Seveso esondato anche nel Nord Milano: sottopassaggi allagati, bus deviati e lezioni sospese all’istituto Gadda

Palazzolo, il torrente è uscito in via Lungo Seveso. I residenti erano già corsi ai ripari alzando paratie e bloccando i cancelli. Automobilista salvato dai pompieri

Strade allagate per l'esondazione del Seveso
Strade allagate per l'esondazione del Seveso

Paderno Dugnano (Milano), 31 ottobre 2023 - Il Seveso ha superato il livello di guardia e poco fa è esondato anche a Palazzolo. Paderno Dugnano lancia la pre-allerta, dopo che l'acqua ha già invaso Milano, creando grossi disagi alla circolazione in tutta l’area, bloccando la Milano-Meda e rendendo inagibile la scuola Gadda. Il torrente è uscito in via Lungo Seveso, dove dall'alba sono al lavoro gli agenti della polizia locale e i volontari della protezione civile.

I residenti erano già corsi ai ripari: hanno alzato le paratie e bloccato i cancelli. A creare disagi non è solo il fiume. I forti temporali di questa notte hanno infatti allagato diversi sottopassaggi di tutto il Nord Milano. Sempre a Paderno Dugnano la situazione più critica è al sottopasso della stazione ferroviaria di Palazzolo Milanese, dove un automobilista è stato salvato dai pompieri dopo che era rimasto bloccato nel sottopasso inagibile. "Dopo l'intesa pioggia caduta nelle ultime ore, il fiume Seveso ha raggiunto il livello di guardia che stiamo costantemente monitorando. Stiamo gestendo allagamenti e criticità in via Lungo Seveso ma la via Coti Zelati è comunque percorribile", ha spiegato il sindaco Ezio Casati.

Le lezioni sono state sospese all'Istituto Gadda per l'allagamento di alcune aule al piano seminterrato e di tutta l'area del parcheggio da cui si accede alla scuola. "Si stanno gestendo altre criticità su strade e scuole. È momentaneamente chiuso il sottopasso tra le vie Generale Dalla Chiesa e via dell'Industrie: è stata allertata Amiacque per la riattivazione delle pompe di sollevamento, che probabilmente sono andate in blocco, per far defluire l'acqua" continua il primo cittadino. Si sta intervenendo in via Della Pace all'intersezione con via Masaniello per l'allagamento di un tratto di strada. Sono operativi da questa notte i tecnici comunali, gli agenti della polizia locale e le squadre della Protezione Civile. Anche nel resto dell'hinterland sono forti le problematiche sulla viabilità extraurbana e urbana questa mattina a causa del maltempo.

La polizia locale e i volontari della protezione civile sono impegnati anche a Cinisello Balsamo per garantire la sicurezza e il ripristino, per quanto possibile, delle condizioni ordinarie, dopo che alcuni sottopassi sono diventati un lago e sono stati quindi chiusi. Disagi anche alla scuola Gran Sasso dove alunni e docenti hanno trovato una classe allagata. "Siamo con i secchi lungo tutto il corridoio", racconta una mamma. Problemi anche per chi si muove con il trasporto pubblico: Atm annuncia tempi di percorrenza e di attesa più lunghi a causa del maltempo che ha causato la revisione dei tragitti. In particolare, sono stati deviati i percorsi degli autobus che attraversano il Nord Milano.

Le linee 727 e 728 non passano in viale Sarca, ma deviano su viale Fulvio Testi, mentre la linea 729 verso Comasina devia e salta le fermate tra via Monte Grappa/via Picardi e via Gorki a Cinisello.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro