Calici di stelle
Calici di stelle

Sondrio, 19 luglio  - Ventisette cantine, 11 fra bar e ristoranti, per 3 serate con i migliori vini di Valtellina, cene, degustazioni, cultura e musica. Sono i numeri della 22esima edizione di «Calici di Stelle», la tradizionale manifestazione promossa dal Comune di Sondrio che quest’anno amplia i suoi orizzonti grazie alla collaborazione fra  il Consorzio tutela vini di Valtellina, l’Unione commercianti e il Gruppo ristoratori di Sondrio. L’evento enogastronomico più atteso della stagione, in programma sabato 10 agosto, quest’anno triplica e viene preceduto mercoledì 7 da «Calici con le stelle», cena a cura degli chef stellati Gianni Tarabini e Roberto Tonola presso la Sala delle Acque del Bim, e da quella di venerdì 9 «Calici d’Autore» nella suggestiva cornice della biblioteca Rajna con assaggi a cura del Gruppo ristoratori.

«Abbiamo cercato di introdurre elementi nuovi in un format reso possibile grazie alla collaborazione di tutti nell’intento di rendere sempre più protagonista la valorizzazione del territorio con le sue eccellenze», ha sottolineato l’assessore allo Sport e turismo, Michele Diasio, insieme all’assessore agli Eventi, Francesca Canovi. «Vorremmo andare oltre la tradizione – ha spiegato il presidente del Consorzio vini, Aldo Rainoldi –. Attraverso questi eventi è necessario fare un salto di qualità per far crescere la cultura dell’accoglienza e del vino, far capire a turisti e a cittadini che è importante interiorizzare il fatto di essere «Città del vino» anche nell’ottica di creare nuove opportunità».

«Dalle 19.30 di sabato 10, torna anche l’anteprima «Aspettando Calici di Stelle» con degustazioni in abbinamento alle bollicine di Valtellina presso il Centro Le Volte – ha aggiunto Andrea Gandossini, direttore Consorzio tutela vini –. Delle 27 cantine presenti durante il percorso quest’anno 11 saranno affiancate da altrettanti esercenti che hanno aderito all’iniziativa».

«La manifestazione si sta elevando tanto da rappresentare un’ottima vetrina anche sul fronte del commercio – ha precisato Manuela Giambelli, presidente associazione mandamentale dell’Unione Cts –. È importante continuare su questa strada». «Il territorio ha bisogno di una squadra che lavori nella stessa direzione», ha concluso il presidente del Gruppo ristoratori Sondrio, Gianluca Bassola. La prevendita dei ticket sarà aperta dall’1 agosto all’InfoPoint del Comune mentre è già possibile prenotarsi per le cene scrivendo a eventi@vinidivaltellina.it. Per tutte le info eventi.comune.sondrio.it e vinidivaltellina.it.