Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Scaletta Eurovision 2022 seconda semifinale: ordine uscita, ospiti e come vederlo in tv

Tutto pronto a Torino per una nuova serata dell'evento musicale più atteso dell'anno. Cosa sapere: dall'elenco delle esibizioni al meccanismo di voto

Torino, 12 maggio 2022 - Tutto pronto per la seconda semifinale della 66esima edizione dell'Eurovision Song Contest. La kermesse è ospitata quest'anno a Torino, in Italia, grazie alla vittoria dei Maneskin nell'edizione dello scorso anno che ha avuto luogo a Rotterdam. Conduttori delle tre serate (la prima semifinale è andata in onda martedì mentre la finale con la proclamazione del vincitore sarà sabato) sono come noto Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan. I primi due si esibiranno in un duetto a sostegno della pace in Ucraina, sulle note di 'Fragile' di Sting e 'People have the power' di Patti Smith. Cattelan farà autoironia e riderà insieme all’Europa dei classici stereotipi degli italiani all’estero.

Approfondisci:

Eurovision 2022 cos'è, tutto quello che c'è da sapere e dove vederlo

La scaletta

Seconda semifinale: l'ordine di esibizione

Come vederlo

In Italia le serate vanno in onda su Rai1, Rai 4 (canale 21 del digitale terrestre) e sulla piattaforma TivùSat sul canale 110. La diretta sarà trasmessa anche su Rai Radio2 e sarà disponibile anche su RaiPlay. Poiché i tre conduttori, lo ricordiamo, si rivolgono al pubblico in inglese, tutto il programma è commentato da Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio, affiancati da Carolina Di Domenico. La fine della puntata è prevista intorno alle 23.

Gli ospiti

Gli ospiti della seconda semifinale di Eurovision 2022 saranno i ragazzi de Il Volo, ma in un versione di "emergenza". Sicuramente saliranno sul palco Ignazio Boschetto e Piero Barone, mentre la Rai starebbe trovando una soluzione alternativa per la partecipazione di Gianluca Ginoble, risultato positivo al Covid. "Nelle ultime ore - ha dichiarato l'executive producer Rai, Claudio Fasulo - abbiamo avuto notizia che uno dei ragazzi de Il Volo è risultato positivo al Covid. Sta bene, non ha sintomi e noi stiamo studiando una soluzione digitale per permettere lo stesso la performance".

Il meccanismo di voto

Dopo l'esibizione dei cantanti in gara nella seconda semifinale, come da tradizione della kermesse, ogni nazione partecipa al verdetto della serata con due sessioni diverse di voto: uno affidato agli spettatori tramite televoto, messaggistica e sito dell'
Eurovision, il secondo ad opera invece di una giuria di qualità composta da cinque addetti ai lavori. Durante le semifinali partecipano al voto le nazioni in scaletta nella serata ma ogni nazione si astiene dal voto sul proprio proprio artistaIn Italia si è potuto votare solamente durante la prima semifinale e si potrà farlo di nuovo nella serata conclusiva del 14 maggio ma, per l'ornmai noto meccanismo di voto, gli italiani non potranno votare per Mahmood e Blanco. Dunque, almeno per stasera, dal nostro Paese non sarà possibile votare nemmeno per Achille Lauro e la sua Stripper.  

I "Big Five"

Dopo le performance dei cantanti in gara, durante le votazioni si esibiranno anche Germania, Spagna e Regno Unito, già qualificate di diritto per la finale così come la Francia e l'Italia di Mahmood e Blanco (sono i cosiddetti Big five). Per la Germania Malik Harris con 'Rockstars'; la Spagna con Chanel e la canzone 'SloMo'; il Regno Unito con Sam Ryder e la canzone 'Space man'

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?