Castano Primo, dosi cocaina e spinelli già confezionati fuori dalle scuole: due fermati

Droga sequestrata a due stranieri pregiudicati che spacciavano agli studenti

Gli spinelli sequestrati

Gli spinelli sequestrati

Castano Primo (Milano), 13 febbraio 2024 - In questi ultimi giorni durante un’attività di controllo e prevenzione nei pressi degli istituti scolastici cittadini gli agenti della polizia locale hanno individuato due persone che erano in possesso di sostanze stupefacenti. Nel primo caso, i poliziotti locali hanno trovato un soggetto di origini marocchine, pregiudicato per spaccio, con alcune dosi di cocaina.

Nel secondo, ad essere identificato è stato un uomo di nazionalità egiziana, anch’egli pregiudicato, che aveva con sé un pezzo di hashish di circa 10 grammi e 13 spinelli già confezionati. "Fortunatamente abbiamo la presenza costante della nostra polizia Locale su tutto il territorio. Complimenti ai nostri agenti" ha spiegato il sindaco Giuseppe Pignatiello.