Rubano un’auto e scappano, nella fuga sbagliano strada e si incastrano sotto i portici del centro di Pogliano

La vettura era stata rubata poco prima a Vanzago. I malviventi non si sono fermati a un controllo della polizia Locale ed è partito l’inseguimento

Pogliano, auto incastrata sotto i portici di piazza Tarantelli
Pogliano, auto incastrata sotto i portici di piazza Tarantelli

Pogliano Milanese, 4 febbraio 2024 – Rubano un’automobile a Vanzago e non si fermano a un controllo della Polizia Locale. Così, parte la fuga. I ladri però sbagliano strada e si trovano sotto i portici di piazza Tarantelli a Pogliano Milanese. Dopo aver abbattuto i dehors dei locali, la vettura finisce contro un pilastro. A quel punto, i malviventi decidono di scendere e di scappare a piedi.

L’inseguimento

Intorno alle 23, una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Polizia Locale, nota in via Garibaldi a Pogliano Milanese un veicolo che procede ad alta velocità. Decide così  di fermare l’auto e controllarla. Solo che non appena la pattuglia accende i lampeggianti, il veicolo accelera e scappa via. 

La strada sbagliata

Nella fuga, i ladri sbagliano strada e girano nel parcheggio di piazza Repubblica. Qui anziché svoltare in via Dante e uscire, svoltano a sinistra e restano bloccati tra il condominio di piazza Tarantelli davanti e la pattuglia della polizia locale alle spalle.

L’auto incastrata sotto i portici

A quel punto, il conducente del veicolo rubato sale sul prato e si infila sotto i portici del condominio a tutta velocità, abbattendo tavolini e sedie di alcuni bar. Infine, l’auto si schianta contro l’ultima colonna nel tentativo di uscire.

La fuga a piedi

Rimanendo incastrati, gli occupanti decidono di scendere dalla vettura e di scappare a piedi  in direzione Palazzo Comunale.

L’auto rubata a Vanzago

La polizia inizia subito le ricerche dei fuggitivi e, nel frattempo, viene identificato il proprietario del veicolo. L’auto era stata rubata poco prima a Vanzago a una ragazza che stava rientrando a casa. La vittima era appena scesa dal suo mezzo per aprire il carraio, quando le si è avvicinato un ragazzo per chiederle una sigaretta. Mentre lei stava rispondendo, il complice è salito sul veicolo. In seguito i due si sono dati alla fuga in direzione Pogliano centro.