BARBARA CALDEROLA
Cronaca

Accoltellato alla pancia. La lite nella notte fuori dal bar finisce con un ferito grave

Vittima e aggressore avevano trascorso la serata in un locale nel centro di Bernareggio . Ad avere la peggio è stato un 32enne del paese, trasportato in codice rosso al Niguarda.

Accoltellato alla pancia. La lite nella notte fuori dal bar finisce con un ferito grave

Accoltellato alla pancia. La lite nella notte fuori dal bar finisce con un ferito grave

Notte di sangue in centro a Bernareggio. La lite tra due avventori di un locale in via Prinetti è finita con una coltellata in pancia per uno dei contendenti, ad avere la peggio un 32enne del paese, finito in codice rosso al Niguarda.

Non sarebbe in pericolo di vita, ma le sue condizioni sono serie. A ricostruire nei dettagli l’intera sequenza del diverbio degenerato, i carabinieri di Vimercate, che avrebbero già rintracciato l’aggressore, ma l’indagine non si ferma, ci sono da chiarire gli esatti contorni dell’episodio.

Entrambi i protagonisti sono pregiudicati. Hanno trascorso la serata nel locale, prima che fra loro scattasse il duello verbale, gli avventori del bar hanno assistito alla scena.

Qualche offesa, spintoni, ma quando è spuntata la lama i rivali erano già per strada. Per il ferito, la corsa all’ospedale milanese, dove è ricoverato in prognosi riservata. Per lui sono ore critiche, quando starà meglio potrà raccontare la sua versione, dalla prima ricostruzione degli investigatori sembra che l’alterco sia scoppiato per futili motivi. Forse a mettere benzina sul fuoco, anche qualche bicchiere di troppo. La posizione di entrambi è al vaglio, ci sono da chiarire le ragioni della furia che ha messo fine alla discussione nel peggiore dei modi.

La chiamata dei soccorsi è stata immediata, i medici hanno stabilizzato l’uomo prima di accompagnarlo al pronto soccorso. Era mezzanotte, in contemporanea sono arrivate le gazzelle dei carabinieri che hanno raccolto le prime testimonianze a caldo e e cominciato a lavorare sulla vicenda: identità di entrambi e movente.