Trova una busta con 10mila euro lungo un sentiero di montagna e la porta alla polizia

Sondrio, un anziano ha rinvenuto il denaro tra le località di Triasso e Triangia. Sono in corso le indagini per capire la provenienza del contante (che è stato sequestrato)

La busta termosaldata con dentro il denaro
La busta termosaldata con dentro il denaro

Sondrio – Nel pomeriggio del 25 dicembre un anziano residente a Sondrio si è presentato al Corpo di Guardia della Questura consegnando una busta in cellophane rinvenuta poca prima su un sentiero fra le località di Triasso e Triangia (le due frazioni collinari del capoluogo), a circa 800 metri di altitudine.

Il poliziotto addetto alla vigilanza della Questura si è sorpreso quando ha aperto la busta e ha verificato il contenuto: svariate banconote per l’ammontare di 10.000 euro.

Dopo aver effettuato i primi rilievi da parte della Polizia Scientifica, il denaro è stato sequestrato. era stato confezionato con busta termosaldata e presumibilmente sotterrato. Sono  in corso accertamenti volti alla provenienza dei contanti sequestrati.