Como, finiscono nella scarpata per cercare di salvare il cane

A Canzo due giovani sono stati soccorsi dopo essere scivolati fuori dal sentiero nel tentativo di recuperare l’animale, scivolato prima di loro

I soccorsi agli escursionisti

I soccorsi agli escursionisti

Canzo, 7 febbraio 2024 – Due giovani escursionisti di 19 e 22 anni sono finiti in una scarpata nel tentativo di recuperare il loro cane, scivolato fuori dal sentiero poco prima di loro. I vigili del fuoco li hanno soccorsi e riportati sul sentiero nel primo pomeriggio di oggi, dopo aver ricevuto la telefonata di alcuni passanti che hanno sentito le loro richieste di aiuto, lungo il sentiero che porta alla fonte Gajum versante destro, località Ceppo Rosso, sul tratto di via Moregallo.

Nel tentativo di bloccare la scivolata del cane, i due ragazzi hanno a loro volta perso la presa e sono scivolati lungo la stessa traiettoria. Assieme ai vigili del fuoco del distaccamento di Canzo e ai SAF del comando di Como, sono intervenuti soccorso alpino e 118. Al termine del recupero, tutti sono apparsi in buone condizioni ma per uno di loro si è reso necessario il trasferimento in ospedale per accertamenti.