Elezioni comunali 2023, il centrosinistra nel Milanese cala il tris vincente

Conquistati i sindaci di Cologno Monzese, Arese e Gorgonzola. In Lombardia la coalizione del Pd si aggiudica anche Nova Milanese

Da sinistra: Stefano Zanelli ,  Luca Nuvoli e Ilari Scaccabarozzi

Da sinistra: Stefano Zanelli , Luca Nuvoli e Ilari Scaccabarozzi

Milano, 29 maggio 2023 – Quattro comuni lombardi al ballottaggio. Quattro comuni conquistati dal centrosinistra. Tre sono in provincia di Milano e uno in Monza e Brianza. Un risultato nel secondo turno delle amministrative  in decisa controtendenza rispetto ai risultati nazionali.

Al primo turno comunque il centrodestra aveva vinto a Sondrio e in comuni di peso come Cinisello Balsamo, Bresso e Brugherio

"Ai ballottaggi in Lombardia il centrosinistra vince 4 comuni su 4, confermandosi dove già governava e strappando Cologno Monzese al centrodestra, grazie all'ottimo lavoro di Stefano Zanelli. Un risultato straordinario, che si aggiunge alle bellissime vittorie due settimane fa di Brescia e Seregno". Gli altri comuni dove sventola “bandiera rossa” sono Arese, Gorgonzola e Nova Milanese.

Vinicio Peluffo, segretario del Pd Lombardo, commenta i risultati elettorali delle amministrative. "Un esito non scontato - aggiunge - che premia il lavoro fatto dai nostri amministratori sul territorio".

Soddisfatto anche il capogruppo Pd in Regione Lombardia Pierfrancesco Majorino che parla di un risultato in Lombardia "davvero confortante" frutto "del grande lavoro fatto a livello locale e della serietà delle nostre proposte" e che "ci dà, nei nostri territori, ancora più ossigeno".

Soddisfatta per l'en plein nel milanese anche la deputata e segretaria metropolitana Pd Silvia Roggiani: "Le cittadine e i cittadini di Arese, Cologno Monzese e Gorgonzola - conclude - hanno premiato le nostre proposte e il lavoro portato avanti in questi anni in maggioranza ad Arese e a Gorgonzola e all'opposizione della fallimentare giunta di centrodestra a Cologno Monzese. . Un grandioso risultato che conferma quanto abbiamo già vissuto poco meno di due anni fa con Beppe Sala: le cittadine e i cittadini nei comuni che oggi il governo Meloni sta abbandonando vogliono i fatti e la buona amministrazione, non la solita e retorica propaganda del centrodestra. Con noi le città saranno sempre protagoniste. Buon lavoro ai sindaci Luca Nuvoli, Stefano Zanelli e Ilaria Scaccabarozzi”, conclude la segretaria dei dem milanesi.