Roberto Canali
Cronaca

Olgiate Comasco, ragazzi piromani danno fuoco a un bosco perché si stavano annoiando

La rabbia del sindaco Moretti: “Un gesto stupido e irresponsabile che poteva avere conseguenze molto gravi”

Le operazioni di spegnimento dei Vigili del fuoco

Le operazioni di spegnimento dei Vigili del fuoco

Olgiate Comasco (Como), 7 aprile 2023 - Piromani per noia i ragazzi che l'altra sera hanno dato fuoco a un pezzo bosco lungo la vecchia ferrovia a Olgiate Comasco. È solo grazie al tempestivo intervento dei Vigili del fuoco se il loro folle gesto non ha avuto conseguenze devastanti, vista la grande siccità delle ultime settimane che ha spinto Regione Lombardia ha proclamare l'allerta arancione in tutta la provincia di Como proprio per il rischio di roghi nei boschi

“Più andiamo avanti più la stupidità e la superficialità delle azioni di pochi possono avere effetti devastanti su tutto il territorio olgiatese”, ha denunciato il sindaco Simone Moretti. “Con il secco che c’è in tutti i boschi e la mancanza di pioggia, appiccare per noia un incendio è da irresponsabili e questo gesto poteva avere conseguenze ben più pesanti”.

"Grazie ai residenti – ha concluso il sindaco – ed al Controllo del vicinato che hanno avvisato il 112 e grazie alla consueta prontezza di intervento dei Vigili del Fuoco Como e del distaccamento dei Vigili del fuoco Appiano Gentile la situazione è tornata sotto controllo. Avvisiamo e sensibilizziamo soprattutto i ragazzi che bravate di questo tipo possono avere conseguenze non sempre risolvibili in poco tempo”.