Febbre Dengue a Monza: scatta la disinfestazione straordinaria contro le zanzare. Ecco le strade interessate

Un caso sospetto in via Timavo, dalle 18 partono le operazioni per eliminare l’insetto contagioso

Via alla profilassi dopo un caso sospetto
Via alla profilassi dopo un caso sospetto

Febbre Dengue: un malato e una disinfestazione straordinaria. È in programma per oggi dalle ore 18 una disinfestazione straordinaria nelle aree limitrofe a via Timavo per un caso sospetto di Dengue, una malattia virale trasmessa dalle zanzare.

L’intervento è stato disposto dal Comune di Monza con un’ordinanza su richiesta dell’Agenzia Tutela della Salute ATS Brianza. Le operazioni di disinfestazione, che si concluderanno entro la mezzanotte, interessano le vie comprese nell’area entro 200 metri di raggio intorno ai luoghi segnalati dalla persona vittima del sospetto caso di Dengue, residente appunto in via Timavo e le cui condizioni di salute fortunatamente non destano al momento particolari preoccupazioni.

Questo l’elenco delle strade interessate: via Timavo; via Campanella; via Calvi; via Beccaria (dall’intersezione con via Pisacane al Canale Villoresi); via Procaccini (dall’intersezione con via Campanella al Canale Villoresi); via Vecellio 20; via Donatello (da civico 6 al 20); via Piave (dal 9 all'intersezione con via Timavo); via Isonzo (dall'intersezione con via Pisacane all'intersezione con via Timavo); via Ghilini (dal 7 all'intersezione con via Timavo).

“Nessun allarmismo”, mettono le mani avanti dal Comune. Le operazioni di disinfestazione in programma sono interventi straordinari che si aggiungono ai cicli di trattamenti antilarvali normalmente previsti, pertanto non c’è alcun motivo di preoccuparsi, considerato che la situazione è tenuta costantemente monitorata da ATS Brianza che ha prescritto l’adozione del protocollo previsto. Durante il trattamento è necessario tenere ben chiuse porte e finestre e sospendere il funzionamento del ricambio d’aria; le raccomandazioni generali, invece, consigliano di indossare indumenti di colore chiaro che coprano la maggior parte del corpo (maniche lunghe, pantaloni lunghi, calze) e usare spray repellenti, areando bene i locali.