Una casa per il liceo musicale

La Provincia di Monza e Brianza ha realizzato una nuova scuola per il liceo musicale Zucchi con un investimento di 6,5 milioni di euro. La scuola offre 2.600 mq di spazio, un auditorium da 150 posti e tutte le caratteristiche per essere innovativa. Il cantiere è stato avviato a gennaio.

Una casa per il  liceo musicale

Una casa per il liceo musicale

C’è una nuova scuola sul territorio di Monza e Brianza. L’ha realizzata la Provincia con un investimento di quasi 6,5 milioni di euro: si tratta della nuova sede del liceo musicale Zucchi, che ora trova la sua casa negli spazi della ex Cgs di via Marsala. "Sono 2.600 metri quadrati – spiegano i tecnici della Provincia – accoglieranno 125 studenti (un ciclo completo) in una scuola che ha tutte le caratteristiche per essere innovativa. Parte di segreteria, presidenza e auditorium al piano terra, tre aule al primo piano, due più un laboratorio al secondo, mentre nel sottotetto c’è lo spazio per l’attività di tecnologia musicale". L’auditorium, da 150 posti, ha tutte le caratteristiche per essere accessibile anche dall’esterno con l’idea di utilizzarlo anche al di fuori dell’attività strettamente scolastica. "Un lavoro da record – commenta l’architetto Emanuele Polito, dirigente del settore Ambiente e Patrimonio – considerando che il cantiere è stato avviato nel mese di gennaio".

G.G.