ROBERTA RAMPINI
Cronaca

Rho, scende dall’auto e viene azzannato da un rottweiler per strada: si salva barricandosi nel veicolo

L’uomo, residente a Nerviano, è stato portato d’urgenza in ospedale: ha un braccio ridotto molto male. Il cane trovato in un paese vicino, identificati anche i proprietari

Il Rottweiler è una razza canina molossoide non raramente coinvolta in attacchi all'uomo

Il Rottweiler è una razza canina molossoide non raramente coinvolta in attacchi all'uomo

Rho (Milano) – Aveva appena parcheggiato la sua auto, ha aperto la portiera per scendere quando è stato azzannato da un cane di grossa taglia che gli ha morsicato un braccio procurandogli gravi ferite. È successo mercoledì pomeriggio intorno alle quattordici a Rho, in prossimità dell’incrocio tra via Pace e via D’Annunzio. Vittima un uomo di 57 anni di Nerviano che è stato trasportato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale San Carlo di Milano.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale intervenuta sul posto, il cane presumibilmente un rottweiler di colore bianco e nero, circolava da solo e senza museruola. L'uomo ha cercato di difendersi e si è salvato riuscendo a chiudere lo sportello della macchina. A quel punto il cane è scappato.

Il 57enne, dolorante e sanguinante, ha chiamato il 112, sul posto oltre agli agenti della polizia locale è arrivata un'ambulanza che dopo le prime cure mediche sul posto ha accompagnato l'uomo in ospedale, aveva ferite su entrambe le braccia, ma uno sarebbe ridotto male.

La polizia ha avviato le indagini e diramato le ricerche coinvolgendo Polizia di Stato e Carabinieri. L’aggressione da parte di un cane sprovvisto di museruola può comportare l’accusa di lesione colposa nei confronti del proprietario, oltre al risarcimento dei danni subiti dalla vittima. 

In serata si è saputo che il cane è stato individuato in un altro comune. Sarebbero stati identificati anche i padroni: sarebbero due uomini. Gli accertamenti continuano per accertare le responsabilità.