ROSELLA FORMENTI
Cronaca

Casciago: cede la lamiera sul tetto, operaio precipita al suolo

Terzo infortunio sul lavoro nel giro di 24 ore nel Varesotto: il ferito è stato portato all’ospedale con l’elicottero

Casciago, 12 giugno 2024 – Ancora un infortunio sul lavoro nel Varesotto, dopo i due lavoratori feriti ieri a Luino, caduti da un ponteggio, oggi – mercoledi 12 giugno – un operaio di 44 anni ha riportato gravi traumi, dopo essere precipitato per alcuni metri dal tetto di un capannone.

Elicottero del 118 (Archivio)
Elicottero del 118 (Archivio)

È accaduto a Casciago, in un ex complesso industriale, nella porzione di fabbricato ceduto ad un’azienda. Secondo quanto ricostruito il quarantaquattrenne sarebbe salito sul tetto per verificare un’infiltrazione dovuta al maltempo, ma per il cedimento di una lamiera della copertura è caduto, facendo un volo di alcuni metri.

Immediata la richiesta dei soccorsi, sul posto sono giunti i vigili del fuoco, gli operatori sanitari, in volo l’elicottero del 118. Sul luogo dell’infortunio sono accorsi il personale di ATS, competente in materia di sicurezza. L’operaio, al momento dell’intervento del soccorso cosciente, è stato trasportato in ospedale, non è in pericolo di vita. È il terzo infortunio sul lavoro nel giro di 24 ore in provincia di Varese.