Il planetario di Lecco
Il planetario di Lecco
Lecco, 17 gennaio 2020 – Ecco gli appuntamenti del week end e della settimana a Lecco.

MARCIA DELLA PACE - Domenica 19 gennaio si tiene la Marcia della Pace ispirata al messaggio di Papa Francesco per la 53esima Giornata mondiale della Pace 2020 ma aperto a tutti i cittadini costruttori di “buone relazioni”. Ritrovo alle 14.45 nel cortile della sede territoriale di Lecco del Politecnico di Milano, dove, alle 15 nell’aula magna, si svolge l’incontro intitolato “Servizio della memoria”, con testimonianze e video in ricordo di alcuni momenti di conflitto nel mondo. In contemporanea, nella sala consiliare del Comune di Lecco, si tiene uno “speciale ragazzi”, grazie al quale i partecipanti posono dialogare direttamente  con alcuni amministratori comunali. Alle 16 in piazza Giuseppe Garibaldi si tiene poi il flash mob “Conversione ecologica”. A seguire, alle 16.30 in basilica di San Nicolò, un momento di approfondimento, con alcune esperienze concrete di pace a Lecco intitolato “Riconciliazione, solidarietà e fraternità”, e di preghiera. L’iniziativa si concludee alle 17.15 sul sagrato della basilica con festa e merenda in musica.

FESTA DELLA POLIZIA LOCALE - Lunedì 20 gennaio è dedicato agli agenti Polizia Locale, nel segno del patrono San Sebastiano martire. Il programma della cerimonia prevede alle ore 10.30 la Santa Messa officiata dal prevosto monsignor Davide Milani nel santuario di Nostra signora della Vittoria, al termine della celebrazione ale 11.30 circa, il ritrovo nella sala consiliare del municipio per l’attribuzione dei simboli distintivi di grado agli agenti della Polizia locale.

MEMORIA, RICORDO E LIBERTA' - Partono il prossimo venerdì gli appuntamenti dedicati alla memoria e racchiusi in una breve rassegna dedicata intitolata “Memoria, ricordo e libertà”. Il 24 gennaio alle 21, presso l’auditorium Sorelle Villa allo Spazio Teatro Invito di via Ugo Foscolo 42, è in programma “Zingari Lager”, per la regia di Maurizio Stammati, drammaturgia di Alessandro Izzi: si tratta della storia del grande Manush, il saggio buffone che sa rispondere a tutte le domande del mondo, obbligato a montare il tendone del suo circo nell’orrore di Auschwitz. La rassegna prosegue lunedì 10 febbraio, con un’iniziativa in occasione del Giorno del Ricordo e si conclude venerdì 24 aprile con uno spettacolo dedicato alla Liberazione. Gli spettacoli sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti.

MOSTRE - “Tintoretto rivelato”: Palazzo delle Paure ospita il capolavoro di Tintoretto “L’Annunciazione  del Doge Grimani”, un’esposizione che propone una originale riflessione sul mistero cristiano del Natale. Visitabile fino al 2 febbraio, da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 19, sabato e domenica dalle 10 alle 19. Ingresso 2 euro.
Ultimo fine settimana per visitare la mostra "I Macchiaioli - Storia di una rivoluzione d’art"e: l’esposizione a Palazzo delle Paure ripercorre le vicende del movimento artistico che ha rivoluzionato la storia della pittura italiana dell’Ottocento, attraverso oltre 60 opere dei suoi maggiori esponenti, da Telemaco Signorini a Giovanni Fattori, da Giuseppe Abbati a Silvestro Lega, da Vincenzo Cabianca a Raffaello Sernesi, a Odoardo Borrani. La mostra sarà visitabile fino a domenica 19 gennaio, oggi dalle 9.30 alle 19, sabato e domenica dalle 10 alle 19.
Ultima settimana per visitare “Waterfront: Lecco nuovi riflessi”: al primo piano del palazzo comunale di piazza Armando Diaz 1 è allestita la mostra con tutte le proposte progettuali pervenute per il “Concorso Waterfront”, dedicato alle idee per il nuovo lungolago di Lecco. I cittadini lecchesi che visiteranno l'allestimento, potranno votare il progetto preferito. La mostra sarà visitabile fino al 24 gennaio dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16.

PLANETARIO CIVICO - Venerdì 17 alle 21 la conferenza “Siamo polvere di stelle: la fucina degli elementi” a cura della geologa Marzia Albani.  Sabato 18 alle 15 e alle 16.30 pomeriggio con “Gruby, il maialino spaziale” per il sabato dei bambini dai 4 ai 7 anni. Domenica 19 alle 16 si terrà la proiezione in cupola “Gioielli nell’infinito: dal Toro a Sirio”. Mercoledì 22 alle 21 per il ciclo sulla fantascienza “Capire la storia del cinema”, la conferenza “La fisica di Star Trek”, a cura di Loris Lazzati in collaborazione con Dinamo Culturale.