Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Eurovision 2022, chi rappresenta la Polonia e la canzone: Ochman

Il brano ricorda molto gli Imagine Dragons: il testo tradotto in italiano

cristiana mariani
Spettacoli
featured image
Ochman all'Eurovision 2022 per la Polonia

La Polonia è il quattordicesimo Stato in gara nella seconda semifinale dell'Eurovision 2022. Krystian Ochman, noto come Ochman, è un cantautore polacco che ha trascorso anche diversi anni negli Stati Uniti. Proprio questa "contaminazione" ha fatto nascere un mix interessante nelle canzoni di Ochman. Il quale con la sua hit "Światłocienie" ha superato i quattro milioni di ascolti in streaming su Spotify. Il brano "River" con cui è in gara all'Eurovision Song Contest di Torino ha raggiunto i tre milioni di ascolti. La sua carriera ha preso il volo dopo aver vinto The Voice of Poland nel 2020.

 

Ochman all'Eurovision 2022

Il cantautore ha vinto la finale di Tu bije serce Europy! Wybieramy hit na Eurowizję, ovvero il concorso musicale organizzato in Polonia proprio per sceglierne il rappresentante all'Eurovision Song Contest.

Probabilità di vittoria

"River" è una canzone che richiama il pop degli Imagine Dragons, quindi un pop di sostanza e anche di voce ben utilizzata. Però anche qui, come avviene per altre canzoni in gara al PalaOlimpico di Torino, si tratta di un già sentito. Che però merita almeno l'accesso alla finale. Non di più però.

Il testo di "River"

"Porterò il mio corpo giù. Laggiù, giù, giù fino al fiume. Porterò il mio corpo giù. Lascio che l'acqua mi porti via. Semplicemente galleggio via". Una pesantezza che neanche vi sto a spiegare. Va benissimo il testo profondo, ma qui si arriva all'abisso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?