato in centro il Villaggio di Babbo Natale di Belgioioso che resterà aperto fino all’epifania. Tanti eventi e giochi dedicati ai più piccoli. Il 21 e 22 dicembre sarà allestito un mercatino di Natale.

L'8 dicembre ‘Aspettando il Natale’, mercatino a cura di Ascom presso la Cupola Arnaboldi a Pavia.

Il 15 dicembre, a Varzi, bancarelle con prodotti tipici, artigianato e articoli natalizi. Presepe, zampognari e Babbo Natale. Concerto di Natale.

Il 15 dicembre, Broni festeggia il Natale con un villaggio di Natale, Babbo Natale è il mitico Olaf, trucca bimbi, giocolieri e spettacolo di fuoco.

Il 15 dicembre, dalle 8 alle 18, presso i giardini Mezzacane di Rivanazzano Terme, mercatino di Natale con bancarelle dove trovare il regalo perfetto per le festività natalizie, addobbi, accessori invernali, artigianato e tanto altro.

 

I mercatini di Natale a Sondrio (Nastional Press)SONDRIO

Sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre,  in piazza S. Stefano a Mazzo di Valtellina, tornano i tradizionali mercatini di Natale, con artigiani, prodotti tipici, idee per le feste, mostre, laboratori, visite guidate gratuite ai monumenti, intrattenimenti, musica e molte altre attività. Fitto il programma di iniziative per le due giornate: sabato 30 novembre alle 14 apertura dei mercatini, alle 14.45 spettacolo di burattini “Lo strano caso dell’asino cacadenari” con Zanubrio Marionettes. A seguire merenda a sorpresa presso lo spazio bambini con laboratori “Crea la tua candela”, “Magie di carta” e face painting. Alle 17 Accensione dell’albero di Natale in Piazza S. Stefano con brindisi e alle ore 20.30 Zariska e Ninim presentano il loro nuovo Spettacolo di fuoco. Domenica 1 dicembre alle 10.30 apertura dei mercatini e dalle  13.30 i folletti di Babbo Natale aspettano i bimbi con palloncini, musica e tante sorprese. Il tutto accompagnato da musiche tradizionali con zampogna & fisarmonica con Alex De Simoni e Max Sansini. Inoltre, visite guidate gratuite ai monumenti storici: sabato 30 novembre alle 15 e domenica 1 dicembre alle 11, 14 e 15.00. Sarà anche possibile ammirare le mostre allestite nel salone degli Stemmi di Palazzo Lavizzari.

Il 7 e 8 dicembre appuntamento con "Natale in Valdidentro", organizzato dalla Parrocchia di Isolaccia, in collaborazione con i volontari. Sarà possibile curiosare tra tanti mercatini con idee regalo, addobbi, prodotti d'artigianato e prodotti tradizionali. I più piccoli potranno inoltre visitare la Casa di Babbo Natale. Per tutti musica, laboratori, zip line con il CAI Valdidentro. In entrambe le giornate sarà possibile gustare  tante golosità: dalle caldarroste alle torte passando per vin brulé e caramelle. Domenica sarà possibile gustare anche zeppole e tortelle di mele. 

MERCATINI_19238605_111605Mercatino di Natale a Livigno, dal 29 novembre al 30 dicembre (chiuso i giorni 2 ,9, 16 e 25 dicembre). Rinomata stazione sciistica della Lombardia, Livigno propone il mercatino di Natale a quota 1800 metri. Quindi, oltre che essere una destinazione apprezzata per gli appassionati di sport invernali, offre un mercatino di Natale originale e ricco di manufatti realizzati da artigiani locali. Il tutto, poi, è reso ancora più caratteristico dalla tradizionale fiaccolata natalizia effettuata dai maestri di sci di Livigno.

Il 7, 8 e 30 dicembre, a Bormio,  il tipico appuntamento con i Mercatini di Natale è divenuto una consuetudine per moltissimi lombardi e non solo per loro. Infatti, via Roma e Piazza Cavour, diventano i poli in cui si può trovare una moltitudine di persone accorse a Bormio sia per le vacanze natalizie e sia per ammirare le numerose bancarelle che propongono opere creative, prodotti tipici piccolo artigianato e varia oggettistica.

 

VARESE

Domenica 8 dicembre in piazza San Bernardo a Castellanza va in scena il Mercatino di Natale. Il mercatino si aprirà alle ore 9,00 con la presenza di hobbisti e bambini; alle ore 12,30 pranzo con gli Alpini; dalle ore 15,00 ci sarà Babbo Natale. I più piccini potranno consegnare la letterina a Babbo Natale e ritirare un regalino. Per tutti cioccolata calda e biscotti. Dalle ore 16,00 alle 19,00 intrattenimento per grandi e piccini con canti, balli e musica. Al culmine dell’evento ci sarà l’accensione simbolica dell’ALBERO UMANO e tutti i bambini potranno far volare un palloncino con un desiderio o un pensiero.