Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 gen 2022
ilaria checchi
Sport
21 gen 2022

Milan-Juventus, Pioli ritrova Romagnoli e Tonali. Dove vedere la gara

Bennacer, tornato dalla Coppa d'Africa, potrebbe giocare: ballottaggio tra Diaz e Krunic

21 gen 2022
ilaria checchi
Sport
esultanza Milan dopo il gol dell'1 a 1 Pierre Kalulu e sandro tonali
Milan vs Porto
UEFA Champions League
fase a gironi 4a giornata - gruppo B
Milano 03-11-2021
Stadio Giuseppe Meazza - San Siro
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas
/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Tonali e Kalulu
esultanza Milan dopo il gol dell'1 a 1 Pierre Kalulu e sandro tonali
Milan vs Porto
UEFA Champions League
fase a gironi 4a giornata - gruppo B
Milano 03-11-2021
Stadio Giuseppe Meazza - San Siro
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas
/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Tonali e Kalulu

Milano, 21 gennaio 2022 - In vista del fondamentale match di domenica sera contro la Juventus, Stefano Pioli potrà contare sul recupero di alcune pedine importanti mancate nella sfida maledetta contro lo Spezia: sia capitan Alessio Romagnoli che Sandro Tonali, infatti, tornano a disposizione del tecnico rossonero, senza contare il rientro anticipato di Ismael Bennacer dopo l’eliminazione della sua Algeria dalla Coppa d’Africa. Intanto oggi il mister ha fatto delle prove di formazioni oggi a Milanello schierando Brahim Diaz come trequartista, mentre come centravanti è stato scelto Zlatan Ibrahimovic: i due sono rispettivamente in ballottaggio con Rade Krunic e Olivier Giroud. I rossoneri attualmente occupano il secondo posto alle spalle dell'Inter con 48 punti, frutto di 15 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte. La Juventus, quinta con 41 punti, insegue un posto Champions e in caso di vittoria contro il Milan si porterebbe a -4 dalla squadra di Pioli tornando in piena corsa per le primissime posizioni.


Imprescindibile

Sandro Tonali è pronto, dunque, a scendere in campo a San Siro domenica sera dopo aver scontato la squalifica contro la squadra di Thiago Motta. Quella contro lo Spezia è stata per ora l’unica partita saltata da Tonali in stagione: più presente di lui c’è solo Alexis Saelemaekers. Accanto all’ex Brescia a centrocampo tornerà titolare Tiémoué Bakayoko a meno che Bennacer sia già pronto per dare il suo contributo. L’algerino è già rientrato a Milano e ha svolto un defaticante a Milanello e Pioli probabilmente lo porterà in panchina contro i bianconeri. L’emergenza a centrocampo sembra essere passata, mentre in difesa la situazione sta migliorando con il rientro del capitano. "Dentro ogni partita ce n'è sempre un'altra, si è visto lunedì. Con la Juve sarà diversa: la sconfitta con lo Spezia non cambia il nostro approccio, fatto di forza e lucidità. Anche se non lo vogliamo dire, sappiamo che le prossime sono due partite fondamentali" le parole di Tonali.

Romagnoli

Il capitano è guarito dal Covid-19 e torna arruolabile dopo la sua ultima presenza che risale all'ultima gara del 2021, nel successo per 4-1 contro l'Empoli. Un ritorno importante, sia per Pioli che per il classe '95, pronto a dimostrare di meritarsi il rinnovo. Accanto a Romagnoli il tecnico punterà su Pierre Kalulu per una coppia di centrali di difesa vista in campo poche volte: il difensore francese sta mostrando buona personalità e, viste le tante defezioni al reparto, il tecnico sta puntando su di lui. Un duo abbastanza visto raramente sotto la gestione Pioli (solamente in 4 occasioni per novanta minuti, tutte nella passate stagioni in Milan-Parma, Genoa-Milan, Sassuolo-Milan, Milan-Lazio). Con il ritorno del capitano i compiti, soprattutto in fase di impostazione, di Kalulu diminuiranno ma Il classe '00. Potrà mettere in mostra le sue qualità, dimostrando di essere un possibile titolare di questa squadra. Tra i giocatori rossoneri in scadenza il prossimo 30 giugno, c'è proprio Alessio Romagnoli, il quale vorrebbe restare al Milan, ma al momento le parti sono lontane sull'ingaggio: a novembre il club di via Aldo Rossi aveva offerto al suo capitano un prolungamento quadriennale con stipendio quasi dimezzato rispetto a quello attuale da 6 milioni di euro e la trattativa è ora in fase di stallo, con la Juventus che resta alla finestra.

Dove vedere il match

La sfida di campionato Milan-Juventus verrà trasmessa da DAZN. Per assistere al match bisognerà possedere una smart tv di ultima generazione collegata ad internet oppure collegare una normale tv a un TIMVISION BOX, a una console come Playstation o Xbox e dispositivi come Google Chromecast e Amazon Firestick.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?