Attività culturali e per l’ambiente. Duecentomila euro a 28 progetti

La Fondazione Pro Valtellina sostiene 28 iniziative culturali e ambientali con oltre 200mila euro per coinvolgere la comunità e valorizzare il territorio.

Attività culturali e per l’ambiente. Duecentomila euro a 28 progetti

Attività culturali e per l’ambiente. Duecentomila euro a 28 progetti

Pro Valtellina a sostegno del territorio. Sono ben 28 le iniziative, proposte con l’obiettivo di stimolare la partecipazione attiva della comunità alla vita culturale e favorire l’uso delle risorse naturali in modo consapevole, selezionate dal consiglio di amministrazione di Fondazione Pro Valtellina sul bando 1 cultura e ambiente del 2024. Sul piatto oltre 200mila euro messi a disposizione per questi progetti da Pro Valtellina. Il bando si propone, tra l’altro, di allargare l’offerta culturale e promuovere attività innovative, di coinvolgere pubblici nuovi, di creare occasioni di coesione sociale, valorizzare la memoria storica delle comunità, rispettare e tutelare l’ambiente e il paesaggio, valorizzare il patrimonio naturalistico, sensibilizzare le comunità su temi quali i green jobs, l’uso sostenibile delle risorse, le buone pratiche e la resilienza oltre a supportare pratiche di agricoltura sostenibile in ottica sociale, come occasione di sviluppo economico locale, attivando opportunità di inserimento lavorativo di soggetti in condizione di svantaggio.

Tra i progetti sostenuti, da segnalare il Festival di arti performative LeAltreNote (7.500 euro), La Milanesiana 2024 (7mila euro), Esploarte (9mila), Un Ponte di Storie VII edizione 2024 (8mila), B.Est Rock Festival (6mila), La stagione che verrà (12mila), La scuola va in montagna (7.500), Alpisonanti (7.500), Orchestra da camera valtellinese (10.500), Passeggiando tra cultura e tradizioni (10mila), Biocultura: coltivare il futuro (12mila), Musica sull’Adda (3mila), Festival Ambriajazz (10mila), Plifonia nell’arte (3mila), Cid Circolo musicale di Sondrio (7.500), ChiavennArte (4.500), Mondadizza Music Week (3mila), La via del latte, fra tradizione e futuro (9mila), Sondrio Festival (15mila), Musica e giovani nel borgo (3mila), PartecipiamoCi (5mila), Alt(r)o festival Valmalenco (15mila), Armonie naturali: esplorando la musica nella natura (3mila), Energiadi (4mila), Valtellina, il senso del vino (6.500 euro), Riqualificazione e Valorizzazione delle linea difensiva della Val Belviso risalente alla grande Guerra – tratto della linea Cadorna (6mila), Voci dell’Adda e della Mera (6.500 euro), GreenOAV (7mila euro).

Fulvio D’Eri