CronacaRuba e assume psicofarmaci durante l’alternanza scuola-lavoro: ricoverato, mette a soqquadro l’ospedale

Ruba e assume psicofarmaci durante l’alternanza scuola-lavoro: ricoverato, mette a soqquadro l’ospedale

Monza, la polizia interviene al San Gerardo per bloccare un 17enne che minacciava i sanitari con un bastone di ferro

L'intervento della polizia all'ospedale San Gerardo
L'intervento della polizia all'ospedale San Gerardo

Monza – Gli agenti lo hanno bloccato mentre con un bastone di ferro minacciava il personale medico del reparto di neuropsichiatria dell’Ospedale San Gerardo di Monza. Con lo stesso bastone aveva già danneggiato le pareti del reparto e un letto. Protagonista della vicenda un 17enne che era stato ricoverato qualche giorno prima e già in precedenza aveva dato in escadescenza, creando allarme nell’ospedale.  Dopo aver tranquillizzato il giovane, la polizia ha appurato che le crisi erano dovute all’astinenza da psicofarmaci. Indagando ulteriormente hanno scoperto che il ragazzo era stato impiegato, dal 28 febbraio al 3 marzo, in una farmacia della provincia di Monza all’interno dei progetti di alternanza scuola-lavoro. Durante l’esperienza lavorativa, gli agenti hanno scoperto che il 17enne al termine aveva rubato una grande quantità di scatole di medicinali. Lo stesso direttore della farmacia, effettuando l’inventario dei medicinali, verificava l’ammanco di una grossa quantità di ansiolitici e antidepressivi, sospettando proprio dello stagista aveva informato la scuola del ragazzo, che poi aveva convocato i genitori. Nello zaino del 17enne sono stati ritrovate decine di scatole di psicofarmaci, alcune delle quali aperte. Il ragazzo infatti per un periodo ha assunto i medicinali, diventandone dipendente, tanto perdere il controllo quando era in astinenza. Proprio una crisi di astinenza, particolarmente violenta, aveva reso necessario...

Hai già un abbonamento?
Questo articolo è riservato agli abbonati

Accedi senza limiti a tutti i contenuti di ilgiorno.it e dei siti collegati.Naviga senza pubblicità!

ABBONAMENTO SETTIMANALE

0,99 € a settimanaper 6 mesi. A seguire 2,49 € /settimana
Nessun vincolo di durata. Disdici quando vuoi
mese
anno