Il Carnevale Ambrosiano
Il Carnevale Ambrosiano

Milano, 16 febbraio 2019 - Il Carnevale della Lombardia è una festa di maschere e tradizioni locali. Quand'è quest'anno? Per saperlo bisogna partire dalla data della domenica di Pasqua, che cade sempre la domenica dopo il primo plenilunio di primavera, nel periodo compreso tra il 22 marzo e il 25 aprile. Partendo quindi dalla domenica di Pasqua si devono sottrarre sei settimane: le prime cinque sono di Quaresima, la sesta settimana invece è quella di Carnevale. La domenica di Pasqua quest'anno sarà il 21 aprile, quindi tornando indietro di sei settimane scopriamo che il giovedì grasso sarà il 28 febbraio, mentre il martedì grasso, ovvero l'ultimo giorno di Carnevale, sarà il 5 marzo. Il giorno successivo, quindi mercoledì 6 marzo, è il Mercoledì delle Ceneri il giorno che da inizio alla Quaresima che ci porterà fino alla Pasqua.  Se in tutta Italia il Carnevale si conclude il martedì grasso, a Milano il Carnevale si allunga ancora di qualche giorno con il Carnevale Ambrosiano fino al sabato che precede la prima domenica di Quaresima: stavolta il 9 marzo

 

Carnevale a MilanoMILANO

Uno dei momenti più importanti e tradizionali a Milano è il Carnevale Ambrosiano (qui tutti gli appuntamenti), famoso in tutta Italia e a livello internazionale. La tipica maschera di Carnevale a Milano è quella di Meneghino diminutivo di Domenico, in milanese Domenegh e Menegh, servo buono e spiritoso. Il nometrae origine dal fatto che all'epoca i signori più facoltosi potevano permettersi molti domestici, mentre i nobili che non potevano permettersi un domestico fisso lo assumevano solo la domenica (Domenico, quindi Domenegh), ad esempio per andare a messa il Domenichino era colui che apriva la porta della carrozza all'arrivo del nobile. Il giorno culmine dei festeggiamenti del carnevale ambrosiano a Milano è di solito il sabato successivo al martedì grasso, sabato 9 marzo. Per "motivi di sicurezza" la classifica sfilata dei carri allegorici organizzati dalle parocchie milanesi, come lo scorso anno, non verrà effettuata in Duomo. Palazzo Marino punta sulla festa diffusa, destinando a tutti i municipi contributi per eventi di zona: balli in maschera, sfilate, musiche, iniziative e laboratori per bambini tra le attività che animeranno le giornate in strade, piazze e CAM, i Centri di Aggregazione Multifunzionale.

TRUCCABIMBIFesta e pizzata di Carnevale al 'Fun&Fun' via Beroldo 2 a Milano. L'appuntamento è sabato 9 marzo dalle 15 alle 19 per giocolibero, truccabimbi di Carnevale, sfilata di mascherine con premiazione alle più simpatiche e babydance di Carnevale. Dalle 19.30 invece pizza Margherita + Bibita/Acqua/Birra + Chiacchiere e Tortelli e tanta musica tra stelle filanti e coriandoli e Caccia al Tesoro di Carnevale. Info e prenotazioni: 02/26144294.

Il Centro Pime di Milano propone mini campus per bambini e bambine che frequentano la scuola primaria o la prima classe della scuola secondaria di primo grado in occasione delle vacanze scolastiche di Carnevale, giovedì 7 e venerdì 8 marzo. "Due giornate di festa - dicono le organizzatrici, Elisabetta Nova e Ilaria Mantegazza, dell'Ufficio Educazione Mondialità -, per sperimentare la bellezza dell’incontro con persone, storie e tradizioni provenienti da tutto il mondo. Gli educatori del Pime, attraverso giochi, laboratori, musica, fantasia, creatività, condivisione e tanto divertimento propongono un viaggio alla scoperta di tutto ciò che di bello e diverso c’è attorno a noi, nella nostra casa-mondo". I Campus si svolgono al Centro Pime di Milano, in via Mosè Bianchi, 94, con ingresso dalle 8.30 alle 9.00 (con opzione pre-campus anche dalle 8.00 alle 8.30) e uscita dalle 16.30 alle 17.00 (possibile dopo-campus dalle 17.00 alle 17.30). Il programma delle giornate prevede giochi aggregativi e attività laboratoriali, pranzo al sacco (non c'è servizio mensa), gioco libero ed eventuale spazio per lo svolgimento autonomo dei compiti scolastici (a richiesta); tornei e giochi anche all'aperto, se il tempo lo permette. I prezzi? La quota di iscrizione per un giorno costa 30 euro, mentre per due giorni il costo è di 54 euro. Che cosa portare? Merenda per metà mattina, pranzo al sacco e tanta voglia di giocare! Per info e prenotazioni telefonare al numero 02 43822321.

Cenerentola DisneyIl Disney Store di Milano festeggia il Carnevale con divertenti attività in-store. Tutti i bambini sono invitati a prendere parte ai festeggiamenti vestendo i panni del proprio personaggioDisney preferito, grazie alla linea di costumi dedicata al Carnevale. Quest’anno, tra le maschere disponibili, sarà possibile trovare anche i personaggi de Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, Star Wars, le Principesse Disney, Spider-Man, Gli Incredibili 2 e del nuovo film Marvel Captain Marvel.  Per festeggiare insieme il Carnevale i piccoli Guest sono invitati al Disney Store di Milano per partecipare alle attività gratuite, tra cui creare e colorare le proprie orecchie di Topolino: per conoscere giorni e orari esatti delle attività si consiglia di contattare lo store. Indirizzi e numeri di telefono si possono trovare sul sito www.shopdisney.it nell'apposita sezione "Trova negozio". Tutti i bambini, inoltre, potranno unirsi al divertimento anche da casa grazie alle maschere disponibili in download alla pagina www.shopDisney.it/events. I festeggiamenti di Carnevale nei Disney Store proseguiranno in tutta Italia  fino al 5 marzo.

Carnevale a CityLifeTutto pronto a CityLife Shopping District per festeggiare una delle ricorrenze più amate dai bambini: il Carnevale. Il più grande distretto commerciale urbano d’Italia si prepara a un’invasione allegra di mascherine, coriandoli e stelle sfilanti, proponendo iniziative all’insegna del divertimento e legate dal tema scelto quest’anno per il Carnival Life: le “Maschere veneziane”. Sabato 9 e domenica 10 marzo, dalle 11 aslle 20, lo Shopping District animerà i suoi spazi con diverse attività dedicate ai suoi piccoli ospiti: il truccabimbi, l’immancabile babydance e l’originale photosetting. I bambini potranno sperimentare un divertente momento di make-up nella postazione truccabimbi, attiva per tutto il weekend dalle 11.00 alle 20.00: una make up kids artist permetterà ai piccoli protagonisti di immergersi nell’atmosfera di festa, realizzando un face-painting personalizzato. Chi preferisce dedicarsi al ballo potrà invece partecipare alle sessioni pomeridiane di babydance, che si svolgeranno dalle 14 alle 19: ogni sessione durerà mezz’ora e sarà seguita da 30 minuti di pausa. Inoltre, all’interno di CityLife Shopping District sarà allestito un photosetting con backdrop a tema: a disposizione dei bambini le tradizionali maschere veneziane da indossare per lo scatto, mentre due figuranti in maschera contribuiranno a ricreare l’atmosfera del Carnevale veneziano. Le attività si svolgeranno nel Mall al piano zero, non resterà che prepararsi per festeggiare un Carnevale indimenticabile.

Just CavalliIn occasione del carnevale, sabato 9 marzo il JustCavalli proporrà un party galmour, dedicato alla città simbolo per eccellenza del Carnevale, “Venezia” con i suoi party in maschera esclusivi che si distingueranno per atmosfere ispirate ai film di Tim Burton. Dinner show e dj set durante la cena. Animazione e special dj set durante il party. Allestimento a tema.

Il 7 e l'8 marzo si terrà il Campus di Carnevale in fattoria a Campacavallo, nella cascina Campi, accanto al parco di Trenno (via Fratelli Rizzardi 15, Milano). Due giornate basate sulla scoperta delle arti circensi e della cura dei cavalli e degli altri animali della fattoria. I bambini, da 6 a 13 anni, verranno accolti nello chapiteau riscaldato da circo, dove potranno cimentarsi con esercizi di giocoleria, equilibrismo, capriole, trapezio, tessuti e nei paddock  si sperimenterà il volteggio con i cavalli. I bambini saranno seguiti da operatori specializzati in equitazione ed arti circensi. Prezzo per singola giornata, dalle 9 alle 16.30: 45 euro (compreso il pranzo). Per due giornate: 80 euro. Info e prenotazioni: 347.8571338.

Un giocoliere (foto d’archivio)In occasione delle giornate di venerdì 8 e sabato 9 marzo, Cascina Merlata Partnership organizza due appuntamenti in Cascina: il laboratorio di maschere e lo spettacolo di giocoleria della Piccola Scuola di Circo. Il Carnevale in Cascina inizia venerdì 8 marzo alle 15:30, quando i bambini dai 3 ai 10 anni potranno partecipare al laboratorio per creare la propria maschera della festa più pazza di tutto l’anno. Sbizzarrendosi con pennarelli e cartoncini di vario colore, la parola d’ordine sarà una sola: divertimento! Principi, principesse, super-eroi dei fumetti o dei loro cartoni animati preferiti: l’unico limite è la fantasia! Sabato 9 marzo dalle 14:30, invece, avrà luogo la festa vera e propria di questo Carnevale. L’appuntamento è nell’aia antistante Cascina Merlata, dove la Piccola Scuola di Circo si esibirà con lo spettacolo “La Macchina delle Meraviglie”, un cabaret da strada immaginifico dove i numeri di acrobatica, giocoleria e pantomima sono eseguiti da due personaggi che viaggiano tra il clown e il film muto. Inoltre, saranno organizzati dei laboratori per creare insieme degli attrezzi di giocoleria e si potrà imparare a giocolare con le palline. Un appuntamento aperto a tutti i bambini per divertirsi e festeggiare insieme il sabato grasso e vivere il sogno di poter indossare i panni dei propri eroi preferiti.

 CarnevaleScalo Milano Outlet & More, il primo outlet cittadino a 15 minuti dal centro di Milano, svela la sua imperdibile line-up di appuntamenti per Carnevale 2019 e annuncia Scalo in Wonderland, un progetto divertente e originale per celebrare la festa più allegra dell’anno ispirandosi a uno dei racconti più amati da grandi e piccini: Alice nel Paese delle Meraviglie. Si parte sabato 9 marzo, con uno spettacolo itinerante a cura di Pop Lab che sfilerà lungo le vie del centro per intrattenere i visitatori di Scalo Milano. Per consentire a tutti di godere dello show, saranno previste tre parate durante tutto il pomeriggio: alle 15.30, alle 16.50 e alle 18.10. Danza aerea, ruotacyr, trampoli e trampoli a molla faranno da protagonisti in uno show ispirato ad Alice in Wonderland, nel quale non mancheranno naturalmente i personaggi più amati del libro: il gatto, la regina di cuori e l’immancabile cappellaio matto. Un pomeriggio di puro divertimento che immergerà il pubblico di Scalo Milano nel mondo incantato di Alice, complici le mega sculture a tema carnevale che decoreranno le vie dell’Outlet. Ma il divertimento non si esaurisce qui. Sabato 9 e domenica 10 marzo, Scalo Milano Outlet & More ospiterà due diversi workshop creativi dedicati ai più piccoli: nel primo, Laboratorio “Cilindro Matto”, sarà possibile creare un cilindro di carnevale personalizzandolo con diversi materiali creativi, mentre nel secondo, dal titolo Laboratorio Mascherine, ogni bambino potrà creare e decorare delle maschere della tradizione Veneziana con elementi 3D come piume colorate, pompom e glitter, portandosi a casa un piccolo grande ricordo dell’attività. I workshop gratuiti si svolgeranno presso Piazza della Fontane dalle ore 15.30 alle ore 19.30

Viridea propone un laboratorio creativo per bambini in occasione del Carnevale, con la collaborazione di SabbiarelliGuidati dagli animatori, i bambini potranno realizzare una mascherina unica e personalizzata, decorata grazie all’uso di Sabbiarelli: il gioco che permette di creare facilmente capolavori di sabbia dai colori brillanti con l’aiuto di speciali disegni pretagliati e preincollati. Una volta terminata la propria creazione, i bambini saranno invitati ad indossare la maschera e cimentarsi in un’appassionante sfida dal fascino intramontabile: attaccare il naso rosso al pagliaccio, con gli occhi bendati. Così potranno guadagnarsi un goloso premio di dolcetti e caramelle. I laboratori, con ingresso gratuito e aperto a tutti i bambini, si terranno sabato 9 marzo, dalle 15 alle 18, presso i Viridea Garden Center di Rho, Cusago e Rodano.

La Pinacoteca di BreraLa Pinacoteca di Brera di Milano festeggia invitando i visitatori a farsi selfie a tema. Dalle 11 alle 13 e dalle 14 alle 16 del 9 marzo la Pinacoteca di Brera invita tutti i visitatori a mascherarsi come i soggetti di alcuni dei dipinti delle sue collezioni. In attesa di entrare in museo, sarà presente nel Cortile d’Onore una postazione dove scegliere il proprio travestimento preferito e lasciarsi truccare a tema. Durante la visita fra le sale, i partecipanti potranno poi divertirsi a individuare l’opera da cui è tratto il loro travestimento e a scattare una foto davanti all’originale. Le immagini postate in rete con l’hashtag #brerainmaschera saranno ricondivise sui canali social ufficiali della Pinacoteca.

Il 9 Marzo lo storico borgo di Muggiano, situato nella periferia ovest di Milano si trasformerà, per festeggiare il Carnevale secondo i riti del calendario Ambrosiano. La piazza centrale del quartiere, accoglierà una festa magica e colorata dedicata ai bambini, ma pensata anche per il divertimento degli adulti. Il raduno avverrà, presso la piazza centrale del Borgo, via Mosca 180,  alle ore 15.30. Dalle 16.00 partirà la sfilata in maschera per le vie del quartiere capitanata dal carro allegorico organizzato dal Comitato di Quartiere, con il contributo del Municipio 7.Alla fine della sfilata ci si ritroverà di nuovo in piazza, dove adulti e bambini verranno intrattenuti da trampolieri, saltimbanco, mangiafuoco e show di arte circense.

Sabato 9 marzo e domenica 10 marzo, dalle 10.30 alle 20.00, i Bagni Misteriosi accoglieranno il mercato di Carnevale di Wunder Mrkt, un grande mercato di oltre 90 creativi, accompagnato per l’occasione dalle sfilate delle maschere tradizionali regionali e una serie di attività e laboratori per adulti e bambini a tema carnevalesco. Durante entrambe le giornate, (sabato dalle 13:00 alle 19:00 e domenica dalle 12:00 alle 20:00), si terrà una grande festa di Carnevale, una vera e propria rievocazione delle maschere regionali della Commedia dell’Arte come le conoscevamo da bambini. Wunder Mrkt, ha deciso di far rinascere questi personaggi in un teatro itinerante all’aperto, grazie alla collaborazione di La Lory Costumi che con le sue creazioni sartoriali vestirá attori e figuranti.

Sabato 9 marzo 2019 alle 16 concerto di Carnevale all’Auditorium di Milano, largo Mahler. Le più celebri sigle dei cartoni animati e le colonne sonore dei film più amati della Disney, animano il nuovo appuntamento del Crescendo in musica, uno spettacolo che si avvale della magia delle composizioni estemporanee di Gloria Nani, artista della sabbia che, in sincrono con la musica, disegnerà su di uno speciale tavolo i personaggi delle musiche eseguite usando la sabbia di mare. Come sempre il pubblico è chiamato a partecipare attivamente e in occasione del Carnevale grandi e piccini sono invitati a travestirsi come i personaggi delle sigle e delle colonne sonore che saranno eseguite, anche se tutte le maschere saranno le benvenute in Auditorium

 

CarnevaleBERGAMO

Dal 2 al 5 marzo, a Clusone Carnevale, gli eventi sabato 2 marzo con la sfilata carnevalesca dei bambini. La sfilata di Martedì Grasso, con carri allegorici e gruppi mascherati, ore 14.00, dopo aver percorso il Centro storico, in Piazza Orologio saranno decretati i vincitori e assegnati i premi e ci saranno chiacchiere e dolci per tutti i bambini. Il 3 marzo e 4 marzo le sfide a suon di frittelle e musica.

Il 2 marzo a Oltre il Colle Carnevale, Carnevale & Oltre con la sfilata dei carri e dei gruppi alle 16, apericena nei locali e premiazione.

Il 3 marzo a Zogno Sfilata di Carnevale, alle 13.45 ritrovo area mercato; alle 14.30 partenza Sfilata con arrivo all’ Oratorio di Zogno.

Le vie del centro storico di Clusone martedì 5 marzo si animeranno con musica, satira, coriandoli e stelle filanti che faranno da cornice ai protagonisti del tradizionale carnevale clusonese: maschere e carri allegorici ispirati ai temi più svariati che vanno dalla satira all'attualità e sono frutto di mesi di lavoro e di progettazione Il corteo dei carri partirà alle 14 dal parcheggio antistante lo stadio comunale e arriverà in piazza Orologio dove ci saranno le premiazioni. Novità della 67° edizione è il coinvolgimento di una giuria popolare il cui voto verrà sommato a quello della solita giuria. Oltre al "Miglior carro" sono previsti anche il premio “Satira” e il premio “Maschera più bella”.

Sabato 9 marzoGromo la Scuola Sci Spiazzi in collaborazione con il Bar Boscaiolo organizza la Sciata in Maschera! Ritrovo alle 16 presso la Scuola Sci Spiazzi indossando la maschera. Risalita con seggiovia Campo Scuola e Sfilata sugli Sci mascherati (Pista Campo Scuola). E poi… tutti alla merenda offerta dal Bar Boscaiolo. A seguire Spritz Party.

Sabato 9 marzo a Selvino va in scena la Minimarcia di Carnevale. Alla sfilata, che partirà alle 16.30 dal centro del paese, saranno presenti il gruppo Mexico, il gruppo folkloristico Arlecchino e alcuni gruppi dalla provincia di Bergamo con i carri. Ricchi premi per la maschera singola, di coppia e di gruppo (minimo 5 persone).

 

Il carnevale di BagolinoBRESCIA

Dal 3 al 5 marzo, a Bagolino, piccolo borgo sito nelle montagne bresciane della Valle Sabbia, si svolge un carnevale tra i più antichi e importanti del Nord Italia, con musiche, balli e costumi tramandati dal XVI secolo. Per tre giorni l’anno, il caratteristico borgo medievale di Bagolino è invaso dai colori brillanti dei Balarì (ballerini) che, accompagnati dalle melodie dei violini dei Sonadur (suonatori), danzano a volto coperto in ricchi costumi tramandati di generazione in generazione. Le musiche del carnevale di Bagolino sono completamente diverse dalle altre musiche popolari del Nord Italia e presentano caratteri tali da far pensare ad una loro origine tedesca o austriaca, anche per il tipo di orchestra composta da archi con l’aggiunta di chitarre. L’isolamento del paese inoltre, lontano dalle grandi vie di comunicazione, ha permesso di conservare intatte sia le musiche che le figure dei balli. Ballerini e suonatori girano il paese fermandosi davanti alle case di parenti, amici e fidanzate per eseguire le danze. I paesani offrono da bere o danno al banditore un’offerta che servirà per pagare la cena comune alla fine del carnevale.  A fare da cornice a questo spettacolo di movenze eleganti ci sono i Maschèr (le maschere), rappresentazione della realtà contadina. Questi ultimi si aggirano per le strade in modo goffo e bizzarro, canzonando chiunque incontrino sul loro cammino. Nella maggior parte dei festeggiamenti di tutta Italia si vedono sfilare grandi carri ricchi ed elaborati, ma a Bagolino le piccole vie e la piazza si animano al suono degli zoccoli chiodati che sono il tratto comune dei due costumi tipici: quello maschile del Ceviòl e quello femminile della Guenel. Un’altra figura importante da citare è il quella del Paiasso, che ha il compito di mantenere l’ordine attorno ai ballerini nel momento delle danze e della consueta “ariosa” finale.

Da sabato 2 a martedì 5 marzo, in occasione del Carnevale, a Gardaland SEA LIFE Aquarium si svolgerà un divertente laboratorio sul travestimento nel mondo sottomarino. Domenica 3 marzo ricorrerà invece il World Wildlife Day, quest’anno dedicato al tema “La vita sott’acqua: per le persone e il pianeta” e i cui obiettivi saranno quelli di evidenziare le criticità della vita selvatica marina e valorizzare le iniziative a tutela delle specie a rischio. In linea con questi obiettivi e con la sua mission principale (l’edutainment, ovvero educare divertendo) l’Acquario proporrà un interessante approfondimento guidato da un talker volto a sensibilizzare adulti e bambini al rispetto dei mari e dei suoi abitanti, insegnando loro piccoli accorgimenti per dare il proprio contribuito alla salvaguardia ambientale.

Il 10 marzo a Leno Carnevale, alle 14 Carnevale dei Carnevali, i carri allegorici.

 

 

Carnevale di SchignanoCOMO

Schignano è un piccolo paese in Val d’Intelvi, in provincia di Como, dove ogni anno ha luogo la festa di Carnevale più originale e divertente della zona, grazie alla passione degli abitanti che popolano le sue sette frazioni.  Come da consuetudine locale, questo Carnevale prende il via la mezzanotte della notte tra il 5 e il 6 gennaio: da quel momento è un susseguirsi di preparativi che sfoceranno nelle sfilate e nei cortei di febbraio e marzo che da anni richiamano migliaia di turisti nella verde Val d’Intelvi, a pochi minuti dalle sponde del Lago di Como. Tutta la sfilata si basa sulla contrapposizione di due personaggi principali: i belli e i brutti. I primi indossano raffinati vestiti, molto colorati e ricoperti di pizzi e scialli. I cappelli sono ornati da fiori e animali in carta e tessuto e impreziositi da fiocchi e penne di fagiano. I brutti, invece, hanno un aspetto inquietante: indossano vesti povere e sporche e trasportano oggetti di uso quotidiano come scope, valigie e ombrelli rotti. Nel corteo sono presenti anche i “sapör” (zappatori) che rappresentano i primi abitanti della valle e indossano pelli di pecora e una folta barba bianca. Ad animare l’allegra sfilata anche il Mascarun, la maschera del ricco signorotto locale, e la Cioca, sua moglie, che si lamenta continuamente del marito. Responsabili dell’ordine durante la manifestazione sono i “Sigurtà” che si pongono alla guida del corteo. Queste maschere conducono i partecipanti alla sfilata fuori dal paese di Schignano fino alla località di Cima dove, legato a una slitta sta il “Carlisepp”, un uomo mascherato di cui nessuno conosce l’identità. Il Carlisepp viene portato a spalla fino alla piazza del paese, deposto e slegato. Tutte le maschere vi si affollano attorno per cercare di rianimarlo ma invano. Alla sera, un fantoccio viene collocato su un rogo e fatto ardere: il Carnevale muore e ci si avvia verso la Quaresima. Si inizia domenica 24 febbraio, con il “Carnevale dei bambini” e la prima sfilata delle tipiche maschere. Sabato 2 marzo è previsto il primo grande corteo, come sempre aperto da Sapeur e Sigurtà, in un tripudio di colori e suoni. Martedì Grasso 5 marzo spazio al gran finale, con il corteo, la fuga del Carlisep, il gran ballo in maschera e il rogo del fantoccio.

Il Carnevale di CantùUn altro Carnevale famoso e di grande richiamo è il Carnevale Canturino che si svolge a Cantù, si tratta del Carnevale Ambrosiano, quello della Diocesi di Milano, che continua anche quando secondo il Rito Romano è ormai Quaresima. Il programma prevede domenica 17 febbraio la prima sfilata dei carri allegorici dalle 14.30 nelle vie del quadrilatero; domenica 24 febbraio la seconda sfilata dei carri allegorici dalle 14.30 nelle vie del quadrilatero; il 3 marzo terza sfilata carri allegorici dalle  14.30 nelle vie del quadrilatero, il 9 marzo alle 14.30 nelle vie del quadrilatero.

il 1 marzo, 2 marzo, 3 marzo a cermenate si svolge il carnevale a Cermenate, tanti eventi che culmineranno con la sfilata dei carri allegorici di domenica dalle ore 14.00 con partenza dal piazzale del mercato. in contemporanea la sagra dei pizzoccheri presso il tendone allestito in via de gasperi.

Grandi festeggiamenti anche a Olgiate Comasco per l'edizione numero 43 del carnevale Olgiatese. Si comincia giovedì 21 febbraio e venerdì 22 febbraio con iniziative per i bambini della scuoal dell'infanzia e delle scuole primarie e un laboratori (giovedì 21) per gli ospiti della Casa anziani. Sabato 23 si comincia ad entrare nel vivo: alle 14, 30 in piazza Italia sarà carnevale con animazione e Nutella party. Il clou domenica 24 febbraio a partire dalle 14, 30 con la grande sfilata dei carri allegorici. Programma completo clicca qui

 

Carnevale a CremaCREMONA

Il 17 febbraio, 24 febbraio, 3 marzo, 10 marzo a crema il famoso carnevale Cremasco. Il 17 febbraio, gran gala’ del carnevale cremasco, ingresso gratuito: partendo da piazza giovanni xxiii dalle ore 14:30 per le vie cittadine con musica, maschere, gruppi folk, tante sorprese e allegria! con piccoli carri allegorici. Il 24 febbraio: corso mascherato – ore 14:30 sfilata di carri allegorici mascheroni soggetti speciali bande – gruppi folcloristici p.zza giovanni xxiii presentazione bande e gruppi folcloristici. Il 3 marzo corso mascherato – ore 14:30 sfilata di carri allegorici mascheroni soggetti speciali bande – gruppi folcloristici p.zza giovanni xxiii presentazione bande e gruppi folcloristici. Il 10 marzo, corso mascherato – ore 14:30 sfilata di carri allegorici mascheroni soggetti speciali bande – gruppi folcloristici p.zza giovanni xxiii presentazione bande e gruppi folcloristici.

Ritorna anche quest'anno il Carnevale di Soncino organizzato dal Comitato. Come sempre a scandire la festa più allegra dell'anno saranno carri allegorici, gruppi mascherati, bande ritmiche e musicali ma soprattutto i bambini, pronti ad invadere le strade del Borgo per scatenare una grande ondata di energia, un'esplosione di colori, di gioia, di musica e di creatività in una sfilata di carri.

Domenica 24 febbraio, 3 e 10 marzo i Giardini Porta Serio di Crema, ospitano Carneval Street Food.

Domenica 24 febbraio e domenica 3 marzo ritorna il carnevale di Trigolo. Grazie al gruppo del Nuovo carnevale trigolese, rivive quello che in passato era un carnevale di grande richiamo per il cremonese e non solo. con inizio alle ore 14,30 la sfilata si snoderà per le vie del paese con varie soste in alcuni punti dove si svolgerà un po’ di animazione. quattro carri allegorici accompagnati dalla musica della banda g. anelli per una sfilata sensazionale aperta e libera a tutti. alla fine in oratorio vin brulé e salamelle alla griglia per tutti. il comitato del nuovo carnevale trigolese aspetta tutti per passare un pomeriggio in allegria

 

CarnevaleLECCO

Il Carnevalone di Lecco si svolge domenica 3 e sabato 9 marzo. Come ogni anno torna la festa di carnevale a Lecco con due appuntamenti carichi di allegria, coriandoli, carri allegorici, maschere e tante soprese. La designazione del Re e della Regina del Carnevale è annuale e i prescelti prendono possesso della città la domenica precedente il sabato grasso secondo rito ambrosiano per concludere insieme il Carnevale con un proclama letto alla città. In serata la festa si sposta nelle centralissime piazze Garibaldi e XX Settembre per la gran festa in maschera, nel corso della quale vengono premiati i migliori carri e gruppi.

 

CarnevaleLODI

Il 3 marzo a Castiglione d'Adda la Festa di Carnevale, la sfilata per le vie centrali del paese, partendo da via Cavour per terminare in piazza Assunta. E' prevista la partecipazione di gruppi mascherati e della Filarmonica castiglionese, rigorosamente in maschera, oltre a tutti coloro che vogliono partecipare con o senza costume.

La ProLoco di Lodi invita grandi e piccini al consueto appuntamento con il Carnevale di Lodi.  Domenica 3 marzo dalle ore 15, sotto ai portici di Piazza Broletto, giocolieri, trampolieri e mangiafuoco animeranno la sfilata di adulti e bambini che vorranno divertirsi tra i colori del carnevale.  Una giuria sarà chiamata ad aggiudicare un podio di premi alle migliori mascherine e costumi.  L’iscrizione al concorso è gratuita, si può effettuare entro il 3 marzo alle ore 12.00 direttamente presso la sede della ProLoco in Piazza Broletto 1, ogni giorno dalle ore 10.00 alle ore 12.00 oppure contattandoci sulla nostra pagina Facebook “Proloco Lodi” , Instagram “Pro Loco Lodi“, inviando una mail a  info@prolocolodi.it o telefonando allo 0371 422597, indicando nome, cognome, età, nome della maschera che si rappresenta, specificando se il costume è stato prodotto in casa.  Un evento da non perdere, allegria e divertimento vi aspettano!

 

Carnevale di Re Trigol a Mantova (pagina Facebook Re Trigol)MANTOVA

Il 10 marzo a Mantova la Festa di Carnevale di Re Trigol, previsto corteo rievocando la leggenda di Re Trigol, costumi storici. Corteo per le vie e piazze del centro storico di Mantova, partenza ore 14.30 carri allegorici, gruppi in maschera. Percorso indicativo largo Porta Pradella, corso Vittorio Emanuele, piazza Cavallotti, corso Libertà, piazza Martiri, corso Libertà, piazza Cavallotti, corso Vittorio Emanuele.

Il 17 febbraio ad Asola la Festa di Carnevale, ritrovo alle 14  Corteo a piedi fino alla piazza XX Settembre, dove si lascia spazio all'esibizione dei figuranti mascherati ed avranno luogo intrattenimenti, musica e giochi.

Il 9 marzo a Volta Mantovana il Carnevale dei Capunsei, la Sfilata dei carri si svolge in notturna. Sin dal primo pomeriggio nella piazza principale, vengono serviti capunsei e salamelle. La sfilata che si sussegue tra le vie del paese è accompagnata dalla banda e dalle majorettes.

Domenica 24 febbraio Sfilata di Carnevale a Guidizzolo, in provincia di Mantova.

 

Carnevale Villa reale MonzaMONZA

Un'occasione della festa più divertente dell’anno, la Villa Reale di Monza e Le Nuove Cucine di Villa Reale, con la collaborazione della Società di Danze di Monza e Brianza, organizzano una serata speciale dedicata al Carnevale, con la straordinaria presenza di Re Umberto e della Regina Margherita che ci porteranno a vivere un’esperienza unica in stile ottocentesco, con Cena, balli e costumi d’epoca. Un’occasione per rivivere i fasti di un tempo e lasciarsi trasportare in un viaggio temporale lungo duecento anni. Appuntamento sabato 2 marzo dalle 19 alle 22:30. Tariffa 79,50 comprensiva di visita teatralizzata, cena e danze.

Sabato 9 marzo il carnevale per le vie di Meda comincia alle 14.30 all'oratorio Santo Crocifisso. Da lì partirà la sfilata e alle 15.15 in piazza Cavour è prevista la battaglia dei coriandoli. Alle 16.30, all'arrivo della sfilata, è invece in programma lo spettacolo della Ciccio Pasticico Band mentre alle 20, all'oratorio Madonna di Fatima, si terrà la cena di carnevale. 

CarnevalePAVIA

A Tromello va in scena il carnevale sulla via Francigena: sfilata di carri allegorici per le vie del paese, animazione, banda musicale di Vigevano.

Il 2 marzo a Pavia Carnevale, tanti eventi CarnevALL prevede che artisti, musicisti, atleti, lavorino insieme sino al 2 marzo per allestire la più bella delle parate di strada. Il motto è questo: ‘ex voto – un miracolo ci salvera”’ I quartieri si stanno mettendo al lavoro per realizzare il carro più bello o la migliore maschera. La novità di quest’anno è che ci sarà una premiazione finale nel cortile del Castello Visconteo. Tutti possono partecipare.

Dal 9 febbraio al 5 marzo a Vigevano il Villaggio di Carnevale, luna park. Il 3 marzo e 5 marzo a Vigevano sfliata dei carri allegorici.

Domenica 3 marzo a Varzi ritorna il Carnevale con la Grande Sfilata dei Carri Allegorici. Come ogni anno e come da tradizione dopo la sfilata e la festa di carnevale, al termine della manifestazione verrà eletto il carro più bello, premiando anche il tema rappresentato appartenente al mondo fantastico e all'attualità. Ogni gruppo allegorico sarà composto inoltre da ballerini e figuranti che contribuiranno a vivacizzare l’atmosfera. Partenza ore 14.30 in piazza della Fiera. 

Ritorna domenica 10 marzo CARNEVALANDIA, il Carnevale di Santa Maria della Versa con l'organizzazione della Pro loco. Dalle 10.30 ci sarà il mercatino con le bancarelle e i "Giög d'una volta" in legno. Dalle 12 polenta ricca e i dolci di Carnevale. Dalle 14 Pazza Animazione e trucca bimbi (con la possibilità di area coperta). 

 

CARNEVALE A SONDRIO_2889511_171949SONDRIO

Torna il Carnevale dei Ragazzi.  Organizzato ancora una volta dalla Parrocchia Santi Gervasio e Protasio e dagli Oratori cittadini, con il patrocinio del Comune, la kermesse carnevalesca sondriese è in programma da venerdì 22 a domenica 24 febbraio. Si parte venerdì 22 febbraio alle ore 19,30 presso l’Oratorio Sacro Cuore con la serata d’apertura, da vivere rigorosamente in maschera. Un appuntamento allegro e spensierato grazie al brioso spettacolo “L’attesa” proposto dal celebre clown Sergio Procopio durante la cena. Il giorno seguente, invece, sabato 23 febbraio, l’appuntamento è per le ore 14:30 presso il Cinema Excelsior dove sarà proiettato il film d’animazione “Bigfoot Junior”. A seguire, dalle ore 17, proprio dalla piazzetta Tua Teresina Quadrio, antistante la sala di proiezione, partirà il Corteo regale che, guidato dal Re e dalla Regina del Carnevale dei Ragazzi (in rappresentanza dell’Oratorio San Rocco di Sondrio, vincitore con il proprio carro della sfilata 2018), giungerà, dopo aver attraversato le vie del centro di Sondrio, piazza Campello. Lì, per decretare l’avvio ufficiale del Carnevale, è in programma la spettacolare discesa del campanile della chiesa Collegiata da parte di due variopinte maschere. Il clou del Carnevale dei Ragazzi arriva domenica 24 febbraio, a partire dalle ore 14, con l’immancabile e decennale sfilata dei carri allegorici. Un corte festoso e colorato, composto da una quindicina di compagini mascherate del capoluogo e dei paesi limitrofi. Il percorso, sostanzialmente invariato rispetto agli anni passati, prevede la partenza dei carri dall’Oratorio San Rocco per poi imboccare via Brennero e giungere, per un primo passaggio in piazza Garibaldi, transitando consecutivamente da via Stelvio, via Piazzi e corso Italia. Ma la sfilata non si ferma e continua nel suo peregrinare per contagiare Sondrio del suo entusiasmo. È così che i carri si avvieranno per via Caimi, via Ragazzi del ’99 e via Cesura fino a ritornare nei pressi della Garberia. A quel punto il festoso corteo tornerà definitivamente in piazza Garibaldi per le premiazioni dei carri allegorici e la festa conclusiva.

CarnevaleDa sabato 2 marzo a sabato 9 marzo grande festa di Carnevale a Livigno. Tutto è pronto a Livigno e Trepalle per far divertire con una grande festa con animazione per bambini, divertenti sfide tra le storiche contrade del paese e sfilata dei carri allegorici e delle mascherine.

Il 2 marzo ad Aprica Sunà da Mars, a partire dalle 20.30 la festa folkloristica più importante di Aprica, nata per svegliare l'erba. Quando Aprica era solo una realtà contadina ed il turismo ancora non rendeva la neve una benedizione del cielo, si usava svegliare la primavera con il suono di campanacci. La tradizione non si è mai perduta: tutti gli anni a febbraio partendo dalle diverse contrade (S. Pietro, Dosso, Mavigna, S. Maria, Liscidini e Liscedo) gli abitanti percorrono le vie del paese con le cosiddette bronse e sampogn (i campanacci appunto) affinché il suono risvegli l'erba e la natura riprenda il suo corso, inoltre degustazione di vin brulé e del mach, composto da polenta e salsicce.

Il 24 febbraio a Chiavenna la Festa di Carnevale nel centro storico di Chiavenna, appuntamento con la tradizionale Sfilata di Carnevale, organizzata dall'Oratorio. Il ritrovo è previsto alle ore 14.00 a San Fedele; partenza della sfilata alle ore 14.30 e alle 16.00, in piazza Bertacchi, balli e merenda.

Domenica 3 marzo a Bormio va in scena il Càrneval di Mat. UIa tradizione antichissima che non ha eguali altrove, in cui per l'occasione il sindaco cede il posto al Podestà di Mat, con tanto di incoronazione ufficiale. A questo punto l'Arlecchino, con la compagnia di Mat, legge pubblicamente pettegolezzi e lamentele depositate in forma anonima dai cittadini durante l'anno in un'apposita cassetta nella piazza del Kuerc. La giornata prevede inoltre una sfilata per le vie del centro storico guidata dagli Arlecchini, con i bambini che scortano il Podestà.

Il 3 marzo a Campodolcino la Festa di Carnavale, dalle 15 presso l'oratorio di Campodolcino, festa mascherata per festeggiare il carnevale ambrosiano con animazione, musica, giochi e divertimento per bambini.

Il 10 marzo a Valdidentro Carnevale, presso il Centro Polifunzionale Rasin, intrattenimento.

 

Carnevale BosinoVARESE

A Varese, il 2 marzo, parte il Carnevale Bosino. Le chiavi della città saranno consegnate sabato  alle ore 15.30 , nella Sala Matrimoni di Palazzo Estense, da parte del Sindaco al Re Bosino, scortato per le vie di Varese dalle autorità, dopo il suo arrivo alla stazione delle Ferrovie Nord.

Cuvio e Cuveglio assieme per la grande sfilata di Valle organizzata dalle Proloco con carri allegorici e gruppi mascherati in partenza da valcuvia shops di cuveglio con arrivo al parco di cuvio. Bambini in sfilata con pallino e pallina e all'arrivo proclamazione del Re e della Regina del Carnevale. 

Il 3 marzo a Gavirate il Carnevale, dalle 14.30, si svolgerà la tradizionale sfilata di carri e gruppi allegorici nel centro storico gaviratese. La sfilata partirà dal piazzale delle scuole medie e il corteo sarà preceduto da Re e Regina e raggiungerà piazza mercata. Ci saranno banda e majorette.

Ricco il programma del Carnevale di Saronno 2019, organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione della Pro loco e l’ex municipalizzata Saronno servizi. Venerdì 8 marzo dalle 15 alle 17.30 all’ex bocciodromo sarà riproposto il concorso mascherine. Alle 16 la consegna delle “Chiavi della città” a Re Amaretto e Regina Granella.  A seguire, nella pista di pattinaggio, Saronno servizi organizza il “Carnevale on ice”. Sabato 9 marzo è prevista invece la sfilata dei carri.  La sfilata inizierà alle 15 dal parcheggio della scuola Pizzigoni e poi si procederà in via Miola, via Roma, piazza Libertà, corso Italia, via San Giuseppe e via Monti per giungere infine in piazza Caduti saronnesi, dove è prevista la parte finale del carnevale con la premiazione dei carri più belli. 

Il 3 marzo a Inarzo il Carnevale di Inarzo.

Sabato 9 marzo Comerio festeggia il Carnevale al salone polivalente. A partire dalle 14.30 animazione e spettacoli a cura degli Amici del Carro. Non mancheranno il concorso di mascherine e chiacchiere per tutti. 

Il 9 marzo a Ispra il Carnevale, ci saranno saltimbanchi, maschere che coinvolgeranno dulti e bambini in bellissimi giochi, uno spettacolo ed il banco gastronomico.