Inter campione d’Italia, dall’esultanza social dei nerazzurri agli sfottò dei milanisti: “Stelle di cartone”

La guerra senza quartiere sui social delle due tifoserie. Da Rose Villain a Mentana: “Grazie a tutti, ma oggi soprattutto ai tre nuovi, due francesi e uno svizzero”

L'immagine pubblicata dalla pagina ufficiale dell'Inter e, a destra, gli sfottò dei milanisti

L'immagine pubblicata dalla pagina ufficiale dell'Inter e, a destra, gli sfottò dei milanisti

Come sempre, l’arena dei social media è quella dove le tifoserie combattono il terzo tempo senza esclusioni di colpi. E così, mentre i nerazzurri festeggiano il loro ventesimo scudetto (e la seconda stella), i milanisti sconfitti in casa a San Siro controbattono sminuendo il risultato e parlando di “festa delle stelle di cartone”. 

Tra i post più condivisi, c’è quello della pagina ufficiale dell’Inter ha pubblicato un’immagine con la scritta “IM2STARS” e un fotomontaggio con tutti i protagonisti dell’evento storico: in cima, il presidente Zhang Kangyang e l’allenatore Simone Inzaghi.

Il post è stato ricondiviso da migliaia di tifosi, tra cui la cantautrice Rose Villain, da sempre nerazzurra. Anche il giornalista Enrico Mentana ha scritto la sua, pubblicando l’immagine di una maglia della squadra con due stelle e la didascalia: “Grazie a tutti, ma oggi soprattutto ai tre nuovi, due francesi e uno svizzero”. 

Da parte rossonera circolano i numeri “18+1:20”, una somma farlocca che richiama la postilla alla coccarda tricolore del 2006, che l'ex presidente della Juve definì “scudetto di cartone” dopo la revoca del titolo alla Juve dopo lo scandalo Calciopoli e l'assegnazione ai nerazzurri.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro