MONICA GUERCI
Cronaca

Maltempo, auto bloccate dall'acqua a Baranzate e Pogliano: due donne intrappolate. Una si salva uscendo dal tettuccio

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per liberarle. Sottopasso temporaneamente chiuso in via Milano a Baranzate, disagi anche a Bollate

Sottopasso allagato a Pogliano Milanese

Sottopasso allagato a Pogliano Milanese

Baranzate (Milano), 15 settembre 2023 – Disagi provocati dal maltempo nel Milanese. A Baranzate una donna è rimasta intrappolata all'alba con la sua auto nel sottopasso di via Milano allagato dal temporale che si è abbattuto nella notte su Milano e sull'hinterland che ha fatto scendere più di 60 mm d'acqua in tre ore.

L'automobilista, 35 anni cittadina svizzera, infreddolita e impaurita è riuscita ad uscire dall’abitacolo attraverso il tettuccio apribile ed è salita sul tetto dell’auto in attesa dell’arrivo dei soccorsi. La 35enne diretta a Milano ha imboccato il sottopasso ma la macchina è rimasta bloccata nell'acqua. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Garbagnate Milanese che l’hanno raggiunta e messa in sicurezza. Il sottopasso di via Milano a Baranzate è stato temporaneamente chiuso al traffico in attesa che l'acqua possa defluire, sarà riaperto alla circolazione nel corso della mattinata. 

Traffico in tilt questa mattina e sottopassi allagati anche a Bollate: i disagi maggiori si sono registrati nell’ora di punta nel tratto di via IV Novembre per l’ingresso delle scuole. Anche a Pogliano Milanese una donna è rimasta bloccata nella propria auto in un sottopasso allagato. Questa mattina alle 9.30 erano ancora in corso le operazioni di soccorso dell'automobilista da parte degli uomini del soccorso acquatico dei vigili del fuoco di Milano. La zona nord ovest di Milano quella più colpita dal maltempo di questa notte. Monitorato il fiume Olona. I vigili del fuoco hanno effettuato circa trenta interventi nei comuni di Legnano, Nerviano, Vanzago, San Vittore Olona.