Castelmella, paura per l’incendio al fienile: fiamme visibili a chilometri di distanza

Per domare il rogo i vigili del fuoco sono dovuti intervenire con un’autobotte “volumetrica”. Ancora in corso le operazioni di bonifica

vigili del fuoco al lavoro per domare l'incendio al fienile di Castelmella

vigili del fuoco al lavoro per domare l'incendio al fienile di Castelmella

Castelmella – Paura nella notte a Castelmella dove ha preso fuoco un grande deposito di Fieno situato nell’area agricola del paese.

Le segnalazioni al numero unico per le emergenze 112 sono state moltissime, anche a causa delle fiamme altissime che si levavano dai cumuli di erba secca. L’incendio è stato segnalato attorno alle 20 di ieri.

Ad intervenire sono state varie squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Brescia, inviate dalla Sala Operativa, che ha mandato sul posto vari mezzi tra cui una autobotte “volumentrica”: un mezzo con grande quantitativo di acqua capace di mantenere le autopompe sempre in funzione e due autobotti che hanno fatto la spola verso i più vicini idranti della zona. Le operazioni continuano anche oggi per le fasi di bonifica.