La rivoluzione dei “Macchiaioli“. Oltre cento capolavori in mostra

Brescia accoglie una “rivoluzione“, quella artistica dei Macchiaioli, gruppo di giovani pittori che nella Firenze del secondo Ottocento diedero vita...

La rivoluzione dei “Macchiaioli“. Oltre cento capolavori in mostra
La rivoluzione dei “Macchiaioli“. Oltre cento capolavori in mostra

Brescia accoglie una “rivoluzione“, quella artistica dei Macchiaioli, gruppo di giovani pittori che nella Firenze del secondo Ottocento diedero vita a una delle più originali e innovative avanguardie artistiche europee del XIX secolo. Parte oggi e durerà fino al 9 giugno la mostra curata da Francesca Dini e Davide Dotti, organizzata dall’Associazione Amici di Palazzo Martinengo, col patrocinio della Provincia di Brescia, del Comune di Brescia e della Fondazione Provincia di Brescia Eventi, che presenta oltre 100 capolavori di Fattori, Lega, Signorini, Cabianca, Borrani, Abbati e altri, provenienti in gran parte da collezioni private e da importanti istituzioni museali. La mostra raccoglie le opere “chiave“ di questo percorso, per raccontare i diversi momenti della ricerca dei Macchiaioli, i luoghi a loro famigliari, il confronto con gli altri artisti e con le diverse scuole pittoriche europee.