C.D.
Cultura e Spettacoli

Ilaria e Fabio: un errore di troppo. Matrimonio a prima vista 2024: colpi di scena, amori diesel e rotture senza appello

Come è andata tra le coppie dopo la decisione finale? La sorpresa della milanese Ilaria e di Giuseppe. E l’inatteso epilogo della storia tra la 34enne di Agrate Brianza e il coetaneo di Parma

Fabio e Ilaria a Matrimonio a prima vista (foto da sito Real Time)

Fabio e Ilaria a Matrimonio a prima vista (foto da sito Real Time)

Milano – La decisione finale è stata presa. Ma la storia di “Matrimonio a prima vista” insegna che il vero epilogo non sempre è quello che si scrive davanti agli esperti. Ricapitoliamo: alla fine di questa stagione sono state due le coppie che hanno scelto di dirsi (nuovamente) “sì”, dopo le nozze al buio. A confermare di voler restare insieme alla fine dell’esperimento (dopo viaggio di nozze e convivenza) sono state proprio le coppie con protagoniste due lombarde: la 34enne Ilaria di Agrate Brianza e il parmigiano Fabio e il duo composto dalla 41enne milanese Ilaria e dal compagno Giuseppe, originario di Alessandria, di cinque anni più grande. Divorzio senza appello per i due pistoiesi Enrico e Benedetta, protagonisti di un matrimonio di fatto mai iniziato (hanno cominciato a litigare non appena messo il piede a Fuerteventura per il viaggio di nozze). Nulla di fatto anche per Stefania e Roberto che, con composto rispetto reciproco, hanno capito di vedersi più come amici che come coniugi. Da notare che questa stagione, rispetto alle altre, presentava una novità: hanno preso parte all’esperimento tv anche persone con un matrimonio alle spalle (come Roberto e Giuseppe). L’età media dei partecipanti è stata conseguentemente leggermente più alta. E le dinamiche? In realtà non troppo diverse da quelle delle precedenti edizioni. 

Fabio e Ilaria a Matrimonio a prima vista (foto da sito Real Time)
Fabio e Ilaria a Matrimonio a prima vista (foto da sito Real Time)

Questa sera su Real Time è andata in onda in chiaro la puntata dello speciale “E poi”. Un momento molto atteso (che ha sempre regalato colpi scena) perché gli affezionati seguaci della trasmissione hanno modo di scoprire come è andata davvero, a telecamere spente. Apparentemente la scelta più convinta era stata quella di Ilaria e Fabio, che avevano spiegato di essersi da subito sentiti “connessi”. Inevitabile – davanti agli esperti Nada Loffreda, Mario Abis e Andrea Favaretto – scegliere di andare avanti. “Voglio vedere cosa ci riserva il futuro” aveva detto il 34enne parmigiano, senza esitazioni. Ma – al netto di questo iniziale happy ending – la coppia avrà retto alla prova della “realtà”? Restavano infatti non pochi nodi da sciogliere, nonostante la sicurezza ostentata al momento del verdetto finale.

Fabio e Ilaria a Matrimonio a prima vista (foto da sito Real Time)
Fabio e Ilaria a Matrimonio a prima vista (foto da sito Real Time)

In primis la questione legata all’attrazione fisica del neosposo. Fabio, che dopo le nozze aveva spiegato di non aver avuto “l’effetto wow” nei confronti di Ilaria, aveva ammesso in più occasioni di non sentirsi completamente coinvolto fisicamente dalla compagna. Nulla di male, dal momento che il matrimonio, come da meccanismo del programma, avviene “al buio” (i partecipanti delegano la scelta del partner al team di esperti e si conoscono solo il giorno del fatidico “sì” ndr). Ma è mancato un aperto e sincero confronto con Ilaria sul tema. Un problema impossibile da ignorare e destinato a incidere sul percorso della coppia.

E infatti a distanza di pochi giorni dalla fine dell’esperimento la situazione è irrimediabilmente precipitata: alla fine, dopo mancati incontri e confronti telefonici, Fabio ha vuotato il sacco svelando il suo “blocco”. Una rivelazione accolta in realtà abbastanza serenamente da Ilaria, quasi sollevata dal fatto di aver (finalmente) capito cosa mandasse in confusione il neosposo. 

Il confronto davanti agli esperti nello speciale “E poi” a poco a poco è però stato al centro un crescendo di recriminazioni da parte di Fabio, culminati con la decisione di Ilaria di chiudere la storia e il matrimonio, senza lasciare spazio a una possibile amicizia. Una “porta in faccia” assolutamente comprensibile alla luce di quanto accaduto, che però non è stata accolta bene da Fabio Il risultato? Una chiusura amara, che ha fatto dimenticare anche quanto di buono c’è stato nel corso dell’esperimento.

Nicole Sonia e Andrea Ghiselli si sposano (frame video Matrimonio a prima vista)
Nicole Sonia e Andrea Ghiselli si sposano (frame video Matrimonio a prima vista)

Anche nelle passate stagioni non sono mancate le coppie in cui uno dei due neosposi era visibilmente più convinto dell’altro. E questo fa parte del gioco. Un esempio su tutti? Per restare in terra milanese si può citare il caso di Nicole Soria e Andrea Ghiselli, che parteciparono alla scoppiettante edizione del 2020. Allora i due scelsero di rimanere sposati alla fine dell’esperimento anche se poco dopo (pochi giorni dopo) arrivò la rottura (profetizzata da molti sui social). Va però detto che in quel caso lo sposo era stato abbastanza chiaro sui suoi sentimenti, facendo capire in più occasioni alla compagna – amatissima dal popolo del web – che non incarnava il suo prototipo di donna ideale. 

Ilaria e Giuseppe (foto Facebook Real Time)
Ilaria e Giuseppe (foto Facebook Real Time)

Percorso completamente diverso per la 41enne milanese Ilaria e Giuseppe. Dopo una partenza da incubo i due hanno imparato a conoscersi ed apprezzarsi. “Un passo alla volta ho iniziato a vederlo davvero” aveva ammesso Ilaria il giorno della decisione finale. I due si sono messi in gioco completamente, un vero e proprio “esempio”, secondo gli esperti. “Se ci hanno abbinati ci sarà un motivo” si era detto Giuseppe. E in effetti alla fine l’intesa è arrivata e Ilaria ha gradualmente ri-scoperto il marito. Il loro è stato un amore “diesel”, non partito subito a mille ma che ha portato a una esperienza positiva per entrambi, come ampiamente confermato durante lo speciale “E poi” dove Giuseppe e Ilaria si sono mostrati ancora più complici e affiatati. “Ho scoperto, vivendolo nella sua quotidianità, che è una persona che sa parlare di quello che sente, è una persona determinata, costante - ha raccontato Ilaria -. A volte basta guardarci e ci mettiamo a ridere”. Per Giuseppe la compagna è “una persona che ascolta, delicata, mi è stata molto vicina nei momenti di stress. Sentirsi capiti è prezioso”. 

Bebè in arrivo per Martina Pedaletti e Francesco Muzzi (foto Instagram)
Bebè in arrivo per Martina Pedaletti e Francesco Muzzi (foto Instagram)

Del resto non sempre tutto fila liscio dall’inizio. E la pazienza e la capacità di mettersi in ascolto diventano allora i migliori alleati di una relazione. Basti pensare a Martina Pedaletti e Francesco Muzzi. Anche per la coppia romana l’inizio fu in salita ma alla fine non solo i due sono rimasti insieme ma hanno anche allargato la famiglia con l’arrivo di una bimba

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro