Stipendi più alti, benefit e assunzione dei precari: sì all’accordo

AGRATE BRIANZA Sì all’accordo aziendale, il 94% dei lavoratori di St Microelectronics appr...

Stipendi più alti, benefit e assunzione dei precari: sì all’accordo
Stipendi più alti, benefit e assunzione dei precari: sì all’accordo

Sì all’accordo aziendale, il 94% dei lavoratori di St Microelectronics approva l’intesa firmata da Cgil e Cisl a fine ottobre. A partire da gennaio "aumenterà la retribuzione per tutti con il riconoscimento di un un premio che a regime sarà di mille euro l’anno", spiegano i sindacati. Quasi raddoppiato il premio di risultato che nel triennio salirà a 5.500 euro, mentre a marzo 2024 saranno riconosciuti 700 euro in benefit. L’accordo prevede anche la stabilizzazione per i contratti a termine, uno degli snodi più importanti per i metalmeccanici. "Il consenso a così larga maggioranza è il punto di partenza per un ulteriore sviluppo delle relazioni sindacali in azienda – dice Enrico Vacca (nella foto), segretario generale della Fim Cisl Monza Brianza Lecco –. Il sito di Agrate Brianza è quello che ha espresso più apprezzamento per il patto, a dimostrazione che i punti principe dell’intesa illustrati nelle assemblee sono stati recepiti da tutti".

Bar.Cal.