LAURA LANA
Cronaca

Cinisello, per il maltempo si stacca un pezzo di copertura dal tetto della scuola Costa

Alcuni privati hanno donato un telo di protezione che eviterà ulteriori infiltrazioni e danni in attesa dei lavori definitivi

Il maltempo ha causato vasti danni a Cinisello

Il maltempo ha causato vasti danni a Cinisello

Cinisello Balsamo (Milano), 28 agosto 2023 – Ancora danni alle scuole per il maltempo. Stavolta l’emergenza è scattata all’istituto Costa, dove si è scoperchiata una parte della copertura. È stato eseguito un intervento in urgenza e per quello definitivo si dovrà aspettare la stima dei lavori necessari e anche dei costi.

Grazie all’operazione tempestiva dei vigili del fuoco, con il supporto della polizia locale e della Protezione civile, è stato rimosso il rischio che era stato causato dal distaccamento di una parte della copertura in lamiera sul tetto della scuola, avvenuto a seguito dell’ultima tempesta. Contemporaneamente alla messa in sicurezza, messa a punto sul lato di via Meroni, è stato reperito un telo di copertura.

“Questo è stato possibile grazie al contributo di privati cittadini”, fa sapere il sindaco Giacomo Ghilardi, presente durante le operazioni urgenti. Il telo è stato così applicato per evitare infiltrazioni e danni all’interno dell’istituto di piazza Costa. Ovviamente si tratta solo di una soluzione tampone. Dovrà adesso uscire una ditta specializzata per effettuare un sopralluogo e valutare l’intervento di ripristino definitivo più idoneo.

Solo un mese fa era stata la scuola Zandonai a subire i danni più ingenti: il tetto si era completamente scoperchiato. È stato necessario un intervento di 50mila euro per consentire l’apertura per questo anno scolastico alle porte. Le opere permetteranno di “tirare in avanti” per un anno, così da completare tutte le procedure per i lavori definitivi che sono stati stimati in 600mila euro.