Graffignana, accoltellato al collo la notte di Natale durante una rissa: grave 25enne

Il giovane è stato trovato in viale Milano disteso in una pozza di sangue fuori dal locale dove è avvenuto lo scontro

I carabinieri della compagnia di Lodi indagano sull'accaduto
I carabinieri della compagnia di Lodi indagano sull'accaduto

Graffignana (Lodi), 25 dicembre 2023 – Disteso a terra con una coltellata al collo. Come a Brescia, una notte di Natale insanguinata anche quella di Graffignana dove un giovane è stato soccorso per una profonda ferita da arma da taglio e si trova ora ricoverato in gravi condizioni. Intanto sono partite le indagini dei carabinieri della compagnia di Lodi allertati attorno alle 3.30 della notte tra domenica 24 e lunedì 25 dicembre 2023. Il ragazzo si trovava per strada, all’angolo di viale Milano. Era a terra, nel sangue. Per fortuna alcuni passanti si sono accorti di lui e hanno dato l’allarme. Sul posto sono quindi arrivati gli operatori del soccorso sanitario e i militari. Il ferito è stato medicato e trasferito d’urgenza, con l’elisoccorso, al policlinico San Matteo di Pavia. Sono stati allertati l’elisoccorso in partenza da Como, l’automedica, l’auto infermieristica e tre ambulanze della Croce rossa, Croce Verde e Croce bianca.

Le indagini

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, al vaglio dei carabinieri, il ferito è un 25enne di Graffignana, aggredito fuori da un locale durante una rissa per futili motivi da un altro giovane. Per fortuna non sarebbe in pericolo di vita. Anche alcuni amici, intervenuti per aiutare il giovane, sono rimasti lievemente feriti dalla lama ma molti hanno rifiutato il ricovero e le ambulanze sono rientrate. A seguire i carabinieri hanno raccolto le testimonianze delle persone che, in quel momento, si trovavano in viale Milano e hanno partecipato alla rissa o assistito