ROSELLA FORMENTI
Varese

“Salviamo gli alberi di Gallarate”, catena umana oggi pomeriggio in via Curtatone

La protesta dalle 18.30. Il Comitato:” è un vero e proprio bosco urbano, non deve essere tagliato né abbandonato al degrado”

Stop al nuovo polo scolastico: "Difendiamo gli alberi e il bosco"

Stop al nuovo polo scolastico: "Difendiamo gli alberi e il bosco"

Gallarate (Varese),  11 luglio 2024 –  L’appuntamento è per oggi alle 18,30 a Gallarate in via Curtatone, l’appello è del Comitato Salviamo gli alberi di Gallarate che nei giorni scorsi ha consegnato in comune le 1000 firme di cittadini che sostengono la petizione contro la realizzazione del nuovo polo scolastico che cancellerà proprio l’area boschiva in via Curtatone mentre sono da riqualificare gli edifici scolastici esistenti nei quartieri, Cascinetta e Cajello.

Ribadiscono dal Comitato “L’area su cui sorgerà il nuovo polo scolastico è inadatta a ospitare delle scuole perché racchiusa tra autostrada e ferrovia e soggetta a forte inquinamento acustico ed atmosferico".

Il bosco di via Curtatone, sottolineano “ è un vero e proprio bosco urbano, non deve essere tagliato né abbandonato al degrado: deve essere messo a disposizione dei due quartieri tra i più poveri di verde pubblico di tutta Gallarate”.

Oggi alle 18,30 danno appuntamento per la catena umana che abbraccerà il bosco, da salvare.