Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Eurovision 2022, chi rappresenta San Marino e la canzone: Achille Lauro

Il performer italiano porta in gara il brano "Stripper"

cristiana mariani
Spettacoli
featured image
Achille Lauro all'Eurovision 2022 per San Marino

Performer, trasformista dai mille volti, provocatore, cantante: definire Achille Lauro è impossibile. Lauro De Marinis, questo è il suo vero nome, è l'unico fra gli artisti in gara all'Eurovision 2022 - sale sul palco della seconda semifinale per settimo - a sfuggire a qualsiasi etichetta. E' un animale da palcoscenico, senza dubbio. Una personalità dalle mille sfaccettature, quella di Achille Lauro, destinata a fare discutere. Come è accaduto in occasione della sua partecipazione a "Una voce per San Marino", il concorso musicale che avrebbe decretato il nome del rappresentante della Repubblica di San Marino all'Eurovision di Torino. La domanda più frequente negli ultimi mesi è stata "Achille Lauro abita a San Marino? Altrimenti perché rappresenta quello Stato?". In realtà non è necessario risiedere nel Paese che si rappresenta. Paradossalmente se a vincere il Festival di Sanremo fosse stata la spagnola Ana Mena, quest'anno sarebbe stata lei la portacolori dell'Italia. Achille Lauro arriva a Torino con un curriculum di tutto rispetto e successi del calibro di "Me ne frego", "Rolls Royce" e "Bam bam"

 

Achille Lauro all'Eurovision 2022

L'accusa mossa al performer è di aver tentato in ogni modo di arrivare all'Eurovision Song Contest e, non essendo riuscito ad entrarci "dalla porta principale" del Festival di Sanremo, di aver provato a farlo dalla "finestra" di "Una voce per San Marino". Dove di fatto non ha mai avuto rivali.

Probabilità di vittoria

Forse l'Achille Lauro degli inizi, di "Rolls Royce" per fare un esempio, avrebbe potuto sconvolgere così tanto l'Europa con il suo modo di fare sul palco. Quello di oggi può coinvolgere, può attirare l'attenzione, ma difficilmente può ambire a qualcosa in più rispetto all'ingresso in finale.

Il testo di "Stripper"

"È una stripper, sì. Questo amore è uno strip club, ah. Il mio cuore è in un freezer, freezer. Sono a letto col killer, thriller"  tutto condito dai soliti sospiri alla Achille Lauro. Insomma, niente di nuovo: lui e lei si amano in modo non convenzionale e, anche un po' pretenziosamente, sconvolgente. Solita solfa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?