Bollate, tenta di rapinare una donna fuori dalla banca: bloccato dai passanti

L’uomo è un 24enne di origine italiana ed è stato arrestato in flagranza di reato

L'auto dei carabinieri

L'auto dei carabinieri

Bollate (Milano), 9 febbraio 2024 – Un rapinatore in centro a Bollate ha avvicinato una donna appena uscita dalla banca e l'ha spintonata per rubarle la borsetta. Ma lei ha resistito, chiesto aiuto e messo in fuga il malvivente: non ha fatto molta strada perché è stato bloccato da alcuni passanti e dai carabinieri che sono intervenuti immediatamente.

L’episodio è accaduto giovedì pomeriggio a Bollate: allertate le forze dell’ordine, gli agenti della sezione radiomobile si sono recati sul luogo dell’episodio e hanno arrestato in flagranza di reato per tentata rapina e lesioni personali un italiano 24enne, pregiudicato. La vittima una donna albanese di 54 anni che è stata avvicinata e strattonata mentre usciva dalla filiale dell'istituto di credito Banca Intesa. Per difendersi si è letteralmente aggrappata alla porta d’ingresso dell’istituto bancario chiedendo aiuto. A quel punto il 24enne ha desistito e si è allontanato ma alcuni passanti sono intervenuti e lo hanno bloccato fino all'arrivo dei carabinieri.

La donna è stata soccorsa e trasportata dai sanitari del 118 al pronto soccorso dell'ospedale di Rho, dopo le cure mediche è stata dimessa con prognosi di 5 giorni. L’arrestato è stato portato presso il carcere di San Vittore a Milano, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro