L'armeria del castello Bolognini
L'armeria del castello Bolognini

Sant’Angelo (Lodi), 6 marzo 2019-  Porte aperte di domenica ed eventi culturali al castello Morando Bolognini di Sant’Angelo. Ancora una volta il maniero apre ai visitatori cercando di promuovere, tra i lodigiani, ma anche fuori porta, le sale dell’edificio e i tre musei all’interno: Museo Morando Bolognini, Museo Lombardo di Storia dell’Agricoltura e Museo del Pane.

Tra le aperture domenicali previste quest’anno ci sono due interessanti appuntamenti in calendario il 10 e il 31 di marzo. Si inizia con “A corte con le dame viscontee” e “A tavola con Leonardo”. La prima data prevede un incontro alle 10 con sfilata e balli di corte delle dame viscontee di Pandino con corteo annunciato da tamburi e chiarine e alle 15, nel cortile maggiore, uno spettacolo teatrale. In contemporanea, alle 10, alle 15 e alle 16, sarà possibile partecipare a visite guidate ai musei. Il 31 marzo invece, alle 15.30 inaugurerà la mostra Tavole a tavola: la cucina tradizionale a regola d’arte, con opere artistiche di Cecilia Prete che illustreranno i ricettari del gastronomo Luigi Bruni. Alle 16.30 merenda sinoira con degustazioni di specialità delle tradizioni monferrino-alessandrina e lodigiana.

Si tratta di iniziative organizzate e fortemente volute dalla Fondazione Bolognini diretta da Luigi Degano e che saranno solo le prime di tante tappe culturali aperte a tutti. E’ la stessa Fondazione a far sapere, tra l’altro, che il Castello Bolognini ha recentemente aderito all’Abbonamento Musei di Lombardia, fiduciosi che questa “vetrina” possa contribuire a portare ulteriore visibilità alle collezioni santangioline.