NICOLA PALMA
Cronaca

Milano, incidente nella notte in zona San Siro: morto ragazzo di 20 anni

Francesco Squarcia è scivolato sull’asfalto sbattendo violentemente la testa e perdendo il casco. Lo schianto è avvenuto verso le 2.30 in via dei Rospigliosi

Incidente mortale nella notte in zona San Siro a Milano (Archivio)

Incidente mortale nella notte in zona San Siro a Milano (Archivio)

Milano, 11 maggio 2024 – Francesco Squarcia aveva compiuto vent'anni a fine gennaio e abitava in zona Sempione. Nella notte tra venerdì e sabato, ha perso il controllo della sua Honda Sh, che guidava con il foglio rosa, ed è andato a schiantarsi in via dei Rospigliosi, a due passi dallo stadio di San Siro. I sanitari di Areu lo hanno soccorso alle 2.30, ma meno di un'ora dopo ne è stato dichiarato il decesso all'ospedale San Carlo.

La dinamica

Stando alle prime informazioni, la Honda del ventenne ha urtato con la ruota anteriore il cordolo dell'isola spartitraffico della sede tranviaria mentre stava percorrendo via dei Rospigliosi in direzione piazza Esquilino; il veicolo si è sbilanciato, e Squarcia ha battuto la testa contro la balaustra vicino al passaggio pedonale, perdendo il casco. La moto ha terminato la sua corsa impazzita dopo un centinaio di metri.

Le indagini

Stando ai primi rilievi degli agenti del Radiomobile della polizia locale, il ventenne avrebbe fatto tutto da solo, senza il coinvolgimento di altri veicoli. Il pm Luigi Luzi, avvisato del decesso dai ghisa, ha disposto l'autopsia e il sequestro di moto e casco per gli accertamenti investigativi del caso.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro