Meteo, allerta arancione per maltempo in Lombardia. In arrivo anche la grandine

L’allarme dal pomeriggio di domani, con rovesci di forte intensità, caduta di chicchi di ghiaccio, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento

Dopo l'afa record di fine agosto, è in arrivo anche la grandine in Lombardia
Dopo l'afa record di fine agosto, è in arrivo anche la grandine in Lombardia

Milano - Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede dal pomeriggio di domani, sabato 26 agosto, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, con fenomeni che potranno risultare particolarmente diffusi e persistenti su Piemonte e Lombardia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Il Centro operativo comunale (COC) della Protezione civile sarà attivo per il monitoraggio dei livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro e per coordinare gli eventuali interventi. Si ricorda che, come stabilito dall’ordinanza sindacale vigente fino al 31 agosto, durante le allerte meteo vige il divieto di frequentazione dei parchi e delle aree verdi. Si suggerisce di non sostare sotto gli alberi e le impalcature dei cantieri, dehors e tende. È importante provvedere alla messa in sicurezza di oggetti e vasi sui balconi e tutti i manufatti che possono essere spostati dal vento.

In considerazione del possibile maltempo anche nei prossimi giorni, l’Amministrazione comunale ha deciso di rinviare l’appuntamento con i volontari e le volontarie di “Insieme per il Verde” previsto per il prossimo lunedì 28 agosto. La nuova data di avvio sarà comunicata nei prossimi giorni. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani, sabato 26 agosto, allerta arancione su ampi settori della Lombardia. Inoltre è stata valuta allerta gialla sulla Provincia Autonoma di Bolzano e su parte di Piemonte, Valle d'Aosta e Lombardia.