STEFANO ZANETTE
Cronaca

Casteggio, ladri in casa di notte: anziano spara e li fa fuggire

Il pensionato ha usato un’arma regolarmente detenuta e ha esploso un colpo in aria. I malviventi sono scappati a mani vuote

Un ladro si intrufola in un'abitazione dalla finestra
Un ladro si intrufola in un'abitazione dalla finestra

Casteggio, 23 luglio 2023 - Ha sparato un colpo di pistola in aria, mettendo in fuga i ladri. Un anziano pensionato, nella notte tra sabato e oggi, domenica 23 luglio, è stato svegliato dalla figlia 60enne che abita con lui, in via Emilia a Casteg, nel Pavese.

La donna aveva infatti sentito dei rumori provenire dal piano terra dell'abitazione e capendo che dei ladri erano entrati in casa ha allertato l'anziano genitore. L'uomo ha preso la sua pistola, regolarmente detenuta, e ha sparato un colpo in aria, senza rischiare di ferire nessuno, ma riuscendo a far fuggire i malviventi.

Approfondisci:

Bastida Pancarana, identificato il cadavere trovato nel Po. Mauro Mangiarotti riconosciuto dai pantaloncini

Bastida Pancarana, identificato il cadavere trovato nel Po. Mauro Mangiarotti riconosciuto dai pantaloncini
Approfondisci:

Garlasco, ladri di rame rubano 200 metri di cavi e lasciano un’azienda senza elettricità

Garlasco, ladri di rame rubano 200 metri di cavi e lasciano un’azienda senza elettricità

Sul posto sono stati chiamati i carabinieri, subito intervenuti con una pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Voghera, che hanno avviato accertamenti per ricostruire l'accaduto. I ladri, evidentemente spaventati dall'inaspettata reazione a mano armata della vittima, non avrebbero portato via nulla dall'abitazione, fuggendo a mani vuote. Il furto è dunque fallito ed è anche stato evitato il sempre pericoloso incontro ravvicinato con i malviventi entrati nell'abitazione di notte alla presenza dei padroni di casa.

Anche se in questo caso il pericolo pare essere stato scampato più che altro dai ladri, fino allo sparo ignari di aver scelto l'obiettivo sbagliato per il furto notturno.