Milano è la città italiana in cui si amano di più i giochi da tavolo: la classifica. Ma quali sono i più popolari?

Una ricerca del sito CasinoItaliani ha analizzato i dati di 30 città italiane secondo le ricerche Google e la città lombarda si attesta prima della lista per numero di ricerche

Alcune persone che giocano a Risiko (Foto d'archivio)

Alcune persone che giocano a Risiko (Foto d'archivio)

Milano, 5 gennaio 2024 – Sarà che in strada c’è sempre meno sicurezza e ormai neanche affacciarsi al balcone è sicuro, ma i dati parlano chiaro e a Milano in tanti non nascondono la passione per i giochi di società, cioè i giochi da tavolo che costituiscono un passatempo per famiglie e amici soprattutto durante le feste e l’inverno, quando le alternative al di fuori dell’uscio di casa se la giocano con le previsioni atmosferiche.

Una ricerca condotta da Casinoitaliani ha analizzato i dati di 30 città italiane con i più grandi appassionati di giochi da tavolo, nonché i giochi da tavolo più popolari in tutto il Paese, secondo i dati di ricerca Google. Tutto ciò ha portato a una classifica che vede Milano in testa rispetto alle concorrenti, dove le ricerche Google si attestano, in media, intorno a 281 ogni 10.000 persone ogni mese. Il gioco da tavolo più popolare è Dixit, molto ricercato anche in altre città.

La classifica

Dopo Milano, Perugia si attesta al secondo posto (con 210 ricerche ogni 10.000 persone): gli umbri però pare siano interessati a tanti giochi da tavola sul mercato e quindi, oltre Dixit, i giochi di società più popolari sono anche Taboo, SINCO, Risiko, Monopoli, Ticket to Ride, Zombicide, Pictionary, Trivial Pursuit e Marvel United, tutti a pari merito. 

La classifica prosegue e vede al terzo posto Firenze che, ugualmente a Milano, predilige Dixit, che si trova tra le scelte di Bologna (quarta), Padova (quinta), Bari (settima), Salerno (nona) e Catania (decima).

Le città che amano meno i giochi da tavolo 

Il capoluogo lombardo mantiene le redini della classifica, ma un’altra lombarda si attesta come fanalino di coda: Monza è la città meno entusiasta dei giochi da tavolo, con solo 90 ricerche Google ogni 10.000 persone ogni anno. Seguono Prato e Messina, rispettivamente con 92 e 93 ricerche annuali, poi Taranto e Foggia. Va inoltre segnalato che Mestre è la città in cui è aumentata di più la domanda per i giochi da tavolo rispetto al passato, pari al 120% nell'ultimo anno.

I giochi più amati dagli italiani

Dai più conosciuti, come Monopoly e Cluedo, fino ai più recenti come Coco Rido, creato nel 2017, quali sono i giochi di società più in voga sulle tavole degli italiani? Gli esperti di intrattenimento di CasinoItaliani hanno analizzato i dati di Google sui giochi da tavolo più popolari in Italia, in base al numero di ricerche annuali. In cima alla classifica gli scacchi distaccano di gran lunga il secondo classificato, ovvero UNO. Seguono Risiko, Taboo e Carcassonne. Monopoly si trova al settimo posto con 285.120 ricerche. 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro