Milano, tornano i saltimbanchi: 11 spettacoli gratuiti per tutte le età

Appuntamenti dal 10 al 17 febbraio per “Le mille e una piazza”, il festival di teatro popolare organizzato da Atelier teatro

Atelier teatro in piazza dei Mercanti in una delle passate edizioni
Atelier teatro in piazza dei Mercanti in una delle passate edizioni

Milano, 30 gennaio 2024 – “Il mercato dei saltimbanchi” torna per le vie di Milano. Atelier Teatro organizza “Le mille e una piazza 2024”, il festival di teatro popolare giunto alla sua quinta edizione che propone spettacoli gratuiti a un pubblico di tutte le età. Dal 10 al 17 febbraio i saltimbanchi faranno un’incursione per le vie delle città e in pieno centro storico con spettacoli gratuiti adatti a un pubblico di tutte le età.

Il Festival conferma l’attenzione alle periferie e ai territori caratterizzati da criticità sociali come i quartieri ERP e propone un’incursione nel centro storico per aggregare e diffondere una cultura teatrale alla portata di tutti, portando lo spettacolo dal vivo ai quartieri e ai cittadini con minor accesso alle proposte culturali.

L'evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Milano, con il contributo di Fondazione Cariplo e il sostegno dei 9 Municipi del Comune oltre numerose associazioni di territorio che appoggiano l’idea di grande successo nelle scorse edizioni.

Gli spettacoli in programma

L' Atelier Teatro, insieme ad altre due compagnie internazionali, porta in scena 11 spettacoli che coinvolgeranno il pubblico raccontando le grandi storie della letteratura, della storia e del teatro. Dall’”Eroica commedia di Francesco Sforza” a “Florio e Isabella”, passando per “L’asino d’oro” di Apuleio. E ancora “La vendita dell’aria” portata in scena da Compagnie Akama alla “Pazzia di Isabella” della compagnia Dinamo Théâtre.

Sabato 10 febbraio alle 11 in Largo Marinai d’Italia, viene messo in scena “Il teatro vissuto pericolosamente - Vita dei comici” (Atelier Teatro/Pantakel Teatro), replicato nel pomeriggio alle 15.30 in Largo Giambellino.

Domenica 11 febbraio alle 11 in Piazza Selinunte “L’eroica commedia di Francesco Sforza” (Atelier Teatro) mentre al pomeriggio alle 15.30 a Parco di Villa Scheibler “La pazzia di Isabella” (Dinamo Théâtre).

Per San Valentino alle 21.30 al MaMu Magazzino musicale sarà presentato un ricco programma di letture di testi poetici con musica dal vivo. Le letture saranno a cura degli attori di Atelier Teatro mentre le musiche saranno a cura di Mara Kitharatzis (MaMu) e Francesco Forges (Atelier Teatro).

Giovedì 15 febbraio alle 15.30 a Piazza Gobetti, "La vendita dell’aria" (Compagnie Akama)” e venerdì 16 febbraio alle 11 in Piazza Minniti è la volta di “Florio e Isabella” (Atelier Teatro).

Per celebrare il carnevale ambrosiano e la XV Giornata Mondiale della Commedia dell’arte, il 17 febbraio appuntamento in piazza dei Mercanti con il palco circolare del “Cyrano de Bergerac” di Eugenio Allegri, sul quale si esibiranno alcune compagnie emergenti selezionate, nella seconda edizione della competizione chiamata “L’Arena di Cyrano” per vincere il premio “Le mille e una piazza”.

Le compagnie verranno giudicate dalla giuria popolare del pubblico della piazza, cui si sommerà il voto degli organizzatori del Festival e quello di una giuria tecnica composta da esperti del settore di fama internazionale. La compagnia vincitrice porterà lo spettacolo proposto nell’“Arena” in una delle prossime sessioni del Festival “Le mille e una piazza 2024”. 

Informazioni

Per maggiori informazioni scrivere a info.atelierteatro@gmail.com o scrivere a  www.atelierteatro.it Sui social si può cercare il profilo @atelierteatromilano su Facebook, Instagram e youtube  

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro