VERONICA TODARO
Cronaca

Spettacoli, canzoni e murale La biblioteca compie 50 anni

Tante iniziative per celebrare il polo culturale con più di 40mila fra libri e documenti da consultare

Spettacoli, canzoni e murale  La biblioteca compie 50 anni

Spettacoli, canzoni e murale La biblioteca compie 50 anni

di Veronica Todaro

La biblioteca civica spegne 50 candeline. La sua storia risale però al 20 dicembre 1971 quando venne acquistato il primo stock di libri dalla biblioteca, istituita dal Consiglio comunale del 23 novembre dello stesso anno. Situata in Villa Casati, venne poi inaugurata il 10 giugno del 1973. Da allora è il centro locale di accesso all’informazione e di promozione della lettura e della cultura in tutte le sue forme, con più di 40mila documenti sulle spalle. Per celebrare i suoi 50 anni, l’Amministrazione ha deciso di organizzare numerosi appuntamenti nel corso di due fine settimana. Gli eventi si svolgeranno sabato 10, domenica 11 e sabato 17 giugno. Si parte domani con uno spettacolo per bambini a cura di Teatro del Sole che aprirà i festeggiamenti: uno spettacolo-installazione itinerante che prenderà le mosse dal parco di Villa Casati per approdare e concludersi nel cortile della biblioteca. Il giorno dopo Cascina Faipò metterà in scena lo spettacolo “Abbrassens"“, una performance tra parole e musica, racconti e canzoni, dove l’umorismo del comico Alberto Patrucco si combina con la genialità e l’ironia di Georges Brassens, uno degli indiscussi padri della canzone d’autore. La mattinata del 17 si apre con un evento dedicato ai più giovani. Nello spazio bimbi all’interno della biblioteca ci sarà la possibilità di ascoltare storie e giocare insieme. Chi lo vorrà potrà tuffarsi nel passato della biblioteca riscoprendo e sfogliando le prime edizioni acquistate di grandi classici della letteratura e del pensiero, con la guida dello scrittore Valter Pozzi. E ancora libri in regalo, laboratori per bambini, esibizioni di musica, performance teatrali. Anche un libro scultura e un murales per festeggiare la biblioteca.